Home > News > Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga

Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga

articolo pubblicato da: ignazio deriu | segnala un abuso

Distribuiti centinaia di libretti informativi nel quartiere BISCOLLAI di Nuoro per una Pasqua libera dalla droga

 

 

        Ancora centinaia di libretti con “la verità sulla droga” distribuiti nella giornata di venerdì 19 aprile, nel quartiere Biscollai a Nuoro, dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology della Sardegna. Ancora centinaia di cittadini nuoresi hanno potuto ricevere informazioni corrette attraverso la testimonianza diretta di chi la droga l’ha vissuta sulla propria pelle e, dopo aver toccato il fondo, ha avuto il coraggio di guardarla in faccia e oggi può dire di aver vinto la battaglia della sua vita, grazie alla forza di volontà e all’aiuto di chi gli è stato vicino. Ci vuole coraggio per passare attraverso l’esperienza della droga.

“La droga priva la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l’unica ragione di vivere” scriveva il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard, quando, alla ricerca di soluzioni alla tossicodipendenza, metteva a punto il modo per uscirne senza l’uso di altre droghe e ricuperare così l’Essere Umano che si è degradato con l’uso delle droghe. Ma come possiamo osservare,  questa esperienza non priva delle gioie solo chi la consuma ma incide profondamente la vita anche dei famigliari e degli affetti più cari. Chi ha avuto modo di conoscere situazioni legate al mondo della droga sa bene quante famiglie e amicizie siano state distrutte da questa esperienza. I volontari, da anni impegnati nel lavoro di prevenzione portano il messaggio di vivere liberi dalla droga sul campo a contatto con i cittadini e spesso con  gli stessi consumatori, coinvolgendo associazioni di volontariato, Amministrazioni Comunali e commercianti in tutte le città, perché un problema sociale di così vasta portata non potrà essere risolto con la semplice soppressione, peraltro assolutamente necessaria, ma con una azione sinergica di prevenzione per arrivare ai giovani prima degli spacciatori. Info: www.noalladroga.it

E' partita anche nel quartiere nuorese di Biscollai, la campagna di prevenzione all'abuso di alcol e droghe dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Regali di Pasqua: tutte le novità per rendere speciale il pranzo


Pasqua in Umbria


Pasqua immersi nella natura al Terme Village


Un altro quartiere di NUORO schierato contro la droga


PROSEGUE A NUORO LA DIFFUSIONE DEI LIBRETTI "LA VERITA' SULLA DROGA"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Anche a Olbia si è festeggiata la Giornata Internazionale contro l’uso di droga e il traffico illecito.

Anche a Olbia si è festeggiata la Giornata Internazionale contro  l’uso di droga e il traffico illecito.
            Con la risoluzione numero 42/112 del 7 dicembre 1987 l’Assemble Generale delle Nazioni Unite ha scelto il 26 giugno per celebrare la Giornata Internazionale contro l’uso di droga e il traffico illecito, affermando la sua determinazione a livello  nazionale e internazionale per combattere il diffondersi del consumo di drogh (continua)

Cagliari onora la Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito

Cagliari onora la Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito
Col sorriso di chi sa di giocare una partita tra amici e il pensiero di chi sta dando un importante messaggio sociale, nella serata di mercoledì 26 giugno, in occasione della Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito indetta dall'ONU, quattro squadre si sono affrontate in un mini torneo di calcetto dal titolo Un Calcio alla Droga”.   Giunto alla sua (continua)

Dai cittadini di Sestu un no alla droga senza indugi

   Dai cittadini di Sestu un no alla droga senza indugi
             Ancora centinaia di libretti distribuiti nei locali pubblici e nelle case di Sestu, nella serata di lunedì 24 giugno,  dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology. La generale adesione alla campagna dei volontari determina la volontà da parte di tutti i cittadini di con (continua)

La verità sulla droga nel Comune di Uta

La verità sulla droga nel Comune di Uta
  Volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di martedì 25 giugno, hanno distribuito centinaia di libretti informativi sui devastanti effetti causati dal consumo di droga.   Qualsiasi sia la droga, qualsiasi sia il consumo, qualsiasi sia la quantità, si parla sempre di disastri se si guarda al consumo in prospett (continua)

“Un Calcio alla Droga” si disputa a Cagliari un quadrangolare contro l'uso di droga

 “Un Calcio alla Droga” si disputa a Cagliari un quadrangolare contro l'uso di droga
    Come ogni anno il 26 di giugno ricade la Giornata Internazionale Contro l'Uso di Droga e il Traffico Illecito. Sta diventando una tradizione il torneo di calcetto contro la droga e quest'anno le squadre non sono rimaste a guardare le iniziative che altri avrebbero organizzato.   Con Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga alla testa dell'organizzazione, il supporto impa (continua)