Home > Ambiente e salute > Partono da Torino e arrivano a Chicago i risultati di un nuovo studio sul Mieloma Multiplo

Partono da Torino e arrivano a Chicago i risultati di un nuovo studio sul Mieloma Multiplo

scritto da: Anice | segnala un abuso

Partono da Torino e arrivano a Chicago i risultati di un nuovo studio sul Mieloma Multiplo


Il Data Center torinese di FONESA svolge un ruolo strategico negli studi clinici nel campo del mieloma multiplo.

 

È il caso dello studio UNITO-MM-01/FORTE promosso dall’Università degli Studi di Torino e tuttora in corso che coinvolge 474 pazienti con nuova diagnosi di mieloma multiplo. Il Data Center torinese di FONESA gestisce lo studio e si occupa della raccolta e dell'elaborazione dei dati insieme al personale medico di Torino.

 

I risultati preliminari indicano che le terapie testate risultano fra le più efficaci in questa malattia. Viene evidenziata una particolare efficacia della combinazione con il Carfilzomib, un nuovo inibitore del proteasoma, la Lenalidomide e il Desametasone nei pazienti definiti ad alto rischio. Si è visto, infatti, come gli approcci terapeutici che includono questi tre farmaci con o senza trapianto diano risultati simili in termini di risposta clinica. La malattia residua è stata anche valutata con nuove tecniche di biologia molecolare e oltre la metà dei pazienti risulta “molecolarmente negativa” cioè in una sorta di anticamera della guarigione.  

 

I risultati sono stati inviati alla American Society of Clinical Oncology (ASCO) che organizza il più importante congresso al mondo con oltre 40.000 partecipanti. Ogni anno vengono sottoposti all’ASCO migliaia di lavori e report scientifici (6200 nel 2019), ma solo poche decine sono presentati oralmente al pubblico. Lo studio UNITO-MM-01/FORTE sarà tra questi e i risultati preliminari verranno esposti dalla Dott.ssa Francesca Gay, ematologa referente dello studio, domenica 2 giugno al congresso ASCO in programma a Chicago (USA) dal 31 maggio al 4 giugno 2019.


Fonte notizia: http://www.fonesa.it/it-IT/home


Mieloma Multiplo | Fonesa | neoplasie sangue | studio clinico |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mieloma Multiplo: premiata a Boston l'ematologa Francesca Gay


Mieloma Multiplo: corso FAD per valutare la risposta ai trattamenti


Con la Fondazione EMN Italy Onlus il 5x1000 vale doppio


Al via a Torino il primo Master in Management del Mieloma


Covid-19 e Mieloma Multiplo


Lotta ai tumori del sangue: da Torino importanti passi avanti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Covid-19 e Mieloma Multiplo: corso di formazione a distanza per riscrivere i percorsi di cura

Covid-19 e Mieloma Multiplo: corso di formazione a distanza per riscrivere i percorsi di cura
La Fondazione EMN Italy Onlus di Torino ha ideato e promosso, in collaborazione con VyvaMed, provider ECM (Educazione Continua in Medicina) un percorso formativo FAD E-learning rivolto a Medici Chirurgici, Biologi e Infermieri dal titolo “Riscrivere i percorsi di cura: il paziente con Mieloma Multiplo nell’anno del Coronavirus”. Responsabile Scientifico è il professor Mario Boccadoro, Presidente della Fondazione, Vicepresidente dell'European Myeloma Network e Direttore del Dipartimento di Biotecnologie Molecolari e Scienze per la Salute - Divisione di Ematologia presso il Presidio Ospedaliero delle Molinette di Torino. L’emergenza Covid-19 non è finita. Un dato di fatto ben chiaro soprattutto a coloro che operano in ambito medico e ospedaliero, a stretto contatto con una nuova dimensione che riduce la vicinanza e cambia radicalmente le priorità, i bisogni, le abitudini e impone di riscrivere i percorsi di cura.In questa prospettiva, la Fondazione EMN Italy Onlus, realtà italiana d’eccellenza impegn (continua)

Covid-19 e Mieloma Multiplo

Covid-19 e Mieloma Multiplo
La Fondazione EMN Italy Onlus di Torino, in collaborazione con European Myeloma Network International, ha avviato uno studio osservazionale nei pazienti affetti da Mieloma Multiplo e Covid-19 che coinvolgerà 7 stati Europei più il Regno Unito. La Fondazione EMN Italy Onlus, realtà italiana d’eccellenza impegnata nella ricerca clinica e scientifica e nel supporto ai pazienti affetti da Mieloma Multiplo, in questi difficili mesi di emergenza Covid-19 ha intensificato il suo impegno verso questi soggetti più fragili e ha avviato, in collaborazione con EMN - European Myeloma Network International, un’iniziativa di raccolta dati (continua)

Petronas Lubricants a sostegno della Croce Rossa di Piemonte e Lombardia

Petronas Lubricants a sostegno della Croce Rossa di Piemonte e Lombardia
Con l’iniziativa di solidarietà “Un aiuto a chi ci aiuta”, rivolta ai Comitati Regionali della Croce Rossa Italiana di Piemonte e Lombardia, Petronas Lubricants Italy offrirà un voucher omaggio del valore di 50 euro da utilizzare per l’acquisto di prodotti lubrificanti a ciascuna sede della Croce Rossa presente nelle due regioni maggiormente colpite dall’emergenza sanitaria COVID-19 PETRONAS Lubricants International (PLI), la divisione che produce e commercializza a livello globale i lubrificanti della compagnia petrolifera nazionale malese, attraverso il suo quartier generale sito al confine tra Santena e Villastellone, in provincia di Torino, promuove l’iniziativa di solidarietà “Un aiuto a chi ci aiuta” rivolta ai Comitati Regionali della Croce Rossa Italiana di Piemonte e (continua)

La formazione Petronas è ora online

La formazione Petronas è ora online
Proseguono online i corsi di Petronas Lubricants International sui lubrificanti rivolti agli istituti tecnico-professionali di tutta Italia Petronas Lubricants International (PLI), divisione che produce e commercializza a livello globale i lubrificanti della compagnia petrolifera nazionale malese, ha messo a punto due moduli formativi (continua)

Con la Fondazione EMN Italy Onlus il 5x1000 vale doppio

Con la Fondazione EMN Italy Onlus il 5x1000 vale doppio
La Fondazione EMN Italy Onlus (C.F. 97652630019), nata nel 2004 con l’obiettivo di migliorare la cura delle malattie del sangue e del mieloma multiplo in accordo con il Presidio Ospedaliero Molinette e con l’Università degli Studi di Torino, è da sempre impegnata nel sostegno della ricerca scientifica sulle emopatie maligne e opera con gruppi di ricerca cooperativi in s (continua)