Home > Cultura > La Chiesa di Scientology celebra il 69° anniversario della pubblicazione di “Dianetics”

La Chiesa di Scientology celebra il 69° anniversario della pubblicazione di “Dianetics”

articolo pubblicato da: gtrambusti | segnala un abuso

La Chiesa di Scientology celebra il 69° anniversario della pubblicazione di “Dianetics”

Pubblicato il 9 maggio del 1950 per la prima volta, il libro “Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo”, è più volte apparso nelle classifiche dei best-seller, ed è il lavoro che costituisce la base della religione di Scientology. Si tratta infatti del resoconto di 12 anni di studio indipendente sulla mente umana effettuato da L. Ron Hubbard.

La rivista Publishers Weekly ha definito Dianetics “forse il libro non cristiano più venduto di tutti i tempi in occidente” e ha conferito a Dianetics il suo prestigioso Century Award per essere apparso per più di cento settimane sulla sua lista dei best-seller.

Dianetics (dal greco dia, attraverso, e nous, mente o anima) è la scienza della mente. Molto più semplice della fisica o della chimica, è a queste paragonabile per la precisione e per l’applicabilità pratica delle sue leggi. Contiene i principi del funzionamento della mente, che spiegano la sorgente nascosta di tutte le malattie psicosomatiche e dell’aberrazione umana.

Alla fine del 1950 erano sorti spontaneamente 150 i gruppi di Dianetics ed erano state avviate sei fondazioni di Dianetics, il cui compito era quello di sostenere L. Ron Hubbard nel suo progresso nel suo campo di ricerca, la mente umana.

Mentre i governi degli Stati Uniti e di altre nazioni del mondo cercavano di carpire i segreti del funzionamento della mente per biechi scopi di controllo sociale al fine di manipolare le menti dei soldati e dei cittadini, Dianetics offriva a tutti un modo semplice e pratico per migliorare se stessi e gli altri.

Benché persone di ogni credo e classe sociale avessero contribuito a decretare il successo "sul campo" di Dianetics sin dai primi tempi, mettendo in pratica il manuale stesso, la cosiddetta comunità scientifica (che a quel tempo premiava con un Nobel l'inventore della lobotomia, lo psichiatra E. Moniz), non accettò mai di confrontarsi con L. Ron Hubbard e con le tesi descritte nelle oltre 500 pagine di testo.

Pratiche denunciate da Hubbard come disumane e criminali quali ad esempio la lobotomia prefrontale, non si fermarono. Dovettero passare altri 4 o 5 anni, e forse 10.000 individui lobotomizzati (basti ricordare che Walter Freeman da solo ne praticò circa la metà). Per non parlare dell'elettroshock che è ancora in uso anche in Italia e bandito solo in alcune regioni.

Dianetics è disponibile in 51 lingue ed è distribuito da New Era Publications. Esiste anche come audiolibro e vi sono anche film descrittivi in formato DVD.

"E' una scienza del pensiero organizzata, fondata su ben precisi assiomi: affermazioni di leggi naturali dello stesso ordine di quelle delle scienze fisiche." L. Ron Hubbard

Dianetics | Scientology | L Ron Hubbard | salute mentale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Una Nuova Chiesa di Scientology apre nel Cuore di Mosca


La Chiesa di Scientology di Melbourne : prima Chiesa ideale di Scientology sotto la Croce del Sud


Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo compie 65 anni


L. RON HUBBARD FONDATORE - PREMI E RICONOSCIMENTI


69° Anniversario di Dianetics: la forza del pensiero sul corpo


 “Terra incognita: la mente”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Un' attrice indiana attraversa i confini per insegnare i diritti umani

Un' attrice indiana attraversa i confini per insegnare i diritti umani
L' interesse dell'attrice Sheena Chohan per i diritti umani è iniziata presto. Cresciuta in India, vide che nonostante fosse un "paese spirituale", aveva anche problemi di discriminazione. "Uno dei problemi principali in India è che le donne vengono costantemente discriminate e non trattate allo stesso modo", afferma Chohan. Ciò include il 29 percento delle (continua)

Informazione sulle droghe a Firenze

Informazione sulle droghe a Firenze
I Volontari della campagna sociale La Verità sulla Droga, continuano la loro attività di informazione sui pericoli delle droghe distribuendo opuscoli in ogni quartiere della città, ma anche in periferia, sugli autobus, e in qualsiasi posto dove vi sono giovani.  L'attività di informazione, allo scopo di fare prevenzione, attraverso distribuzioni di opuscoli inform (continua)

Raggiungere milioni di persone con un messaggio efficace su pericoli delle droghe

Raggiungere milioni di persone con un messaggio efficace su pericoli delle droghe
L’efficacia degli opuscoli della serie La Verità sulla Droga ha portato alla realizzazione degli annunci di pubblica utilità “Dicevano... Mentivano”. Tramite messaggi di grande impatto sugli effetti distruttivi delle droghe più diffuse, i 16 annunci di pubblica utilità si rivolgono direttamente ai giovani con un linguaggio attuale ed efficace. Questi (continua)

Volontari e informazione: cos’è l’eroina?

Volontari e informazione: cos’è l’eroina?
I volontari fiorentini dell’associazione Un Mondo Libero dalla Droga, continuano ad informare la popolazione sulle droghe più conosciute, da strada e legali, attraverso la campagna sociale “La Verità sulla Droga”. Gli opuscoli che loro distribuiscono gratuitamente a Firenze, come in ogni altra parte della Toscana, vengono prodotti allo scopo di dare delle informazi (continua)

Parlare ai tuoi figli dell'uso di droghe

Parlare ai tuoi figli dell'uso di droghe
Per un genitore, non c'è niente di più importante del benessere di suo figlio. Conoscendo la portata del problema della droga nella nostra società, naturalmente un genitore vorrebbe proteggere i propri figli dalla distruzione che le droghe causano al livello fisico, mentale ed emotivo. Ma quando parla a loro della droga, come fa a sapere che ti stiano davvero ascoltando? Il f (continua)