Home > Altro > Anche a Cingoli arriva la Verità sulla droga

Anche a Cingoli arriva la Verità sulla droga

articolo pubblicato da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Anche a Cingoli arriva la Verità sulla droga
Seppur la cittadina non sia sui media tutti i giorni per il problema droga, recentemente si è sentito parlare di arresti per spaccio e di un business di migliaia di euro. Notizie che accomunano ormai ogni angolo della regione. Battere a tappeto ogni cittadina delle Marche per creare una cultura libera dalla droga è l’obiettivo dei volontari di Mondo libero dalla droga, che anche questa settimana hanno raggiunto centinaia di persone con gli opuscoli La verità sulla droga. Macerata, Porto Recanati, Corridonia, Camerino, Appignano, Civitanova Marche, Matelica e Tolentino, solo per citarne alcune, sono le aree che i volontari hanno raggiunto con un ampia attività di prevenzione. Ed oggi hanno aggiunto al loro attivo anche il comune di Cingoli, il così detto "Balcone delle Marche", che attira molti turisti da tutta la penisola e non solo. Tanto che durante la distribuzione, i volontari hanno trovato turisti inglesi e russi che, colpiti dagli opuscoli, hanno voluto ricevere le loro copie da poter usare al loro rientro. I materiali sono stati messi a disposizione anche dai negozianti, e messi nelle mani di quasi ogni persona incontrata. La prevenzione incomincia con la cultura e un adeguata informazione e questo avviene attraverso ogni singolo individuo. Il lavoro è tanto, ma i volontari sono consapevoli degli orrori di questa piaga, che semina solo dolore e morte. Proprio per questo intendono fare il possibile per raggiungere i giovani prima che lo facciano le false informazioni, diffuse da coloro che vogliono solamente arricchirsi sulle giovani generazioni della società, vendendo morte e sofferenza di ogni tipo. Oggi come oggi infatti, le parole dell’umanitario L. Ron Hubbard sono più attuali che mai quando dice che “il problema droga è planetario, sguazza nel sangue e nella sofferenza umana”. Scopri la verità sulla droga! Visita il sito: www.drugfreeworld.org


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

DISTRIBUZIONE DI OPUSCOLI INFORMATIVI SULLA DROGA A PADOVA


UN MONDO LIBERO DALLE DROGHE E’ NECESSARIO PER CELEBRARE LA GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE


Le droghe distruggono la cultura


Drugfreeworld.org: il network di informazione per un Mondo Libero dalla Droga


Fondazione Mondo Libero dalla droga


NO AKLLA DROGA LIBERA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Raccolta di siringhe all’esterno della Rocca a Cesena

Domenica 23 giugno, i volontari di Scientology della Romagna, attivi per la campagna Mondo libero dalla droga fanno una raccolta di siringhe all’esterno della rocca a Cesena. Ogni anno milioni di vite vengono distrutte da alcuni tipi di droghe. L’aspetto più preoccupante del problema è il danno creato ai giovani e la minaccia che ciò rappresenta per il futuro di ogni nazione. I volontari sono im (continua)

La verità sull’alcool a Civitanova Marche

La verità sull’alcool a Civitanova Marche
Si parla continuamente di danni causati dalla droga. Ma che dire dell'alcol? E davvero una droga? Dopo tutto è legale, è parte della vita sociale ed è perfino consigliato da alcuni medici come salutare se preso in piccole dosi. In un'inchiesta che abbiamo fatto, l'ALCOL è risultato in cima alla lista delle sostanze che i giovani dicevano di essere disposti ad usare e che non consideravano come (continua)

Sostanze stupefacenti: prevenzione.

Si sente tanto parlare di sequestri o spaccio di ogni tipo di droga, ma che si tratti di sostanze legali o illegali, i giovani devono sapere che si tratta di sostanze che hanno la capacità di alterare le normali funzioni mentali e fisiche. Le droghe sono sostanze naturali o artificiali che agiscono sul sistema nervoso centrale, provocando alterazioni dell'attività mentale e fisica di vario gene (continua)

Chi è veramente l’originatore di una lite? Scoprilo con il corso gratuito online Come risolvere i conflitti

Sembra che le persone spesso abbiano dei problemi ad andare d’accordo. Le famiglie litigano, i vicini vengono alle mani, le nazioni si scagliano bombe una contro l’altra. E’ questo il modo in cui devono andare le cose? Antropologi, sociologi, psicologi ed altri ancora sono di questo parere. Dopo averne osservato per molto tempo il comportamento bellicoso, essi ritengono che l’uomo abbia degli (continua)

Tra le droghe di cui si abusa ….

Gli antidolorifici da prescrizione sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti del cervello associate al piacere. In tal modo oltre a fermare il dolore, producono uno stato di esaltazione. Per fornire la Verità in merito a tali sostanze, domenica prossima i vo (continua)