Home > Altro > GGP: la realtà guidata da David Barzazi approva il progetto di bilancio consolidato e quello di esercizio

GGP: la realtà guidata da David Barzazi approva il progetto di bilancio consolidato e quello di esercizio

articolo pubblicato da: articolinews | segnala un abuso

Gruppo Green Power, società attiva nei servizi attinenti l'efficientamento energetico, ha dato parere positivo lo scorso 4 marzo al progetto di bilancio consolidato al 31 dicembre 2018 e al bilancio di esercizio. Soddisfatto il Presidente e Amministratore Delegato David Barzazi.

David Barzazi

Gruppo Green Power, ai cui vertici siede David Barzazi, approva il progetto di bilancio consolidato

Lunedì 4 marzo 2019 si è svolto il CdA di Gruppo Green Power, azienda veneta, il cui Amministratore Delegato è David Barzazi, attiva nell'ambito dei servizi connessi all'efficientamento energetico e quotata a Piazza Affari. Durante la riunione, il Board e il Presidente e AD hanno approvato, come ogni semestre, il progetto di bilancio consolidato al 31 dicembre 2018, dando il via libera anche a quello di esercizio. In entrambi si possono evincere notevoli risultati economico-finanziari. Tra questi vale la pena citare i ricavi netti consolidati, che ammontano a 16 milioni e 844mila euro, il margine operativo lordo consolidato di 1 milione e 770mila euro e il patrimonio netto pari a oltre 1,5 milioni di euro. Ulteriori indici da tenere in conto sono il margine sulle vendite del 10,5%, la posizione finanziaria netta consolidata di oltre 600mila euro e l'utile d'esercizio consolidato pari alla cifra di 259mila euro. Le altre società presenti nel perimetro del progetto di bilancio consolidato e di esercizio al 31 dicembre 2018 sono le controllate BluePower Connection Srl, Unix Group Srl e Soluzioni Green Srl. Di queste tre, la prima ha la propria sede operativa in Romania, mentre le ultime due si trovano in Italia. Inoltre, a partire da quest'anno, entra a far parte delle società del gruppo capitanato da David Barzazi anche Green Energy Group Srl. Questa realtà ha come core business le attività legate al commercio, progettazione e posa di impianti per l'efficientamento da destinare ad utenze domestiche.

David Barzazi, da imprenditore nel settore della telefonia a Presidente e AD di Gruppo Green Power

Nato a Venezia il 23 marzo 1978, David Barzazi si diploma come tecnico aeronautico. Nei primi anni di lavoro gestisce autonomamente le organizzazioni relative alla vendita. Le abilità conseguite in questo periodo nei settori amministrativo e del coordinamento saranno successivamente importanti per i ruoli ricoperti nell'ambito dell'energia e delle telecomunicazioni. Dopo essere stato per un certo periodo consulente nell'intermediazione finanziaria e assicurativa, è poi Presidente di Cell Shop S.r.l., azienda di telefonia mobile. Nel 2011 la sua carriera professionale subisce una svolta decisiva, poiché diventa Amministratore Delegato e componente del Consiglio di Amministrazione di Gruppo Green Power S.p.A. In poco tempo assume il controllo dell'azienda sia dal punto di vista gestionale e tecnico che di quello finanziario. David Barzazi contribuisce all'ingresso del gruppo nell'indice AIM di Piazza Affari e nel 2018, con un fatturato in aumento seppure in un contesto ancora generale di crisi, è rinominato Amministratore Delegato della realtà di Mirano.

david barzazi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La storia professionale di David Barzazi, AD e Presidente di Gruppo Green Power


Gruppo Green Power, guidato da David Barzazi, dà il via libera alla relazione finanziaria semestrale


Il percorso professionale di David Barzazi, impegnato nell’ambito della sensibilizzazione ambientale


Gruppo Green Power: la società chiude il 2018 con 16.844 mila euro di ricavi


Energo Logistic Spa: Francesco Pavolucci +15% nell' Home Delivery e trasporto


FNM, CDA APPROVA BILANCIO 2017: UTILE DI 34,991 MILIONI (+33,24%)


 

Stesso autore

Lotta alla sedentarietà: Serenissima Ristorazione sponsor della Longevity Run

La diffusione di Internet e dei social network ha portato a numerosi vantaggi ma ci ha resi una società decisamente più sedentaria: in questo contesto è importante sostenere delle iniziative che incentivino uno stile di vita più sano. Serenissima Ristorazione ha deciso di mettersi in gioco come sponsor della Longevity Run. Serenissima Ristorazione sponsor della Long (continua)

Convegno “Sosteniamoci” l’intervento di Rinaldo Ceccano

Nell'era dei cambiamenti climatici sono sempre più richieste le figure professionali esperte nell'ambito dell'efficientamento energetico. Accademia Life, guidata da Rinaldo Ceccano, propone il progetto formativo Waste Manager per acquisire le capacità necessarie a inserirsi con successo in questo settore lavorativo. Convegno "Sosteniamoci": l'intervento di Rinaldo Cecca (continua)

Frabemar Srl: le iniziative per rilanciare l’economia congolese

Le iniziative di Frabemar Srl a sostegno dell'economia e della società africana spaziano dal fornire le proprie conoscenze tecniche al contribuire economicamente alla realizzazione di progetti nell'ambito dell'istruzione, per un generale miglioramento delle condizioni di vita. Frabemar Srl per l'Africa Frabemar Srl è una società italiana attiva nell'ambito dei trasporti m (continua)

Bernardo Bertoldi: ciò che muove il sistema economico sono gli imprenditori

Aveva parlato di Qualitative Easing nel 2015, Bernardo Bertoldi, quando "Il Sole 24 Ore" pubblicò il suo articolo. Quattro anni dopo, il docente torinese lo riprende in occasione dell'apertura dell'ultimo forum di Davos. Siamo all'alba della quarta rivoluzione industriale e il vero e proprio salto di qualità che la società chiede è la forza imprenditoriale in (continua)

Efficientamento energetico: la filosofia di Gruppo Green Power

Il core business di Gruppo Green Power consiste nei servizi attinenti l'efficientamento energetico. Da quasi dieci anni sviluppa e commercializza soluzioni per i nuclei familiari che desiderano un compromesso tra qualità e rispetto dell'ambiente. Nel contesto odierno, fortemente caratterizzato da potenziali problemi quali surriscaldamento globale e cambiamento climatico, la società di Mirano è tra (continua)