Home > Cultura > “Un Mondo Libero dall Droga” informa i giovani del Sud Africa

“Un Mondo Libero dall Droga” informa i giovani del Sud Africa

articolo pubblicato da: gtrambusti | segnala un abuso

“Un Mondo Libero dall Droga” informa i giovani del Sud Africa

“Ai bambini viene fatto credere che non possono raggiungere i loro scopi con la loro mente sobria", dice Mbenenge; lei ritiene che le celebrità che abusano di droga rappresentino troppo spesso dei modelli di comportamento per i bambini in Sud Africa. "Se vogliono ottenere qualcosa nella loro vita, questi giovani credono di aver bisogno di usare droghe".

Alla ricerca di risposte, Mbenenge scoprì la “Fondazione per un mondo libero dalla droga” su internet nel 2015, e dopo aver superato l'incredulità per la qualità dei materiali (e la mancanza di un cartellino del prezzo) ha ordinato il proprio set gratuito.

Da allora, Mbenenge ha incontrato circa 6.000 sudafricani, mostrando i video della serie “La Verità sulla Droga” a chiese, scuole e centri di riabilitazione nella provincia di Gauteng. Mbenenge riceve regolarmente rapporti dagli insegnanti che gli studenti hanno dei cambiamenti dopo le sue lezioni.

"È incredibile come si entusiasmano. 'Wow, finalmente, ecco la soluzione ai nostri problemi' dicono. Gli studenti si convincono di poterlo fare e vogliono davvero essere liberi dalla droga".

Mpho, dodicenne, era un giovane tossicodipendente il cui insegnante si era rivolto a Mbenenge per chiedere aiuto dopo una lezione. Mbenenge ha dato gli opuscoli di The Truth About Drugs alla madre di Mpho, che gli ha illustrato gli effetti a breve e lungo termine delle droghe. Nel giro di alcune settimane, Mpho era completamente libero dalla droga e profondamente grato.

"Ho in programma di viaggiare per il mondo, raggiungendo i giovani di tutto il pianeta con questo potente programma per fornire loro i fatti reali riguardo la droga, in modo che possano prendere decisioni sagge e vivere senza stupefacenti", dice Mbenenge, il cui nuovo slogan è "La droga deve finire" in Sud Africa. "Le bugie sono state diffuse dappertutto e ora è il momento per noi di diffondere la verità."

Un mondo libero dalla droga è un programma sostenuto dalla Chiesa di Scientology, fondata da L. Ron Hubbard. È attiva a livello internazionale organizzando eventi e lezioni sui pericoli delle droghe nelle scuole elementari, medie e superiori. Il suo punto di vista è che sarà possibile risolvere il problema della droga solo quando ogni persona sarà informata correttamente e potrà decidere con la propria testa di evitare l’assunzione di sostanze stupefacenti.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

Scientology | Droga | La Verità sulla Droga | Un Mondo Libero dalla Droga | Sud Africa | L Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Senegal e West Africa: l’Africa degli uomini


L’Appello di Alex Zanotelli alla Stampa Italiana: Inaccettabile il Silenzio sull’Africa. (Rilanciato da Antonio Castaldo)


Il meteo Rimini è on-line su Informa-hotel.com Nuova sezione del portale dedicata a previsioni del tempo e temperature


Mondo Libero dalla Droga a Cascina


Le incredibili esperienze di agoda a Città del Capo – camera a partire da 13 euro!


Apre la sezione locali di Informa-hotel.com con tutte le discoteche Riviera Romagnola


 

Stesso autore

Denver, in Colorado, legalizza i funghi allucinogeni

Denver, in Colorado, legalizza i funghi allucinogeni
Ha funzionato per la Marijuana, perché non riprovarci con i “funghi magici”? Dal 2014, in Colorado la legge permette ai cittadini di drogarsi facendo uso di Cannabis, e sono ben note le drammatiche conseguenze di questa decisione sconsiderata: è esploso l’uso di droghe ben più pesanti portando il Colorado al primo posto negli USA per tasso di morti per overdo (continua)

I volontari di Scientology al mercatino di Viale Europa a Firenze

I volontari di Scientology al mercatino di Viale Europa a Firenze
La scorsa domenica 12 maggio 2019 i volontari della Chiesa di Scientology di Firenze sono stati presenti al mercatino di Viale Europa a Firenze con un banchino promozionale, allo scopo di far conoscere e vendere il libro Dianetics. Molti fiorentini si sono fermati incuriositi, hanno potuto effettuare il divertente “stress test” che aiuta a comprendere i meccanismi della mente, e hanno (continua)

Scientology combatte la cultura della droga in Toscana

Scientology combatte la cultura della droga in Toscana
In tutto il mondo occidentale le campagne a favore della legalizzazione della droga, e a favore dell’uso di droga, si fanno sempre più intense e pervadono i media. I risultati si fanno vedere: in molti stati degli USA e in Canada la marijuana è oramai legale, a Denver (capitale del Colorado) anche i funghi allucinogeni sono stati depenalizzati. I giovani sono così liberi (continua)

Le isole Fiji accolgono i volontari della Chiesa di Scientology dopo le devastazioni di due cicloni

Le isole Fiji accolgono i volontari della Chiesa di Scientology dopo le devastazioni di due cicloni
I Ministri Volontari della Chiesa di Scientology accorrono dovunque accadano disastri causati dall’ambiente o dall’uomo non solo per portare un primo soccorso materiale in collaborazione con la Protezione Civile, ma soprattutto per dare sollievo spirituale a chi è sopravvissuto, a chi è stremato per la fatica, a chi ha perso i propri cari. Passati i momenti di emergenza, (continua)

La Chiesa di Scientology celebra il 69° anniversario della pubblicazione di “Dianetics”

La Chiesa di Scientology celebra il 69° anniversario della pubblicazione di “Dianetics”
Pubblicato il 9 maggio del 1950 per la prima volta, il libro “Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo”, è più volte apparso nelle classifiche dei best-seller, ed è il lavoro che costituisce la base della religione di Scientology. Si tratta infatti del resoconto di 12 anni di studio indipendente sulla mente umana effettuato da L. Ron Hubbard. La rivista Publishe (continua)