Home > Cultura > A Nuoro la verità sulla droga

A Nuoro la verità sulla droga

articolo pubblicato da: ignazio deriu | segnala un abuso

A Nuoro la verità sulla droga

 

Promessa mantenuta dai volontari nuoresi di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology: nella serata di lunedì 13 maggio sono stati distribuiti centinaia di libretti informativi contro l'uso di droga. Consegnati a mano ad ogni cittadino incontrato, i libretti de La Verità sulla Droga hanno dato modo di riflettere sugli effettivi danni causati dagli stupefacenti.

 

Le iniziative sono state intensificate in questi giorni in cui si parla tanto di droga legale o illegale, di droga leggera o pesante, di droga che si può vendere e che non si dovrebbe, ma pur sempre di droga. Quella che inevitabilmente porta sull'orlo del baratro e per la quale solamente in certe occasioni il buon cuore di una persona vicina evita di cadere giù. Con quanta fatica e con quanti sacrifici, soprattutto a quale prezzo, sia in termini di soldi che in termini di vita.

 

“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere” disse L. Ron Hubbard. La vita dei consumatori di droga è costellata di fallimenti, di incidenti, di tragedie e gioie e sensazioni sono qualcosa di sconosciuto a chi è nel mondo della droga. Gioie e sensazioni che i volontari, con la loro attività di prevenzione, anche a Nuoro, cercano di garantire affinché i ragazzi e coloro che ancora non sono caduti in quel mondo, rimangano liberi dalla droga.

nuoro | droga | scientology | hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

DISTRIBUZIONE DI OPUSCOLI INFORMATIVI SULLA DROGA A PADOVA


UN MONDO LIBERO DALLE DROGHE E’ NECESSARIO PER CELEBRARE LA GIORNATA MONDIALE DELLA SALUTE


Le droghe distruggono la cultura


Drugfreeworld.org: il network di informazione per un Mondo Libero dalla Droga


Fondazione Mondo Libero dalla droga


Forze unite contro la droga


 

Stesso autore

Stop violazioni dei Diritti Umani a Cagliari

Stop violazioni dei Diritti Umani a Cagliari
Passeggiando per la centralissima via Mameli a Cagliari e rivolgendosi agli utenti che entravano uscivano dalla Mediateca, così come facendosi vivi nelle attività commerciali della zona, i volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology hanno fatto conoscere a centinaia di persone i trenta articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.   Nei (continua)

Cagliari: il quartiere di San Benedetto contro la droga

 Cagliari: il quartiere di San Benedetto contro la droga
  Le incessanti iniziative dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, hanno visto ancora una volta l'impegno ad informare i cittadini su quanti danni comporti far parte del mondo della droga, da consumatore o da spacciatore.   Con una distribuzione di materiale informativo avvenuta nella serata di lunedì 20 maggio, sono stati c (continua)

Volontari rafforzano il lavoro delle forze dell'ordine con l'informazione sulla droga

Volontari rafforzano il lavoro delle forze dell'ordine con l'informazione sulla droga
  I liberi cittadini devono darsi da fare per creare una nuova idea riguardo la droga. Lasciare questo compito esclusivamente nelle mani delle forze dell'ordine è sostanzialmente un'arresa in quanto il momento del loro intervento arriva praticamente solo dopo che dei crimini sono stati commessi.   I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Sc (continua)

Dal mare ai Diritti Umani: studenti ricevono educazione sui loro diritti

Dal mare ai Diritti Umani: studenti ricevono educazione sui loro diritti
Pronto per una nuova iniziativa all'istituto nautico di Cagliari i volontari di Uniti per i Diritti Umani: con altre due conferenze sui trenta articoli della Carta Universale dei Diritti dell'Uomo, decine di studenti riceveranno informazione su che cosa sia questo importantissimo documento che le Nazioni Unite pubblicarono nel 1948.   Ciò che maggiormente fa spavento è il fa (continua)

Oristano ancora bersaglio degli antidroga

Oristano ancora bersaglio degli antidroga
  Procedono con cadenza settimanale le iniziative di prevenzione portate avanti dai volontari antidroga di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che, nella serata di martedì 21 maggio, con centinaia di libretti informativi a disposizione dei cittadini di Oristano, continueranno a rendere noti i reali effetti della droga.   Contrari a tutte q (continua)