Home > Eventi e Fiere > STORIES: esplorando le qualità del poliuretano espanso flessibile nel mondo del design

STORIES: esplorando le qualità del poliuretano espanso flessibile nel mondo del design

articolo pubblicato da: GiadaRossi | segnala un abuso

STORIES: esplorando le qualità del poliuretano espanso flessibile nel mondo del design

Dal 9 al 13 aprile in via Schiaffino 25 - Milano Fuorisalone  Campus Politecnico Bovisa

Stories rappresenta una nuova tappa nel percorso di ricerca che Poliuretano-é sta compiendo in questi anni per promuovere la qualità de poliuretano espanso flessibile.

Uno spaccato delle molteplici possibilità di applicazione del poliuretano nei diversi ambiti industriali, dall’arredamento per interni a quello per esterni, dall’edilizia agli imballaggi, fino ai complementi, alle soluzioni per l’isolamento e molto altro ancora.

Un racconto per immagini, testi e materiali che nasce dal coinvolgimento di quanti, rivenditori, progettisti e produttori, costituiscono il network di Poliuretano-é, ed hanno contribuito all’evento attraverso la segnalazione di una serie di “case histories” significativi nell’uso del poliuretano.

“In questo allestimento, - commenta Marco Pelucchi Presidente Aipef e del progetto Poliuretano-è - pur continuando promuovere questo materiale e le sue prestazioni nel mondo dell’arredamento e del design, dove è utilizzato da decenni, intendiamo valorizzare la continua ricerca e la capacità delle nostre aziende di generare prodotti innovativi. Poliuretani termosensibili, resistenti all'acqua, viscoelastici, antistatici, resistenti al fuoco, o con materie prime di origine vegetale: ognuna delle nostre aziende associate ha nel proprio catalogo oltre un centinaio di prodotti poliuretanici con caratteristiche diverse. Il salone del mobile - conclude Pelucchi - è un punto di contatto fondamentale tra operatori di diversi settori che ci dà l’opportunità di fornire approfondimenti sulle caratteristiche dei poliuretani e le loro possibilità di utilizzo ed aprire nuovi mercati”.

Poliuretano-é rappresenta un progetto nato dodici anni fa e sostenuto dalle aziende leader in Italia nella produzione di poliuretano espanso flessibile e dalle principali industrie internazionali di materie prime, additivi e componenti. Poliuretano-é si è ritagliato in questi anni una propria autorevolezza ed una precisa identità nel mondo della comunicazione, produzione e progettazione. Nato come progetto orientato a migliorare la conoscenza del poliuretano espanso flessibile presso gli operatori della distribuzione, Poliuretano-é ha ampliato progressivamente il proprio raggio d’azione, coinvolgendo in maniera sempre più intensa le aziende che producono prodotti industriali in poliuretano, dall’arredamento all’imballaggio.

fuorisalone | design week | milano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

#POLIdesignWeek


Alla Bit il buon sonno diventa il protagonista delle vacanze


Poliuretano Idrofobico, Joint Il Morbido Divano Outdoor Che Resiste Alla Pioggia


Alla Bit l’Europa è in 3D PoliEuropa, uno spazio info-relax in poliuretano


Soft Design, l’imbottitura tailor made Dalla seduta avvolgente di Fantozzi alla panca rigida per esterni Sono più di 100 i modi diversi di essere poliuretano


POLI.design, CONSORZIO DEL POLITECNICO DI MILANO ALLA MILANO DESIGN WEEK 2015


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Video mapping party con Visual 3D DJ E inoltre seminario gratuito coi guru dell’innovazione digitale

Video mapping party con Visual 3D DJ E inoltre seminario gratuito coi guru dell’innovazione digitale
Video Mapping, Sound Design, Animazione 2D e 3D, Realtà Virtuale e Aumentata, a tutto ciò è dedicato l’evento per tutti coloro che sono interessati ad approfondire, o anche a scoprire divertendosi con musica e street food, i nuovi linguaggi di comunicazione multimediali.   L’appuntamento a ingresso libero è per mercoledì 26 giugno 2019, dalle o (continua)

I segreti in cucina di una “cuoca monaca” alla Korea Week di Torino, la settimana di eventi e spettacoli gratuiti dedicati alla Corea

I segreti in cucina di una “cuoca monaca” alla Korea Week di Torino, la settimana di eventi e spettacoli gratuiti dedicati alla Corea
 Dopo Roma, Napoli, Milano, dal 19 al 24 maggio 2019, sbarca per la prima volta nel capoluogo piemontese la full immersion sulla Corea   Lezioni di cucina, k-pop, cinema, teatro, musica e danze tradizionali, per conoscere le tradizioni del Paese asiatico. La monaca buddista Jeong Kwan e il “temple food” farà tappa anche a Roma.   Piazza S. Carlo, Museo d&rs (continua)

Bridge_Festival di Abano Terme 2019: i vincitori

Bridge_Festival di Abano Terme 2019: i vincitori
Si è concluso uno degli appuntamenti più longevi del bridge nazionale e internazionale: la 55esima Edizione del Festival di Abano Terme. Una manifestazione che ha messo alla prova i suoi protagonisti in ben quattro discipline: il torneo a coppie “Cento in due”, il torneo a Coppie Miste e Signore, il torneo a coppie Open e il torneo internazionale a squadre. Il tor (continua)

Su social e web il nuovo spot pepato di 100 Montaditos per San Valentino

Su social e web il nuovo spot pepato di  100 Montaditos per San Valentino
Romanticismo fuori dalle righe e buon cibo: ecco il mix giusto scelto da 100 Montaditos, la catena di tapas bar del gruppo Restalia, per la nuova campagna promozionale di San Valentino. È on air, sui canali social del gruppo e sul web, il nuovo spot, curato direttamente dall’azienda, che vuole giocare e divertire con i numeri: 100 posizioni e 100 montaditos nelle parole equivoche (continua)

Il percorso Coma to Community: luci e ombre per le persone con Disordini della Coscienza nella Città Metropolitana di Milano

8 febbraio 2019 dalle ore 9.00 alle 13.30 presso la Biblioteca Centrale della Fondazione IRCCS Istituto Neurologico Carlo Besta, Via Celoria 11, Milano   Promosso da Associazione Gravi Cerebrolesioni Acquisite - Associazione aderente alla Federazione Nazionale Trauma Cranico - in collaborazione con Matilde Leonardi e Davide Sattin COMA RESEARCH CENTRE Istituto Neurologico Carl (continua)