Home > Sport > “Illuminiamo il Volley”, la mission: promozionare lo sport come alternativa alla strada a Napoli

“Illuminiamo il Volley”, la mission: promozionare lo sport come alternativa alla strada a Napoli

articolo pubblicato da: Renail87 | segnala un abuso

“Illuminiamo il Volley”, la mission: promozionare lo sport come alternativa alla strada a Napoli

 Domenica 28 aprile 2019, dalle ore 9 alle ore 13, sul lungomare di Napoli (ovvero lungo via Caracciolo) si terrà l’evento “Illuminiamo il Volley” organizzato dalla Nuova POLISPORTIVA PONTICELLI: si tratta della seconda edizione della festa del VOLLEY S3.

Il progetto S3 consiste in un diverso approccio al gioco della pallavolo, fondato su tre concetti: il GIOCO, attraverso la proposta non di esercizi ma di attività ludiche; la FACILITAZIONE, con la modifica di alcune regole cardine della pallavolo (la palla si può “bloccare” e può “rimbalzare a terra”); e la FLESSIBILITA’, perché il numero di giocatori per squadra può variare.

Nella stessa giornata saranno allestiti, in collaborazione con DECHATLON, campi di beach volley per gli atleti più grandi, e per i genitori saranno attivati corsi di fitness GRATUITI tenuti da istruttori qualificati.  Il tutto sarà egregiamente coordinato da Gerardo Amato, presidente della Nuova Polisportiva Ponticelli, e da Carmen Terracciano (responsabile del settore giovanile).

L’evento, completamente gratuito, è patrocinato dal Comune di Napoli, dalla FIPAV Napoli, dalla FIPAV Campania e sarà supportato dall’azienda “Più buono” che offrirà ai piccoli pallavolisti una gustosa merenda.

Una domenica di sport in una cornice spettacolare, nel segno del sano divertimento e dell’integrazione da sempre mission della Nuova Polisportiva, che porterà i ragazzi dalle strade del quartiere Ponticelli a “colonizzare” il lungomare più bello del mondo.

 

La NUOVA POLISPORTIVA PONTICELLI è stata fondata il 25 marzo 2006 da Gerardo Amato, laureato in scienze motorie, nominato nel 2009 Cavaliere per l’etica e la cultura nello sport, tutor sportivo per il CONI. L’associazione negli anni si è specializzata nella disciplina della pallavolo ed è stata riconosciuta dalla Federazione Italiana di Pallavolo SCUOLA REGIONALE. In ambito territoriale l’associazione ha preso parte a diversi progetti sportivi promossi dal Ministero della Salute e dal CONI per permettere a bambini di età compresa tra i 6 e i 16 anni, residenti nelle zone del Conocal e del Lotto 0, di svolgere attività sportiva gratuitamente. In collaborazione con il Tappeto di IQBAL e con il Comune di Napoli è riuscita ad attivare un progetto sportivo pomeridiano (gratuito) nelle scuole del territorio. La Polisportiva Ponticelli nei mesi estivi organizza campi presso la sua sede principale (in Via Luigi Volpicella, 372 – Napoli). L’obiettivo di queste e tante altre attività realizzate dall’Associazione consiste nel coinvolgimento di ragazzi che altrimenti vivrebbero per strada alla mercé di influenze negative.

 

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE S3 (BAMBINI DAI 5 AI 12 ANNI)

9.00 REGISTRAZIONE SQUADRE (possono partecipare società sportive affiliate alla FIPAV)
9.30 INIZIO GARE 
11.00 MERENDA
11.30 RIPRESA DELLEGARE
12.30 SCHIUMA PARTY


 

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NAPOLI CITTÀ DELLA CONVERSAZIONE


MARIGLIANELLA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE PREMIA LA VOLLEY FEMMINILE


Dario Santoro, Campione Italiano Maratona: purtroppo lo sport non mi dà da vivere


La 4 Vele Beach Volley Academy lancia i campioni del futuro


Volley Global Power sponsor del Ramonda IPAG Montecchio in A2 femminile


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ski College Bachmann, il liceo di Tarvisio compie 20 anni

Ski College Bachmann, il liceo di Tarvisio compie 20 anni
Lo Ski College Bachmann nasce nell'anno scolastico 2000/2001 a Tarvisio grazie all'intuizione di due professoresse: Tiziana Candoni, oggi coordinatore didattico e sportivo, e Lucia Negrisin, attualmente dirigente scolastico presso un'altra scuola. Tale Istituto d'Istruzione Superiore, l'unico in Italia al servizio dello sport e il primo liceo in Italia a proporre un progetto sugli sport invernali, (continua)

Il “re” del food porn apre Golocious a Sorrento

Il “re” del food porn apre Golocious a Sorrento
 Dopo aver conquistato la sua Cava de’ Tirreni col format Delicious, con 6 locali aperti in un’unica strada in meno di 5 anni, Vincenzo Falcone a 32 anni è pronto a gettarsi in una nuova e ambiziosa avventura dal nome Golocious. Tutto nasce dall’incontro con Gian Andrea Squadrilli - tecnologo alimentare, influencer e fondatore della piatt (continua)

“In nome del padre” di Massimiliano Amatucci sarà presentato venerdì 20 dicembre 2019 alla libreria Libertà di Torre Annunziata

“In nome del padre” di Massimiliano Amatucci sarà presentato venerdì 20 dicembre 2019 alla libreria Libertà di Torre Annunziata
 Un uomo e una donna, uniti dalla provvidenza, ricevono l’incarico di sventare un attentato terroristico nella capitale inglese, destinato poi a deflagrare i propri terribili effetti nello scenario degli Champs Élysées. Un’avventura che corre veloce tra Napoli, Londra e Parigi, sino allo scontro finale in cima al grande Arco della Fraternità. Un thriller (continua)

“Imperium” celebra Torre del Greco come capitale italiana del gusto

“Imperium” celebra Torre del Greco come capitale italiana del gusto
 Non c’è niente da fare, la supremazia nel mondo del gusto che ha l’Italia è indiscutibile. In qualsiasi regione della Penisola quando si degusta un vino o ci si siede ai tavoli di una trattoria o di un ristorante, l’esperienza è sempre sinonimo di emozione. L’“Imperium bistrot” nasce proprio con l’intento di celebrare l’Ita (continua)

"Assuntì: scètate, scè!", 'A figlia d''o Marenaro diventa un fumetto per beneficenza


 Comics, enogastronomia e beneficenza. Sono queste le parole chiave della serata di presentazione di "Assuntì: scètate, scè!", il primo fumetto dedicato alla vita dell'imprenditrice napoletana Assunta Pacifico, anima e volto del noto brand partenopeo 'A figlia d''o Marenaro, realizzato dalla Scuola Salernitana del Fumetto Comix Ars  (continua)