Home > Arte e restauro > EXPOARTE Montichiari-Brescia: un maggio tra arte moderna e contemporanea

EXPOARTE Montichiari-Brescia: un maggio tra arte moderna e contemporanea

scritto da: Rc | segnala un abuso

EXPOARTE Montichiari-Brescia: un maggio tra arte moderna e contemporanea


L’arte moderna e contemporanea torna ad animare in un weekend primaverile il Centro Fiera del Garda di Montichiari. L’appuntamento per questa edizione di EXPOARTE è l’11-12-13 maggio 2019. Giunta alla sua terza edizione, sotto la direzione artistica di Giovanni Zucca, Direttore Artistico anche di PaviArt, la kermesse bresciana dedicata all’arte non si propone solo come una grande mostra-mercato di opere di elevata qualità, ma anche come contenitore culturale ed emotivo. Anche quest’anno 60 tra le più importanti gallerie d’arte provenienti da tutta Italia saranno protagoniste nel prestigioso padiglione centrale. Expoarte torna a proporsi ad appassionati e collezionisti come una fiera unica nel suo genere offrendo l’opportunità di ammirare opere d’arte di grandi maestri del ‘900 e del contemporaneo. Grande l'impegno dell'organizzazione nel fornire nuovi contenuti di attrazione ad un pubblico di affezionati collezionisti, prestando grande spazio a vere e proprie mostre monografiche. Diversi infatti gli eventi collaterali presentati in questa edizione: un omaggio per il centenario della nascita di Mimmo Rotella, con una mostra a cura della galleria Accademia. Una personale dedicata allo scultore Theo Gallino intitolata “In un soffio” a cura della Galleria Lara e Rino Costa; la galleria Eidos Immagini Contemporanee presenta a cura di Raffaella A. Caruso In Bianco In nero: l’artista Erk14 e il suo pop-surrealism in black and white. E ancora verranno presentati “Sognare il possibile...” mostra personale dell’artista Giorgio Tentolini e “UniVerso” mostra personale dell’artista Sandro Del Pistoia, entrambi gli eventi a cura di Antonella e Daniele Colossi. Arser Edizioni presenta Percorso Sculture del Secondo 900 con opere di Pomodoro e molti nomi illustri della scultura. ORGANIZZATORI UFFICIALI: Dea Servizi – Cura Carpignano - Pavia Direttore Artistico: Giovanni Zucca Orari: 10 maggio 2019 PREVIEW SU INVITO ore 17:00 11-12 maggio 2019 dalle 10:30 alle 19:00 13 maggio 2019 dalle 10 alle 12:30 Ingresso: intero 8 euro – 4 euro ridotto Per info: info@deaservizi.it - www.expoartemontichiari.it Tel. 0382.483430 - 348.9719961

Fonte notizia: http://www.expoartemontichiari.it


Brescia | Arte | Erk14 | Eidos Immagini Contemporanee | Fiere d arte | EXPOARTE |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Expoarte inaugura la II edizione tra arte, moda, design


Clear Mountains Festival Seconda Edizione Dal 7 al 9 agosto 2015 Presso: Parco della pieve di S.Pancrazio Montichiari (Bs)


EXPOARTE: un maggio tra arte Moderna e Contemporanea


Brescia, città sorprendente - contemporanea e trendy, destinazione ideale per uno stimolante city break


Nuovi Trasporti Lombardi Via libera a progetto di joint venture tra ATB Mobilità Bergamo, Brescia Mobilità e FNM


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Erk14 a Napoli tra neo-pop e concettuale

Erk14 a Napoli tra neo-pop e concettuale
Il 27 dicembre 2018 presso gli spazi espositivi di Palazzo Fondi in Via Medina 24, Napoli, verrà presentata la mostra personale di ERK14, tra neo-pop e concettuale. L’artista napoletano attivo tra Roma, Milano e Napoli, dopo una lunga formazione nel campo del design e della moda ha realizzato una serie di opere che nascono dall’ibridazione dei linguaggi e dalla costante ricerca sulle simbologi (continua)

Bruno Di Bello alla Fondazione Marconi - Milano

Bruno Di Bello alla Fondazione Marconi - Milano
Bruno Di Bello torna protagonista alla Fondazione Marconi con una mostra che mette a confronto opere degli anni Settanta e Ottanta, eseguite con tecniche foto/grafiche, con lavori degli ultimi anni, tra cui figurano i grandi trittici del 2016 e 2017, opere realizzate al computer e stampate su tela Fine Art. “Vedo questa nuova fase dell’opera di Di Bello fortemente protesa con lo Zeitgeist iniz (continua)

PaviArt 2018: un weekend di maggio tra arte e cultura

PaviArt 2018: un weekend di maggio tra arte e cultura
Il 12 e 13 maggio il Palazzo delle Esposizioni di piazzale Europa si animerà ancora una volta, trasformandosi in una grande galleria collettiva, luogo di incontri e di opportunità. Sono 60 le prestigiose gallerie italiane che anche per questa edizione porteranno a PaviArt un’ampia rosa di artisti selezionati tra le migliori firme italiane e straniere, sotto la direzione artistica di Giovanni Zucc (continua)

Corpo, performance, gesto e luce: Arnulf Rainer e Bruno Di Bello

Corpo, performance, gesto e luce: Arnulf Rainer e Bruno Di Bello
Eidos Immagini Contemporanee partecipa a Miart 2018 con un progetto speciale e site specific (come peraltro abitudine della galleria nell’arco delle sue partecipazioni a Miart e non solo): quest’anno il tema è Corpo, performance, gesto e luce: Arnulf Rainer e Bruno Di Bello A confronto la produzione dei due autori a cavallo degli anni 70 e 80, periodo in cui sperimentano l'azione performativa con (continua)

IL NODO, performance collettiva, Milano Piazza del Duomo, Sabato 14 Aprile

IL NODO, performance collettiva, Milano Piazza del Duomo, Sabato 14 Aprile
Comunicato stampa Quando l’arte aiuta a trasformare in azioni utili i nostri sogni. La performance “iL NODO” è un importante seme che si inserisce all’ interno di INSIEME Project, un programma di intervento artistico-sociale volto a sensibilizzare tutte le popolazioni del mondo, e in questo caso i cittadini di Milano, attraverso un percorso di attività e incontri orientati ad indagare e appro (continua)