Home > Musica > GIULIA :IL MIO VIAGGIO MUSICALE

GIULIA :IL MIO VIAGGIO MUSICALE

articolo pubblicato da: MUSIC PROMOZIONI | segnala un abuso

GIULIA :IL MIO VIAGGIO MUSICALE
Tiziana Cavalliere, nata a Trani il 24/06/1992 nata da una famiglia di musicisti, la madre e la sorella suonano il pianoforte, il fratello suona la batteria mentre lei oltre il canto suona la chitarra. L'artista si racconta cosi': "Fin da bambina sono sempre stata attratta dal mondo dello spettacolo, infatti da piccola volevo diventare un’ attrice. I miei genitori, all’ età di 8 anni, mi iscrissero ad un’ agenzia di Roma ed ad un corso di recitazione e dizione. Sempre in quel anno mi iscrissero anche ad un corso di pianoforte, corso che frequentai per 3 anni. Sentivo però che queste non erano le strade che mi soddisfacevano a pieno. Come tutte le adolescenti ascoltavo molta musica, i miei idoli di quel periodo erano : I Blue, Christina Aguilera ed il mitico Michael Boublè. In questo periodo iniziai a scrivere alcuni testi di canzoni, capendo che quella sarebbe stata la mia strada. A 13 anni mi iscrissi ad una scuola di canto di Modugno, esperienza non del tutto positiva ma molto costruttiva. In questa scuola, all’ età di 14 anni, incisi le mie prime due canzoni che si chiamano ‘’ T. V. B’’ e ‘’Sogni’’ realizzando un disco anche con delle cover; disco però che non ho mai distribuito. Dopo 3 anni di studio in questa scuola decisi di lasciarla. In questo periodo, all’ età di 16 anni, mi iscrissi ad un concorso nazionale di canto dove gareggiai portando un pezzo di Christina Aguilera ‘’Hurt’’ in versione acustica. Arrivai ad accedere alle semifinali. Nello stesso anno mi iscrissi all’ associazione ‘’ Voglia di musica ‘’ di Barletta, la città dove abitavo. Qui trovai un insegnante pieno di progetti per i suoi alunni, infatti partecipai ad un sacco di concorsi locali arrivando in semifinale o in finale. Nel 2008 con la mia scuola superiore partecipo al ‘’Gef’’ concorso riservato a tutte le scuole d’ Italia. Ci presentammo con una canzone composta da un nostro insegnante, io facevo parte del coro. E’ stata un’ esperienza bellissima in quanto ci esibimmo all’Ariston di Sanremo. Con la mia scuola di canto, nello stesso periodo, ebbi la possibilità di aprire una serata al teatro ‘’Curci’’ di Barletta, dove eseguimmo in versione corale Bohemian Rhapsody dei Queen. Con questa scuola di canto ebbi la possibilità di esibirmi in molte occasioni , anche in notti bianche organizzate dal comune e altri eventi. Nel 2010 partecipai ai casting di ‘’Amici’’, ma aimè non riuscì ad entrare nella scuola più ambita d’ Italia. Ci provai anche nei successivi tre anni ma con lo stesso risultato. Nel 2013 inizia un periodo buio per la mia vita artistica. Con tutta la mia famiglia decisi di trasferirmi a Bergamo per aprire un caseificio. Doveva essere una breve tappa prima del trasferimento definitivo in California. Per seguire l’ avvio dell’ attività dovetti sospendere i miei studi per 4 lunghi anni. L’anno scorso però, spinta da un desiderio di uno dei miei fratelli, comprai una chitarra. Qui mi si apre un mondo. Iniziai a comporre canzoni in lingua inglese, anche perché il mio sogno in grande sarebbe quello di diventare cantante internazionale e potermi trasferire in America, terra che mi appassiona in tante cose. Nel Maggio 2018 mi iscrivo ad un corso di chitarra e riprendo gli studi di canto. Ho composto circa 20 canzoni ora sto cercando di raccogliere quanto più materiale per dedicarmi all’ apertura del mio canale you tube. Sui social mi trovate su Instagram come’’Giulia_titticav’’ mentre su Facebook ho aperto da poco la mia pagina e mi trovate come Giulia. Giulia è il mio nome d’ arte. Ci tengo molto a questo nome in quanto lo hanno pensato i miei fratelli in un momento di sconforto che ho dovuto attraversare qualche mese fa. È l’ unione dei nomi dei miei genitori ed inoltre contiene le lettere dei nomi della mia famiglia. Sono molto legata a loro e voglio portarli sempre con me."


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GIULIA PRATELLI “NODI” è il nuovo singolo estratto dall’album “TUTTO BENE” della giovane cantautrice toscana


MUSICA LIRICA: SUONIAMO ITALIANO, I PRELUDI DEI GRANDI MAESTRI


GIULIA PRATELLI “VENTO D’ESTATE” È LA REINTERPRETAZIONE IN CHIAVE MALINCONICA DEL CELEBRE BRANO DI MAX GAZZÈ E NICCOLO' FABI


GIULIA PASTORE, “SOREGHINA” IN PUNTA DI PIEDI …L’AVVOCATO HA CONVINTO LA GIURIA


Via Amedeo Parmeggiani: negli USA insieme alla Giulia


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


 

Stesso autore

LA CANTANTE SIBILLA E IL BACIO INASPETTATO DI SOSSIO ARUTA DI UOMINI E DONNE

 LA CANTANTE SIBILLA E IL BACIO INASPETTATO DI SOSSIO ARUTA DI UOMINI E DONNE
La cantante Sibilla in promozione con il singolo "L' Amante Ombra" che vede la firma del grande autore Danilo Amerio è al centro dell'attenzione sulle pagine di Gossip per aver ricevuto un gesto inaspettato sul palco durante un suo concerto dall'attore Sossio Aruta protagonista di Uomini e Donne il noto programma di Maria De Filippi. L'attore Aruta è il protagonista del video "L'amante Om (continua)

ELETTRA NUOVA PROMESSA DEL PANORAMA MUSICALE ITALIANO

ELETTRA NUOVA PROMESSA DEL PANORAMA MUSICALE ITALIANO
Elettra nasce nel 2013 dall’amicizia di tre giovani musiciste, Ivana Spaccavento (voce), Gabriella Salvemini (chitarra) e Francesca Salvemini (basso). La formazione attuale e definitiva affonda le sue radici nel 2018 ed è composta da sei elementi, band quasi tutta al femminile, ad eccezione del batterista: Ivana Spaccavento (voce), Romina Clarizio (violino), Gabriella Salvemini (chitarra), Seren (continua)

SNIPER UNA PROMESSA RAP ITALIANA

SNIPER UNA PROMESSA RAP ITALIANA
Sniper è un rapper italiano pseudonimo di Maurizio Di Fiore. Maurizio nasce a Napoli il 18 Gennaio 1993 e vive ad Afragola fino all età di 7 anni. Si trasferisce a Torino a fine gennaio del 2000 con sua madre e sua sorella, dopo che il loro padre biologico li ha abbandonati. Sua madre conosce il suo padre attuale , quello che lui reputa tale. Il ragazzo si è diplomato, lavora e fa musica prop (continua)

"LV" NUOVO PROGETTO PER ARAG


Alessandro Babando nato a Torino nel 1993 in arte Arag, cresce nella periferia Torinese. Avendo i genitori occupati con il lavoro il ragazzo usa il suo tempo con videogiochi e gruppi del quartiere. Durante la scuole medie scopre il rap, affascinato dalla cultura hip hop decide di approfondire chiedendo a un suo amico un archivio di musica old school americana e italiana. Proprio per questo (continua)

BELLA CIAO REMIX LE SORELLE CALCIATI SPOPOLANO SUL WEB

BELLA CIAO REMIX LE SORELLE CALCIATI SPOPOLANO SUL WEB
Le inarrestabili sorelle Calciati esordiscono musicalmente con un tema le cui attenzioni non sono mai abbastanza. La violenza , e in particolare la violenza sulle donne è la traccia che utilizzano tramite il brano che per noi italiani rappresenta per le inevitabili motivazioni storiche un inno alla libertà e alla pace. Un moderno esempio di controcultura perlomeno inedito per la sensibilizza (continua)