Home > Spettacoli e TV > Marina Castelnuovo grande ospite al programma rivelazione di TeleMilano, Milano Fashion Lovers

Marina Castelnuovo grande ospite al programma rivelazione di TeleMilano, Milano Fashion Lovers

scritto da: PressWeb | segnala un abuso

Marina Castelnuovo grande ospite al programma rivelazione di TeleMilano, Milano Fashion Lovers


Vestita come nella piu' scintillante notte dei Premi Oscar, Marina Castelnuovo si dichiara  entusiasta dell’esperienza avuta aTeleMilano, richiesta dal programma di punta “MILANO FASHION LOVERS”, di cui è stata l’Ospite d’onore.

"L'argomento della puntata era perfetto per quella che e' stata la mia frequentazione del jet set internazionale" - dichiara Marina -  Abbiamo parlato a lungo dei grandi amori di Hollywood”.
Marina Castelnuovo, attrice, imprenditrice nonche' sosia ufficiale dell'indimenticabile Liz Taylor da oltre un quarto di secolo, conosce molto bene i meccanismi dello star-system  avendo calcato i più importanti red carpets e parterre internazionali, tanto che Hollywood è la sua seconda casa da sempre. 
Nel Talk Show “MILANO FASHION LOVERS”, magistralmente condotto dall'ironico e frizzante volto tv Anthony Peth, Marina ha raccontato curiosi e divertenti aneddoti e colpi di scena della sua lunga carriera,  che quest’anno celebra i 27 anni di show-biz.
Qualche anticipazione della puntata che andra' prossimamente in onda:  dopo i dibattiti in studio, il pubblico potra' ammirare anche un video sulla carriera di Marina Castelnuovo. A seguire una brillante intervista de visu con la blogger e influencer Katia Ferrante, con altri ospiti di rilievo: la show girl Antonella Salvucci direttamente da Los Angeles ed il fotografo dei vip Davide Bernardelli, perchè il talk show “MILANO FASHION LOVERS”, ideato da N&M Management, non è solo dedicato al Fashion System, ma anche al mondo dello spettacolo a tutto tondo.
Una puntata “very glamour”che vedrà l’attrice ed imprenditrice Marina indossare uno scenografico abito di sicuro impatto visivo, completato da una copia delle “parure di diamanti” più famose al mondo,  che hanno fatto la storia e che hanno avuto copertine e ribalte internazionali.
 
Non resta che attendere la messa in onda di questa puntata, visibile su TeleMilano il 16- 17- 18 maggio p.v., oltre che su Sky.  La  settimana successiva alla messa in onda, anche in streaming sul sito internet di ”MILANO FASHION LOVERS”.
 
Hall of Fame in arrivo!
 
Ulteriori info a : 
 
Foto di Davide Bernardelli
 

spettacoli | tv | cultura |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Consultant Jean-Jacques Picart Dispenses His Best Career Advice


Luca Maris in radio con il nuovo singolo “Messaggio perfetto”


HOW BUSINESS OF FASHION IS HELPING ENTREPRENEURS LAUNCH FASHION BUSINESSES


Was 2015 the year fashion crashed?


Fashion: The Art of Expression


"In This Life", il disco degli Ukulele Lovers


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"Il Cinema non si ferma", con la colonna sonora di ACMF (Associazione Compositori Musica per Film)


Sarà “Il Cinema non si Ferma”, primo film in assoluto girato rispettando scrupolosamente le norme sul distanziamento sociale imposte dal Coronavirus, a inaugurare domenica 12 luglio “l’Ischia Global Film & Music Festival“ di Pascal Vicedomini, apprezzato appuntamento di promozione artistica nell’Isola Verde. Singolare la colonna sonora curata da più di venti musicisti membri dell´Associazione Compositori Musica per Film (ACMF), coordinati dal supervisore Alessandro Molinari: autori che spaziano dal giovane esordiente al vincitore del David di Donatello. Il tutto è nato da un’idea del produttore Ruggero De Virgiliis, e “Il Cinema non si Ferma” è stato prodotto da Daniele Fioretti e Daniele Muscolo (continua)

Giovedì 9 luglio, finalmente il lancio del nuovo videoclip “Sale e Assale” di Samantha Innocenti (Naira)!

Giovedì 9 luglio, finalmente il lancio del nuovo videoclip “Sale e Assale” di Samantha Innocenti (Naira)!
L’uscita del reggaeton italiano era prevista già da qualche mese, rinviata più volte a causa del blocco totale dovuto al Coronavirus. Il brano è nato in una mattina di inverno dello scorso anno. La dottoressa Innocenti mentre si recava a lavoro in clinica, per anestetizzare il freddo le venne da fischiettare un motivo, le sembrò subito qualcosa di vincente. Nel pomeriggio si recò a casa della cantautrice Gio’ Di Sarno (accompagnata dal suo instancabile ufficio stampa ed editore di Inciucio.it Gio’ Di Giorgio) e tra uno (continua)

Serata Amarcord a Lugo sui 50 anni de "Lo chiamavano Trinità

Serata Amarcord a Lugo sui 50 anni de
Festeggiata con successo la celebre pellicola al chiostro del Carmine di Lugo (piazza Trisi). Iniziata da qualche giorno la rassegna estiva lughese che  metterà in campo numerose proposte; si potranno trovare i film protagonisti dell’ultima stagione, grandi classici, pellicole pluripremiate ed anteprime.Tra gli appuntamenti più attesi della stagione, sabato 4 luglio è toccato a "Lo chiamavano Trinità", cult movie prodotto da Italo Zingarelli (eccelle (continua)

A Lugo di Romagna in arrivo i festeggiamenti per i 50 anni de "Lo chiamavano Trinità"

A Lugo di Romagna in arrivo i festeggiamenti per i 50 anni de
Il cinema all’aperto animerà anche questa estate lughese a partire da sabato 27 giugno. A fare da cornice alla rassegna cinematografica sarà ancora una volta il chiostro del Carmine di Lugo (piazza Trisi), che ospiterà per l’estate nuovi film per tutti i gusti. Nel chiostro del Carmine riflettori puntati sull’arena cinematograficaLa rassegna metterà in campo numerose proposte, e si potranno trovare i film protagonisti dell’ultima stagione, grandi classici, pellicole pluripremiate ed anteprime.Tra gli appuntamenti più attesi della stagione, sabato 4 luglio, con inizio alle ore 21.30, toccherà a "Lo chiamavano Trinità", cult movie  (continua)

Burning Red in finale alla XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera

Burning Red in finale alla XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera
Fabrizio Ancillai, sceneggiatore e regista, ha studiato e si è diplomato in Fotografia e Ripresa Cinematografica all’Istituto di Stato di Cine e Tv Roberto Rossellini di Roma. Dopo aver completato gli studi, ha iniziato a lavorare prima come assistente operatore  e poi come operatore di macchina. Ha lavorato con importanti Direttori della Fotografia  come Gerry Fisher, Dante Spinotti, Armando Nannuzzi, Tonino delli Colli, Franco Di Giacomo e con registi di grosso calibro tra cui Franco Zeffirelli, Carlo Lizzani, Julie Taymor, Fedor Bondarchuk, Tinto Brass e al (continua)