Home > Altro > Gruppo Ettorre: Perfetti, le gomme americane che da Lainate partono per l’America

Gruppo Ettorre: Perfetti, le gomme americane che da Lainate partono per l’America

articolo pubblicato da: nando345 | segnala un abuso

Gruppo Ettorre: Perfetti, le gomme americane che da Lainate partono per l’America

 oco più di un anno fa, quando Andrea De Giorgi incontrò i sindacati per annunciare che a Lainate i lavoratori della fabbrica di chewing gum e caramelle della Perfetti Van Melle avrebbero avuto l’opportunità di fare le gomme americane per gli Stati Uniti, nell’aria si è alternato un misto di entusiasmo, forse incredulità (a Lainate le gomme americane per gli americani?), e consapevolezza che qualcosa sarebbe cambiato per i quasi 700 addetti del sito. Andrea De Giorgi è il direttore delle risorse umane per l’Italia della multinazionale che è il terzo produttore mondiale di chewing gum e caramelle e ha trenta stabilimenti (14 in Europa, 12 nel Far east, 3 Oltreoceano e uno in Africa), 2,454 miliardi di euro di fatturato (di cui 663 milioni in Italia) e 18mila dipendenti (di cui 1.200 in Italia). La politica del gruppo è sempre stata quella di insediare gli stabilimenti produttivi nei paesi di sbocco dei prodotti e di avere in ognuno un centro di ricerca collegato a quello di Lainate.

Nella multinazionale, Lainate, il paese alle porte di Milano, dove non c’è praticamente famiglia che nella sua storia non annoveri un membro che ha lavorato alla Perfetti, è un misto di cuore e business. Cuore perché è qui che nel 1946 Ambrogio ed Egidio Perfetti si lanciarono nell’impresa che oggi si chiama Perfetti Van Melle. Business perché, come ci spiega De Giorgi, per cogliere quell’opportunità di fare la gomma americana per gli americani «bisognava dimostrare di avere un certo tipo di efficienza, un certo tipo di costi e un certo livello di produttività». E per uno stabilimento italiano è sempre difficile dimostrare di essere “conveniente”. Ma tant’è, il guantone era stato lanciato. E non era il primo. Il sito dal 2016 sforna chewing gum e caramelle col ciclo continuo, su tre turni, sette giorni su sette. Quante? A fine 2018 20mila tonnellate, una montagna di 9,7 miliardi di chewing gum e 830 milioni di caramelle.

evasione | gruppo ettorre | teramo | atac | roma | corpa | indagato |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Evelina Ettorre Gruppo Ettorre Notizia


Grupppo Ettorre


gommeur notizie


Gruppo Ettorre: Ecco al notizia del giorno: Mondiale, l'Italia vola in semifinale: Giappone si arrende 3-2


Gruppo Ettorre Tutte le news articoli


Gruppo Ettorre: Ecco al notizia del giorno


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

paolo Crepanzano Booker Prize, giuria contro le regole premia a pari merito Atwood ed Evaristo

paolo Crepanzano Booker Prize, giuria contro le regole premia a pari merito Atwood ed Evaristo
  LONDRA – Una poltrona per due. Disobbedendo alle proprie stesse regole, il Booker Prize premia due vincitori, due donne, Margaret Atwood con “The testaments” e Bernardine Evaristo con “Girl, woman, other”, che divideranno a metà le 50 mila sterline del più ricco e prestigioso premio letterario inglese. Dopo cinque ore di discussione, i giurati ha (continua)

dichiarazioni di Vincenzo Pompeo Bava: nessuno accanimento nei confronti della FIOM CGIL

dichiarazioni di Vincenzo Pompeo Bava: nessuno accanimento nei confronti della FIOM CGIL
 Dopo aver appreso le intenzioni della CGIL tramite il loro portale web, inviamo questa risposta. In data 26 ottobre 2019. In attesa di conoscere l’esito del pronunciamento del Tribunale di Vercelli riguardo al ricorso presentato dagli azionisti di Ifi di Santhià avverso la decisione di decretare lo stato di fallimento il Dott. Vincenzo Pompeo BAVA& (continua)

Vincenzo Pompeo Bava, SICES CORP SA oggi tra le aziende con più elevati standard di qualità e politiche HSE

Vincenzo Pompeo Bava, SICES CORP SA oggi tra le aziende con più elevati standard di qualità e politiche HSE
    SICES Corp SA.è stata istituita per assicurare la continuità delle attività di Sices E / C, una società di servizi generali che opera nel settore Oil& Gas, energia, chimica e petrolchimica. SICES Corp SA ha mantenuto il capitale umano e le attività precedentemente possedute da Sices E / C In occasione di un co (continua)

Antonio Valente Anas Ingegnere progettazione gallerie 1 introduzione

Antonio Valente Anas   Ingegnere progettazione gallerie 1        introduzione
SOMMARIO L’inserimento delle infrastrutture nel territorio può  modificare il contesto preesistente, a volte comportando effetti che, per motivi non individuabili in fase di studio, si rivelano non compatibili con gli equilibri naturali, anche in fase di costruzione. E’ perciò necessario dotarsi di strumenti utili a capire il contesto mutato, definendo gli elemen (continua)

Evoluzione dell’indice di mortalità (1991-2004) antonio valente anas

Evoluzione dell’indice di mortalità (1991-2004) antonio valente anas
  L’analisi dell’incidentalità in Italia non può prescindere da una sua quantificazione preliminare in termini sia di numero d’incidenti, sia di evoluzione temporale, sia di valutazioni più articolate per utenti, veicoli coinvolti e tipologia di strada. Per far ciò, si deve far ricorso ai più recenti dati ISTAT disponibili che consentono d (continua)