Home > Sport > TRITTICO “ESTREMO” ALLA ÖTZI ALPIN MARATHON. STRADA, STERRATI E NEVE: VARIETÀ PAESAGGISTICA UNICA

TRITTICO “ESTREMO” ALLA ÖTZI ALPIN MARATHON. STRADA, STERRATI E NEVE: VARIETÀ PAESAGGISTICA UNICA

scritto da: Newspower | segnala un abuso

TRITTICO “ESTREMO” ALLA ÖTZI ALPIN MARATHON. STRADA, STERRATI E NEVE: VARIETÀ PAESAGGISTICA UNICA


 
Il 27 aprile 16.a edizione della Ötzi Alpin Marathon
Mountain bike, corsa e scialpinismo le discipline di gara
Start da Naturno e arrivo sul ghiacciaio della Val Senales in Alto Adige
Iscrizioni a 80 euro (singolo) e 185 euro (staffetta) ancora disponibili

Ci siamo quasi. Quello della Ötzi Alpin Marathon è un appuntamento ‘estremo’, di scena il 27 aprile con la sedicesima edizione da Naturno al ghiacciaio della Val Senales in Alto Adige fra mountain bike, corsa e scialpinismo, mettendosi alla prova completando oltre 40 km suddivisi nelle tre frazioni effettuabili anche in staffetta. E la gara sarà più avvincente e… lunga del solito, con l’aggiunta di 145 metri di dislivello in zona Monte Sole che prolungheranno le fatiche degli appassionati di circa 15-20 minuti, allungando di un chilometro e 300 metri il tragitto verso il traguardo. Nulla di proibitivo poiché, di questi, 700 metri si effettueranno in discesa su di un sentiero più largo e facile, evitando di portare la propria bici in spalla. Un menù da non perdere, che si sta tuttavia apprestando a chiudere le iscrizioni, ancora a disposizione per gli staffettisti a 185 euro e per i solitari ad 80 euro, garantendosi – a condizione di essere preparati fisicamente – una manifestazione che promette elevato spettacolo competitivo e una varietà paesaggistica unica al mondo. Ad oggi i contenders individuali sono circa 140, 35 invece le staffette, con atleti provenienti da 7 nazioni a cimentarsi sugli sterrati, le strade e le nevi dell’Alto Adige. Importanti le conferme tra gli iscritti di Anna Pircher, alla ricerca della quinta affermazione personale, e di Roland Osele, oramai simbolo dell’evento che sprigiona così tante abilità, a gareggiare in staffetta assieme a Reinhard Pixner - che completerà la frazione podistica, e Georg Paris - a concentrarsi sull’ultimo tratto. Venerdì 26 aprile vi sarà la serata d’inaugurazione, con la possibilità di ritirare il proprio pettorale alle ore 15, oppure dalle ore 7 di sabato 27 aprile al Centro Comunale di Naturno.
Lo start avverrà alle ore 9, con i team a posizionarsi invece al via alle ore 10. I concorrenti verranno celebrati al termine della contesa con una sontuosa festa abbinata al pasta party, al tendone di Madonna di Senales nei pressi della zona cambio, il tutto costituito da specialità locali e leccornie. Premiazioni alle ore 16.30, a concludere il prezioso lavoro dei 220 volontari altoatesini coadiuvati dalle società sportive della Val Senales e di Naturno, dai Vigili del Fuoco della Val Senales, di Naturno e di Cirlano, dalla Croce Bianca di Naturno, dal Soccorso Alpino Val Senales, Merano e Laces, dalla Guardia di Finanza di Silandro, dai Carabinieri della Val Senales e dai Vigili della Val Venosta e di varie società della Val Senales e di Naturno.
Per info ed iscrizioni: www.oetzi-alpin-marathon.com e info@oetzi-alpin-marathon.com

Fonte notizia: www.newspower.it/OtziAlpinMarathon_Triathlon.htm


newspower | ötzi alpin marathon | triathlon | Alto Adige | Naturno |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ÖTZI ALPIN MARATHON PER “WINGS FOR LIFE”


I PRODIGI DELLA ÖTZI ALPIN MARATHON. OFFERTE SUPER ANCHE PER GODERSI LA CONTESA


VENTO IN POPPA PER LA ÖTZI ALPIN MARATHON


14ᵃ ÖTZI ALPIN MARATHON: VIA ALL’ALLENAMENTO


PARTERRE D’ÉLITE ALLA ÖTZI ALPIN MARATHON. 18 APRILE DATA DI CHIUSURA ISCRIZIONI


80 GIORNI ALLA ÖTZI ALPIN MARATHON


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ALPE CIMBRA: TEAM RELAY TRICOLORE A BOLZANO 1. LOMBARDIA E PIEMONTE COMPLETANO IL PODIO

ALPE CIMBRA: TEAM RELAY TRICOLORE A BOLZANO 1. LOMBARDIA E PIEMONTE COMPLETANO IL PODIO
Rungger, Bacher, Auer, Hanni e Illmer vincono i Campionati Italiani MTB Team Relay XCO Lombardia 1 spodestata all’ultimo giro Terzo posto insperato per Piemonte 1 a 1’22’’ dai vincitori Domani ultima tappa della Coppa Italia Giovanile XCO Con la stagione sciistica alle porte, l'Alpe Cimbra si appresta a chiudere nell'arco di questo weekend le competizioni 2020 relative alla mtb, nello specifico al cross country giovanile. Oggi, in una giornata uggiosa e dalle temperature piuttosto rigide, i ragazzi delle categorie Esordienti ed Allievi si sono sfidati a colpi di pedale per la conquista del Campionato Italiano Team Relay per Comitat (continua)

UNA LAUREA CON “MASTER” IN MOUNTAIN BIKE. GLI AMATORI ALLA CONQUISTA DEL CIOCCO (LU)

Concluso il lungo carosello del Campionato Italiano di mtb in Valle del Serchio Titoli a Valsecchi, Panizza, Righetti, Balducci, Piazza, Pezzi, Redaelli, Zanoletti e Burzi Tra le donne campionesse italiane Sesenna, Petruccioli, Zocca e Bonacina Bilancio positivo per i dieci giorni elettrizzanti del Ciocco, in futuro ancora mtb Come scrisse Manzoni nella sua celebre poesia dedicata a Napoleone, “Il Cinque Maggio”... “Dall'Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al... Ciocco”. Certamente, non si tratta di una citazione completa, ma con un pizzico di sfrontatezza ci prendiamo i rischi del caso nell'alterare questi versi, visto che il grande condottiero francese conquistò la Repubblica di Lucca all'ombra delle Alpi Apuane, anche (continua)

IL CIOCCO LANCIA LE SUE “FRECCE TRICOLORI”. 8 CAMPIONI DEL DOMANI DANNO SPETTACOLO

IL CIOCCO LANCIA LE SUE “FRECCE TRICOLORI”. 8 CAMPIONI DEL DOMANI DANNO SPETTACOLO
Campionati italiani giovanili mtb oggi al Ciocco Bike Circle Esordienti ed allievi fanno ben sperare per il ciclismo del domani Un successo toscano con lo “scricciolo” di S.Giovanni Valdarno Elisa Ferri In oro anche Fabbro, Fregata, Temperoni, Corvi, Prà, Milesi e Auer Campionati italiani giovanili mtb oggi al Ciocco Bike CircleEsordienti ed allievi fanno ben sperare per il ciclismo del domaniUn successo toscano con lo “scricciolo” di S.Giovanni Valdarno Elisa FerriIn oro anche Fabbro, Fregata, Temperoni, Corvi, Prà, Milesi e AuerGiovanni Pascoli nei suoi Poemetti scriveva…“C'è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d'antico...”.Con grande irriverenza, ma anche u (continua)

FLORIAN CAPPELLO È GOLD MEMBER MARCIALONGA. LORENZO BUSIN MIGLIOR FONDISTA ALLA “RUNNING”

FLORIAN CAPPELLO È GOLD MEMBER MARCIALONGA. LORENZO BUSIN MIGLIOR FONDISTA ALLA “RUNNING”
Domenica Marcialonga Coop da Moena a Cavalese, preludio della sfida invernale Niente male il Team Robinson Trentino, con Cappello ottimo ‘combinatista’ Lorenzo Busin 16° si difende bene anche con le scarpette A fine mese un nuovo “camp” col team al completo Un po’ tutti ci stiamo godendo gli ultimi scampoli d’estate, anche se i fondisti si sono già “immersi” nell’inverno con gli allenamenti in vista della stagione che ufficialmente - per i granfondisti e gli specialisti delle lunghe distanze - inizierà a novembre a Livigno con le due giornate di prologo del Visma Ski Classics.Attività intensa all’interno del Team Robinson Trentino che ha perfezi (continua)

I GIOVANI TALENTI IN VETRINA AL CIOCCO. MAGLIE E MEDAGLIE PER LA MTB DEL DOMANI

I GIOVANI TALENTI IN VETRINA AL CIOCCO. MAGLIE E MEDAGLIE PER LA MTB DEL DOMANI
Sabato e domenica Campionato Italiano al Ciocco Bike Circle in Garfagnana Percorsi “vecchio stampo” a temprare le giovani leve Sono già 500 gli iscritti, c’è voglia di sport nella struttura d’elite di Barga Pronostici difficili, allievi ed esordienti scalpitano, poi toccherà ai “grandi” Sabato e domenica Campionato Italiano al Ciocco Bike Circle in Garfagnana Percorsi “vecchio stampo” a temprare le giovani leveSono già 500 gli iscritti, c’è voglia di sport nella struttura d’elite di BargaPronostici difficili, allievi ed esordienti scalpitano, poi toccherà ai “grandi”Campionati Italiani giovanili di mtb al Ciocco Bike Circle, sabato e domenica. La prima bella notizia è che i (continua)