Home > News > Informazioni sulle facili "etichette psichiatriche"

Informazioni sulle facili "etichette psichiatriche"

scritto da: Chiesa di Scientology della citta di Pordenone | segnala un abuso


 


Domenica 14 Aprile il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani Onlus ha dato il via ad una serie di iniziative nella zona di Venezia volte ad informare la cittadinanza sulle facili “etichette psichiatriche” date ai bambini per i cosiddetti “disturbi dell'apprendimento”.

 

La cura di questi disturbi non prevede psicofarmaci, ma il neuropsichiatra potrebbe diagnosticare a tuo figlio altre cosiddetti disturbi mentali in COMORBILITÀ (cioè la coesistenza di più patologie diverse - come iperattività, disturbo bipolare ecc.) e quindi somministrargli psicofarmaci. In alcuni casi i genitori si sono rifiutati ed hanno così perso i loro figli.

 

La prima di queste iniziative è stata una distribuzione di volantini alle famiglie della zona per informare i genitori sulle potenziali conseguenze di una diagnosi psichiatrica, che possono arrivare all’obbligo di somministrare psicofarmaci dagli effetti collaterali ben dimostrati. I genitori che avessero ricevuto minacce di sottrazione coatta dei figli possa contattare Il CCDU.


Se sei stato convinto o costretto a dare psicofarmaci a tuo figlio da uno psichiatra locale senza un consenso informato completo e se tuo figlio ha subito dei danni da tale psicofarmaci, contatta il nostro comitato al numero 0287196730, o all’indirizzo mail 
info@ccdu.org o sul sito www.ccdu.org , ti aiuteremo a denunciare questa violazione.

 

Il CCDU Onlus è un'organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata ad investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei diritti umani.

 

Il CCDU è stato fondato in Italia nel 1979 ed è collegato ideologicamente al CCHR (Citizen Commision on Human Rights) che è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professor Thomas Szasz (professore emerito di psichiatria all'Università di Syracuse, Stato New York ed autore di fama internazionale).

 

 

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “Un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

comitato | cittadini | diritti | umani | adhd | dsa | scientology | hubbard | diagnosi | prevenzione | propaganda | psicofarmaci |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Psicofarmaci ai bambini troppo vivaci


Re delle ricette facili e gustose, King of Recipes condivide il suo ricettario!


IMIT Control System. Nuovo Catalogo Listino 2021


Ieri, nella Giornata della Memoria volontari del CCDU protagonisti di una distribuzione di opuscoli davanti allo spazio Alfieri.


Brexit: the day after o una occasione per fare soldi facili?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ripresa l'iniziativa "Puliamo i quartieri"

Ripresa l'iniziativa
Sabato 08 gennaio alle ore 9:30, volontari della parrocchia Beato Odorico, Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone e cittadini hanno partecipato all'iniziativa dell’assessorato all’ambiente del comune di Pordenone e GEA  “Puliamo i quartieri”.Nell’intervento di ieri mattina i volontari si sono dedicati a via Caboto, parco San Carlo e via Colonna raccogliendo mo (continua)

Promuovere i diritti umani

Promuovere i diritti umani
Pordenone. Nei giorni scorsi alcuni scientologist che lavorano nella provincia di Pordenone, al fine di promuovere la conoscenza dei Diritti Umani, hanno consegnato 100 copie degli opuscoli "Che cosa sono i Diritti Umani?" ai propri clienti. I suddetti opuscoli contengono la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani emanata nel 1948 dalle Nazioni Unite, ma scritta anche con un linguaggi (continua)

I Ministri Volontari di Scientology attivi nel quartiere di San Gregorio

I Ministri Volontari di Scientology attivi nel quartiere di San Gregorio
Pordenone. I Ministri Volontari della Chiesa di Scientology della città di Pordenone questa mattina, nonostante la temperatura non proprio favorevole, hanno dedicato un paio d'ore alla pulizia di via Dogana e di viale Treviso, nel quartiere di San Gregorio. Tra i rifiuti più raccolti, oltre ai sempre presenti mozziconi di sigarette, ci sono state anche molte lattine di birra, scontrini (continua)

Le religioni insieme per creare vero dialogo

Le religioni insieme per creare vero dialogo
Nella serata di ieri, 29 dicembre, presso la Chiesa di Scientology della città di Pordenone si è tenuto un incontro con fedeli di religioni diverse per avere un confronto in merito ai benefici dati dal dialogo interreligioso.Ciò che è emerso è stato il senso di gioia, rispetto e crescita spirituale che emergono dagli incontri interreligiosi e che questa opportunità dovrebbe essere data anch (continua)

Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute

Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute
Come mantenere se stessi e gli altri in buona salutePordenone. Nei giorni scorsi alcuni commercianti che svolgono le loro attività nel pordenonese hanno distribuito ai propri clienti 200 copie dell’opuscolo “Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute” facente parte della campagna di prevenzione "Stay Well - Stai Bene".Grazie a questa attività di prevenzione alle malattie inizia (continua)