Home > Altro > Efficientamento energetico: la filosofia di Gruppo Green Power

Efficientamento energetico: la filosofia di Gruppo Green Power

articolo pubblicato da: articolinews | segnala un abuso

Il core business di Gruppo Green Power consiste nei servizi attinenti l'efficientamento energetico. Da quasi dieci anni sviluppa e commercializza soluzioni per i nuclei familiari che desiderano un compromesso tra qualità e rispetto dell'ambiente. Nel contesto odierno, fortemente caratterizzato da potenziali problemi quali surriscaldamento globale e cambiamento climatico, la società di Mirano è tra i promotori delle rinnovabili per la sostenibilità ambientale.

Gruppo Green Power

Gruppo Green Power: la lotta contro il surriscaldamento globale

Tre le sfide che caratterizzano il secolo in corso vi è senz'altro la lotta al cambiamento climatico, che sta avanzando silenziosamente e che potrebbe determinare delle gravi conseguenze. Gruppo Green Power è consapevole dei potenziali rischi e delle disastrose ripercussioni su flora e fauna, pertanto ha fatto del rispetto dell'ambiente e dell'efficientamento energetico la propria vision aziendale. Tra le armi vincenti per combattere tale battaglia primeggiano le rinnovabili, così da poter impiegare l'energia in modo funzionale e intelligente, avvalendosi di fonti pulite per tutte le attività quotidiane, riducendo l'impatto sull'ambiente. Tra i campanelli d'allarme che dovrebbero spingere alla riflessione vi sono le numerose anomalie climatiche degli ultimi anni e le forti tempeste che si sono abbattute sulle foreste, con rovinose conseguenze. A tal proposito Gruppo Green Power ha trasformato tale filosofia di base in azioni, promuovendo l'impegno pubblico per ridurre la percentuale di emissioni nocive.

Gruppo Green Power, leader nell'efficientamento energetico

Fondato nel 2010, Gruppo Green Power ha sede a Mirano, in provincia di Venezia. Il core business risiede nel settore dell'efficientamento energetico e individua nelle famiglie e piccole e medie imprese il target di riferimento. Nel 2011 i fratelli David e Christian Barzazi diventano azionisti di maggioranza e controllano il Consiglio di Amministrazione della società; l'anno seguente segna il cambio di personalità giuridica dell'azienda: da Società a Responsabilità Limitata diventa a tutti gli effetti una Società per Azioni. Nel 2014 Gruppo Green Power consolida la propria posizione entrando sul Mercato Alternativo del Capitale, gestito dalla Borsa Italiana di Milano che riunisce le piccole e medie imprese nazionali ad elevato potenziale di crescita. L'obiettivo della società dei fratelli Barzazi è la fornitura di prodotti e servizi all'avanguardia, sviluppati secondo una logica di sostenibilità, così da rispettare il più possibile l'ambiente circostante e tutelare la salute delle generazioni future.

Gruppo Green Power |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gruppo Green Power: la transizione verso le rinnovabili per la salvaguardia dell’ambiente


Gruppo Green Power: produzioni sostenibili per tutelare il pianeta


Approvata la relazione finanziaria semestrale di Gruppo Green Power: crescono ricavi e utili


Gruppo Green Power: la società chiude il 2018 con 16.844 mila euro di ricavi


Gruppo Green Power: dettagliata l’OPA sulle azioni da parte di Alperia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Peculato d’uso: se ne occupa un avvocato dello Studio Legale fondato da Andrea Mascetti

Andrea Mascetti ha fondato il suo Studio Legale nel 2004: da allora si occupa principalmente di diritto societario, bancario ed amministrativo. Di recente un avvocato dello Studio ha formulato una riflessione sul reato di peculato d'uso e le sue implicazioni. Andrea Mascetti: lo Studio Legale spiega il reato di peculato d'uso Già in precedenza la Corte di Cassazione si era pronunciata (continua)

Vito Gamberale: il Presidente di Iterchimica commenta i primi risultati sul Gipave

L'ultima innovazione targata Iterchimica è il Gipave: il Presidente Vito Gamberale parla delle sperimentazioni e dei tempi di produzione del nuovo additivo supermodifcante a base di grafene. Vito Gamberale: il potenziale innovativo del Gipave, innovazione targata Iterchimica Tre anni di sperimentazioni e prove e ora Iterchimica, la società bergamasca leader da oltre cinquanta an (continua)

MyEdu Plus: FME Education offre una piattaforma innovativa per insegnanti e studenti

Videolezioni, compiti, percorsi didattici, verifiche, prove INVALSI, video animati, grafici per monitorare l'andamento del singolo alunno e delle classi: FME Education, l'Editore italiano dedicato alla scuola e all'innovazione, offre tutto questo attraverso i suoi strumenti didattici, in primis MyEdu Plus. FME Education, l'Editore italiano dedicato alla formazione 2.0 FME Education nasce a Mil (continua)

Oltrepò Pavese, la storia e il rilancio turistico: al convegno l’intervento di Andrea Mascetti

L'avvocato Andrea Mascetti ha partecipato al convegno "Percorrendo l'Oltrepò Pavese. Lancio e rilancio delle vie storiche", tenutosi il 9 novembre a Stradella (PV) e promosso con l'obiettivo di rafforzare le potenzialità turistiche del territorio. L'Oltrepò Pavese tra storia e futuro: al convegno l'intervento di Andrea Mascetti È possibile valorizzare allo (continua)

Tecnicaer, guidata da Fabio Inzani, protagonista della costruzione della scuola di Liscate

L'operazione per costruire il nuovo complesso scolastico di Liscate è stata portata avanti con entusiasmo e determinazione: tra i protagonisti spiccano Tecnicaer Engineering S.r.l. Consorziata Mythos. Fabio Inzani, figura chiave, è AD e Presidente di Tecnicaer, nonché AD e Direttore Tecnico del Consorzio Stabile Mythos. Fabio Inzani: Tecnicaer e Consorzio Mythos danno vita (continua)