Home > Spettacoli e TV > MilleVoci 2019, prossimo alle registrazioni.

MilleVoci 2019, prossimo alle registrazioni.

scritto da: Giangius | segnala un abuso

MilleVoci 2019, prossimo alle registrazioni.


Ci stiamo preparando per tornare anche quest’anno! Adrenalina a mille... voci!
Nuova scenografia preparata di Antonio Domenicone con l’utilizzo di stampe giganti eseguite dalla "EasyPoster" di Anagni. Nuove risorse di ripresa e registrazione per una messa in onda di qualità video full HD.
Due conduttori, uno fa già parte della squadra di MilleVoci: Gabriele Marconi, eccellente imitatore-cabarettista già noto al grande pubblico. L'anno passato ha co-condotto questo format che si espande e diventa sempre più appetitoso agli artisti che vi fanno parte.
L’altra è una “neofita” della televisione: Daphne Barillaro. Daphne viene dal teatro, è attrice, autrice-regista delle sue stesse opere teatrali. Dirige, e ne fa parte, una compagnia amatoriale che così rimane per scelta: “I mattatori di Fonte Nuova”. Questa è la sua prima esperienza nelle vesti di presentatrice televisiva ma ha già condotto eventi di altro tipo.
Daphne è una cantante con doti canore eccezionali ed in questa edizione esploderà con brani di successo ma anche con alcune composizioni inedite i cui arrangiamenti sono fatti dai Maestri Adelmo Musso ed Angelo Petruccetti (della Little Tony Family).
Avrà il supporto di ben due corpi di ballo, diretti l’uno da Fabrizio Musilli e l’altro da Gianluca Sinatra. Daphne otterrà sicuramente l’approvazione del pubblico di MilleVoci che è immenso nel mondo intero. Sono già tanti i fan che la seguono e non solo Italiani ma anche nel mondo intero grazie al "canale MilleVoci tv" e la recente pagina si Facebook (clicca) .
L’hanno apprezzata tutti dopo aver visto le sue partecipazioni nella edizione 2018 e per lo speciale “Daphne ad friends 2” che si può guardare su You Tube al canale MilleVoci.
 
La novità più evidente di questa edizione è l’orchestra. Parte degli interventi canori saranno completamente eseguiti con l’accompagnamento musicale in diretta. La “MilleVoci band” è formata da sette professionisti, ognuno con la propria storia musicale e Gianni Turco è riuscito a riunirli ed amalgamarli per questa nuova avventura del 2019.
I componenti sono: Alberto Calì, Enrico Fucetola, Franco Di Donato, Florindo Cimei, Ilaria Di Nino, Michele Soldivieri, Pino Leoni. La squadra tecnica è pressappoco la stessa degli ultimi anni. I services luci ed audio sono affidati ancora ad Emanuele Giannini della "DS spettacoli".
 
I cameraman sono in parte gli stessi con qualche sostituzione dovuta ad altri impegni pregressi. La location è, come da 13 anni, al "Satiricon" di Aprilia. Gli amici artisti, affezionati ospiti, sono già confermati, tutti. Attendono solo le registrazioni. Qualche nome potete leggerlo nella locandina qui sotto. Alcuni di loro presenteranno nuovi brani. Un album intero del "Giardino dei Semplici" da promuovere e diversi inediti dall'autrice-cantante Roberta Faccani, ex voce dei "Matia Bazar" e vocal coach. Roberta ha anche composto due brani scritti per Daphne Barillaro che eseguirà in alcune puntate di questa 15^ edizione di MilleVoci tutta da vedere.
 
Per completare il quadretto mancate solo voi, amici. Vi aspettiamo alle registrazioni prima ancora di vederci in onda, naturalmente per chi potrà. L'ingresso è gratuito come al solito ma consiglio vivamente di annunciare la presenza scrivendo a contatto@millevoci.it. A presto con MilleVoci, tutt'altra musica!
I contatti di MilleVoci:
Il sito: www.millevoci.it
La pagina: su Facebook
Il gruppo su: Facebook
Per partecipoare come artista scrivere a casting@millevoci.it

Fonte notizia: http://www.millevoci.it


millevoci | musica | spettacolo tv | cantanti emergenti | festival | The winner | Amici | Corrida | canto | scuola di canto | Giardino dei See | mplici | Cugini di camoagna | Facebook | YouTube |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

MilleVoci, in preparazione la nuova edizione 2017.


Ci siamo! MilleVoci al nastro di partenza.


MilleVoci 2021, in preparazione la 17.ma edizione.


MilleVoci, presto in onda.


MilleVoci si triplica.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MilleVoci 2021 è allo start!

MilleVoci 2021 è allo start!
Ci siamo, tutto è pronto all'avvio della diciassettesima edizione del programma musicale più famoso d'Italia (e non solo) trasmesso dalle emittenti tv private. E' tutto pronto. Qualche ritoccatina quà e là alle scalette degli artisti ed a qualche loro conferma alla partecipazione (il Covid colpisce ancora) e le puntate di "MilleVoci" edizione2021, 15 da un'ora, saranno servite su di un piatto d'argento al publico televisivo Italiano e quello che segue il formmat da altri Paesi del mondo, grazie alle tante emiìtteti televisive regionali, nazionali, della (continua)

MilleVoci si registrerà ad ottobre.

MilleVoci si registrerà ad ottobre.
Il programma MilleVoci, nato nel 2005 è considerato il format ideale per promozioni musicali, ambito da personaggi noti del panorama canoro italiano e d’oltre oceano ma anche da artisti emergenti in cerca di visibilità. Incontriamo l’ideatore, produttore e direttore artistico del programma: Gianni Turco.D: “Cosa c’è dietro un programma musicale di successo?”R: “MilleVoci è un programma unico nel suo genere, una kermesse musicale che va avanti da ben 16 edizioni. In scena troviamo artisti affermati, vip, assieme a cantanti e gruppi emergenti che hanno la possibilità di farsi conoscere. Negli (continua)

Gianni Nazzaro, breve biografia.

Gianni Nazzaro, breve biografia.
Erminio Nazzaro, napoletano doc, artista del varietà, rumorista di successo, era il padre di Gianni Nazzaro, secondo di quattro figli, due sorelle ed un fratello: Esmeralda, Maurizio ed Anna Maria. Maurizio, cantautore di successo, passò purtroppo a miglior vita a giugno del 2020 per un male simile, aveva 60 anni. A Gianni piacevano tanto le sue canzoni, tanto da interpretarne alcune nel programma MilleVoci. Anna Maria Nazzaro è tutt’ora impegnata nel campo musicale come insegnante di canto. GLI INIZIIl debutto artistico di Gianni Nazzaro avvenne nel 1965 quando aveva scelto come pseudonimo "Buddy". Imitava con successo le voci di cantanti che allora erano già in voga come Bobby Solo, Adriano Celentano, Gianni Morandi e altri, in alcune incisioni per la casa discografica "KappaO" di Napoli.Nel 1967 partecipò ai Festival di quella città con il brano “Sulo pé mmé e pé tte”, non acc (continua)

Gianni Nazzaro, l'addio ad un vero artista.

Gianni Nazzaro, l'addio ad un vero artista.
Un artista a tutto tondo. Cantante, attore, intrattenitore. Il pregio personale: non raccomandato. Molti lo hanno dimenticato, Rai in testa, quella che dovrebbe essere un servizio pubblico ed invece, a quanto si assiste ogni giorno, è sempre pù un servizio privato in mano a pochi... e paghiamo noi. Il mondo dello spettacolo lo aveva emarginato ma non noi amici che in qualche modo la televisione la facciamo ugualmente. Lui non era un lecchino. A Gianni non interessava la politica, non si prostr (continua)

DAPHNE BARILLARO

DAPHNE BARILLARO
Daphne è cantante, attrice, regista delle sue commedie, intrattenitrice e presentatrice. Un'artista a tutto tondo non solo per televisione ed il teatro. GLI INIZI La musica ed il teatro, il palcoscenico in genere è linfa vitale per Daphne! Impossibile farne a meno. Ha iniziato a cantare da molto piccola. "La Madonna è andata al mercato” ha fatto il giro di tutta la famiglia! Era la canzone cantata alle selezioni per lo Zecchino d’Oro. Sergio, il padre, perché fosse possibile partecipare alla kermesse dei piccoli cantori, dovette acquIsta (continua)