Home > Arte e restauro > Bienal de Canarias, la grande mostra internazionale: svelati i nomi dei premiati

Bienal de Canarias, la grande mostra internazionale: svelati i nomi dei premiati

scritto da: Ufficio_stampa | segnala un abuso

Bienal de Canarias,  la grande mostra internazionale: svelati i nomi dei premiati


Una meraviglia di location per un evento sorprendente: lo scorso sabato 13 aprile Spoleto Arte ha inaugurato il Premio Bienal de Canarias all’Hotel Reina Isabel a Las Palmas, nelle Canarie. Nella città in cui ha soggiornato Colombo, il presidente di Spoleto Arte Salvo Nugnes ha presentato a un pubblico internazionale e attento le opere degli artisti a cui è stato conferito l’autorevole riconoscimento. La qualità tecnica dei loro lavori e la loro capacità di far sì che le emozioni scaturiscano dalla loro creatività e arrivino dirette all’osservatore non sono passate infatti inosservate. Entrambe queste caratteristiche, comuni ai differenti artisti, sono state messe in risalto durante l’apertura della videoesposizione.

L’appuntamento di Spoleto Arte a cura di Sgarbi ha voluto portare all’estero alcune delle eccellenze italiane in ambito artistico, dando il via a un incontro a cadenza biennale. Questo prestigioso rendez-vous, il cui simbolico posizionamento sulla carta geografica ha un valore tanto storico quanto futuristico, combina il ruolo che l’arte ha oggi a una direzione precisa: quella dell’apertura verso “nuovi mondi”. Spoleto Arte auspica così che l’arte si trovi come base di lancio per una comunicazione a 360°, che coinvolga esperti, appassionati e turisti, che costituisca tanto un porto sicuro quanto la partenza per una rotta da definirsi.

Il premio, firmato dall’artista José Dalì, figlio del grande Salvador Dalì, dalla giornalista della RAI Antonietta Di Vizia, dal prof. Alberto D’Atanasio, direttore del Premio Modigliani, e da Salvo Nugnes, è stato conferito a: Manuela Andreoli, Raoul Bendinelli (in arte Raoul Blu), Giuseppe Bossa, Alessandra Candriella, Rosanna Cecchet, Francesca D’Alessio, Lina De Demo, Daniele Digiuni, Giusy Cristina Ferrante, Matteo Fieno, Gabriella Galli, Margaretha Gubernale, Pinella Imbesi, Mariarita Ioannacci, Giovanni Mangia, Angiolina Marchese, Mauro Martin, Silvana Mascioli, Patrizia Matera, Graziella Modanese, Pietro Olivieri, Silvano Ottaviani, Luciana Palmerini, Antea Pirondini, Giulia Quaranta Provenzano, Anna Sticco e Federico Tamburri.

Bienal de canarias | premio | vittorio sgarbi | salvo nugnes | josè dalì | spoleto arte | alberto d’atanasio | antonietta di vizia | hotel reina isabel | las palmas | canarie |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


I Vincitori della 10° Edizione Del Premio ” La Pellicola D’oro ” Tantissimi gli ospiti


MATERIA E COLORE. PERCORSI INFORMALI


ARTISTI DEL ’900 ITALIANO. GENERAZIONI A CONFRONTO


Spoleto Arte: il Premio Biennale Sgarbi 2019 conferito all’architetto Daniele Digiuni


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Partnership di Biennale Milano 2021 con BIG - Broker Insurance Group

Confermata la partnership di Biennale Milano con BIG - Broker Insurance Group per l’edizione 2021 della prestigiosa mostra internazionale. Dal 21 al 25 ottobre si terrà la mostra internazionale Biennale Milano, nella suggestiva location di Palazzo Stampa di Soncino (Via Torino, 61) vicina al Duomo di Milano, visitabile dalle ore 10.00 alle ore 18.00, curata da Salvo Nugnes e con note personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, tra cui il Prof. Vittorio Sgarbi, direttore TGCOM Paolo Liguori, sociologo di fama mondial (continua)

MARGHERITA HACK: si celebrano i cento anni dalla nascita alla Milano Art Gallery

Celebrazione del centenario dalla nascita della “Signora delle Stelle”, Margherita Hack, col curatore Salvo Nugnes alla storica Milano Art Gallery. Una personalità come quella di Margherita Hack lascia il segno, trasforma l’atmosfera in qualcosa di unico. Sicuramente questo “qualcosa” verrà percepito ed espresso nel migliore dei modi dal 18 dicembre 2021 all’8 gennaio 2022 presso la storica ed esclusiva Milano Art Gallery (Via Alessi, 11). La mostra in ricordo della grande scienziata è curata dal già manager e amico della stessa, Salvo Nu (continua)

“L’Arte in Quarantena” e “Premio Belle Arti”: successo al Castello di Arechi col curatore Salvo Nugnes ed ospiti d’eccezione

“L’Arte in Quarantena” e “Premio Belle Arti”: successo al Castello di Arechi col curatore Salvo Nugnes ed ospiti d’eccezione
Plauso di pubblico al Castello di Arechi per la presentazione del prestigioso catalogo “L’Arte in Quarantena” e il riconoscimento internazionale “Premio Belle Arti”, presentati dal curatore Salvo Nugnes e col contributo di grandi nomi della cultura e dell’arte. “L’Arte in Quarantena”, sinergia tra TGCOM24 ed Editoriale G. Mondadori, e il “Premio Belle Arti” hanno riscontrato un notevole successo in occasione della presentazione tenutasi sabato 9 ottobre presso il suggestivo Castello di Arechi di Salerno, col curatore Salvo Nugnes, Marco Giordano, presidente Re D’Italia Art, il giornalista Eustachio Cazzorla ed altri ospiti.Il castello medievale d (continua)

Successo per il nuovo libro di Irene Catarella presentato al Piram Hotel di Roma da Salvo Nugnes

Successo per il nuovo libro di Irene Catarella presentato al Piram Hotel di Roma da Salvo Nugnes
Successo nell’esclusivo Piram Hotel del nuovo libro di poesie della Prof. ssa Irene Catarella, “#Cantoanima”, presentato dal curatore Salvo Nugnes e col contributo di grandi nomi dell’arte, della cultura e dello spettacolo. “#Cantoanima”, la nuova raccolta di poesie di Irene Catarella, ha riscontrato un notevole plauso di pubblico e critica in occasione della presentazione tenutasi venerdì 8 ottobre presso il Piram Hotel di Roma, esclusiva location vicina al Teatro dell’Opera, col curatore Salvo Nugnes, la soprano Rosanna Potenza, la conduttrice di RaiNews24 Josephine Alessio, gli attori Marzia Risaliti, Edoar (continua)

All’esclusivo Piram Hotel di Roma, Irene Catarella col curatore Salvo Nugnes presenta il nuovo libro, “#Cantoanima”

All’esclusivo Piram Hotel di Roma, Irene Catarella col curatore Salvo Nugnes presenta il nuovo libro, “#Cantoanima”
Il nuovo libro della Prof. ssa Irene Catarella sarà presentato dal curatore Salvo Nugnes presso il Piram Hotel di Roma, col contributo di grande nomi dell’arte, della cultura e dello spettacolo. “#CANTOANIMA”, il nuovo libro della talentuosa poetessa Irene Catarella, sarà presentato venerdì 8 ottobre alle ore 18.00 presso il Piram Hotel, esclusiva location vicina al Teatro dell’Opera(Via G. Amendola, 7) da Salvo Nugnes, curatore d’arte e col contributo di grandi nomi dell’arte, della cultura e dello spettacolo, tra cui Francesco Alberoni, Vittorio Sgarbi, Maria Rita Parsi, Alessa (continua)