Home > Altro > Padova: le famiglie devono conoscere per sapere come aiutare i propri figli.

Padova: le famiglie devono conoscere per sapere come aiutare i propri figli.

articolo pubblicato da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Padova: le famiglie devono conoscere per sapere come aiutare i propri figli.
Si è tenuta nei giorni scorsi una conferenza sul tema delle violazioni dei diritti umani in ambito della salute mentale, ospitata nella sala della comunità della Chiesa di Scientology. L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani. Durante la setata in particolare si è trattato del soggetto dell’allontanamento non appropriato dei bimbi dalle famiglie. La responsabile del comitato dei Cittadini per i Diritti Umani del Friuli e Veneto Orientale, Fabiola Pasin, ha dato un grosso contributo illustrando i materiali disponibili al sito dell’associazione. Indicazioni valide per sapere effettivamente chi sono i referenti con i quali si troveranno ad interagire e altre indicazioni per stabilire come procedere in caso si dovessero verificare delle violazioni. In realtà oggi i bimbi allontanati dalle famiglie sono quasi all’ordine del giorno, ma a volte la procedura applicata non sortisce un effettivo risultato positivo, nè per i bimbi, ne per le famiglie coinvolte. I diritti umani, come auspicò L. Ron Hubbard, devono essere resi una realtà e tra questi esiste il diritto all’informazione. Per questo i volontari sostengono il fatto che le persone hanno il diritto ad essere informate anche in questo particolare settore, e per questo fanno il possibile che ciò avvenga raggiungendo famiglie e cittadini con le corrette informazioni. Mamma Cristina, alla fine della presentazione ha dato la sua toccante testimonianza, dopo un travaglio di molti anni in cui non trovava delle soluzioni efficaci, pur affidandosi a molti esperti del settore. Con le informazioni che trovò sul sito e altri professionisti che l’hanno aiutata, ora ha riunito nuovamente tutta la famiglia. La conferenza è stata seguita con molto interesse e alla fine gli ospiti hanno potuto ritirare copie dei materiali informativi messi a disposizione del pubblico. Per informazioni visita il sito www.ccdu.org


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

TRICOPIGMENTAZIONE DONNA: L’INFOLTIMENTO CAPELLI NON CHIRURGICO CON UN RIMEDIO SEMPLICE ED EFFICACE.


Famiglie in viaggio: il nuovo portale Evolution Travel!


Facile.it: ecco quanto spendono le famiglie a Padova


Perchè Seguire Un Corso Di Meditazione A Padova


Tricopigmentazione per un perfetto capello rasato: essere alla moda può anche essere una necessità.


Renzo Piano “Building Workshop” e Padova originale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE

I programmi di studio on-line di Gioventù per i Diritti Umani e Uniti per i Diritti Umani includono piani di lezioni e materiali per insegnare i diritti umani sia in una classe reale che in una virtuale. Cesena - martedì 18 febbraio: Volontari di Uniti per i diritti umani distribuiscono opuscoli che riportano non solo la Dichiarazione universale per i diritti umani, ma anche i riferimenti del sit (continua)

Torna la prevenzione alla droga a Porto Recanati

I pusher non “non hanno un giorno di riposo” con il loro business multimilionario di morte; ecco perché creare prevenzione dev’essere un’attività costante. Domenica 16 Febbraio i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA tornano a PORTO RECANATI per distribuire gli opuscoli informativi dedicati alla prevenzione delle droghe. Anche questa settimana la cittadina di Porto Recanati non ha mancato di f (continua)

Cervia, “Stop alla droga”.

Continua incessante l’iniziativa di prevenzione rivolta ai giovani degli istituti superiori in Romagna Con determinazione contro le droghe all’uscita delle scuole, così i volontari Mondo Libero Dalla Droga si sono spostati, alla scuola Alberghiera di Piazzale Pellegrino Artusi, 3 Cervia. Un gruppo di grande valore che sta portando avanti con grande forza allo scopo di fare prevenzione per rendere (continua)

Droghe “leggere” sono la strada che porta alla tossicodipendenza?

I volontari di Scientology, sabato 8 febbraio nel pomeriggio, saranno a San Giovanni Marignano per una campagna di prevenzione con materiale informativo dal titolo La verità sulla Marijuana e le relative indicazioni per iscriversi immediatamente al corso gratuito online. In Italia il 20 percento dei giovani e giovani adulti, in età compresa tra i 15 e i 34 anni, fa uso di cannabis. Principale ele (continua)

Cento: Arriva il carnevale e … con un tocco di prevenzione alla droga.

Finalmente le piazze di ogni dove si riempiranno di vita, colore, allegria e coriandoli. Domenica 9 febbraio, le satire dei grandi carri attraverseranno anche le vie di Cento, rinomata cittadina nel ferrarese, famosissima per il suo storico carnevale. Durante il pomeriggio, i giganti carri allegorici, a passo lento, diffondendo i loro messaggi, sui miti di oggi, in modo estetico ed accattivante. (continua)