Home > Spettacoli e TV > “Quasi uguale a quel tale”, una serata di risate per beneficenza

“Quasi uguale a quel tale”, una serata di risate per beneficenza

articolo pubblicato da: marcocavini | segnala un abuso

“Quasi uguale a quel tale”, una serata di risate per beneficenza

Ridere per beneficenza. Questo è l’obiettivo dello spettacolo “Quasi uguale a quel tale” in programma venerdì 10 maggio, alle 21.00, al teatro di Cavriglia, che proporrà una vera e propria gara di imitazioni dove uomini e donne di ogni età si metteranno in gioco nel salire sul palco per riprodurre la voce, le espressioni e i movimenti dei più famosi vip. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Cavriglia, è promossa dal gruppo Le Novizie in collaborazione con la sezione Fidapa del Valdarno e con l’associazione Simposio di Ipparchia Onlus, con l’obiettivo di raccogliere fondi da devolvere in sostegno all’attività del Calcit Valdarno.
Per decretare il vincitore o la vincitrice della contesa sarà necessario il voto di una doppia giuria: la popolare formata dal pubblico e la tecnica composta da personalità di spicco del panorama locale. Tra di loro sarà presente il professor Santi Tofani, biofisico aretino di fama internazionale che sta portando avanti un progetto per una nuova ricerca di frontiera contro i tumori attraverso i campi elettromagnetici che nel mondo sta ottenendo risultati eccellenti. Nella giuria tecnica, inoltre, è attesa anche l’imprenditrice orafa Graziella Buoncompagni in rappresentanza della Fondazione Graziella - Angelo Gori Onlus che, da anni, è impegnata sul territorio locale per la promozione di progetti di beneficenza dedicati allo sviluppo di cultura e sanità. “Quasi uguale a quel tale”, dunque, proporrà una serata di divertimento e spensieratezza, con una sfida tutta da ridere unita al gusto della solidarietà.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

5 per Mille e Altre Forme di Beneficenza


Scopri le Bomboniere Beneficenza per la Tua Festa Solidale


Come donare delle bomboniere in beneficenza


Donare delle bomboniere in beneficenza


Intervista di Alessia Mocci a Cristina Zaltieri: traduttrice del filosofo François Zourabichvili per Negretto Editore


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Il Centro Taekwondo Arezzo vince un bronzo al The Olympic Dream Cup

Il Centro Taekwondo Arezzo vince un bronzo al The Olympic Dream Cup
La stagione del Centro Taekwondo Arezzo si chiude con una medaglia di spessore nazionale. Il merito è di Andrea Barbagli che ha indossato i colori della Toscana e che ha meritato il bronzo al The Olympic Dream Cup 2019, un vero e proprio campionato italiano per rappresentative regionali che ha visto una selezione dei migliori atleti di tutta la penisola sfidarsi al Foro Italico di Roma. Nat (continua)

“Sediamoci a teatro” prosegue tra grandi autori e commedie originali

“Sediamoci a teatro” prosegue tra grandi autori e commedie originali
Da Pirandello a Dostoevskij, passando tra drammi e commedie. La Libera Accademia del Teatro si appresta ad entrare nella seconda settimana della rassegna “Sediamoci a teatro” che si sviluppa attraverso gli spettacoli messi in scena dai suoi allievi di tutte le età, dai bambini delle elementari agli adulti ormai esperti dei corsi avanzati. I saggi in programma dal 15 al 20 giugn (continua)

Una carovana di ciclostorici sulle strade della Valdichiana per La Chianina

Una carovana di ciclostorici sulle strade della Valdichiana per La Chianina
Centinaia di ciclisti dall’Italia e dall’estero sulle strade della Valdichiana per La Chianina Ciclostorica. L’evento, in programma da venerdì 14 a domenica 16 giugno, è giunto alla quinta edizione e per celebrare questo traguardo proporrà a Marciano della Chiana un calendario particolarmente ricco di iniziative dedicate alla scoperta del territorio tra itine (continua)

La casentinese Elisa Liguri è campionessa italiana di karate

La casentinese Elisa Liguri è campionessa italiana di karate
Una casentinese sale sul tetto d’Italia del karate. L’impresa porta la firma di Elisa Liguri dell’Accademia Karate Casentino che ha trionfato ai Campionati Italiani Cadetti al termine di un percorso impeccabile in cui, al PalaPellicone di Lido d’Ostia, è riuscita a consacrarsi come la migliore della categoria 80kg di Kumite (Combattimento). Nata nel 2004 e guidata da (continua)

La moda sposa il sociale: Braccialini sostiene la Fondazione Graziella

La moda sposa il sociale: Braccialini sostiene la Fondazione Graziella
Le borse di Braccialini in sostegno all’attività della Fondazione Graziella-Angelo Gori. La moda incontra il sociale: il noto brand fiorentino di pelletteria, entrato nel 2017 a far parte del Graziella Holding, ha scelto di portare un contributo concreto all’impegno sociale promosso dalla fondazione aretina attraverso iniziative di beneficenza per lo sviluppo di cultura e sanit& (continua)