Home > Altro > Volontari a Cervia partecipano all’iniziativa “Cervia Città giardino”

Volontari a Cervia partecipano all’iniziativa “Cervia Città giardino”

articolo pubblicato da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Continua per il diciannovesimo anno consecutivo l’impegno dei volontari “La via della felicità - Amici di L. Ron Hubbard” - di allestire e prendersi cura di un’area verde nel centro di Cervia per l’iniziativa Cervia Città Giardino. L’impegno inizia dall’allestimento delle aree verdi, realizzata ogni anno a maggio, e prosegue con la sua cura per tutto il periodo estivo. Inoltre la cura si estende alla spiaggia libera, pineta, piste ciclabili, e le dune, dove i volontari eseguono pulizie straordinarie da spazzatura trasportata dal vento o abbandonata dalle persone che fanno picnic in quelle zone. Nonostante il degrado ambientale a cui si sta assistendo in alcune aree metropolitane, esistono delle zone che sono delle piccole oasi di verde ed estetica, all’insegna del giardinaggio e della cura ambientale. Una delle città più rinomate per la sua estetica, è la bellissima città di Cervia, in Romagna, che in questo periodo si colora di fiori e per la manifestazione “Cervia Città giardino”. L’iniziativa di fama internazionale unisce diverse città e paesi nella realizzazione di pittoreschi giardini che per tutta l’estate offrono un’attrazione costante per le migliaia di persone che giungono per godersi le bellissime spiagge della costa romagnola. Durante il mese di maggio, tutti i partecipanti allestiscono i giardini e le aiuole destinate a riprendere vita e colore, ed è per questo che in questi giorni, i volontari sono impegnati nell’allestimento del giardino a loro assegnato in via Roma a Cervia. “Questa iniziativa a Cervia viene fatta da molti anni e noi volontari sono 19 anni che partecipiamo a questa manifestazione, con il nostro contributo”. “Molto spesso, d’estate andiamo anche a ripulire le spiagge libere, e le aree verdi a ridosso delle spiagge libere; e tutto questo per mantenere e migliorare la città e per contribuire, anche se con piccoli gesti, a prendendoci cura del pianeta in cui viviamo. Come suggerisce anche il filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard a cui i volontari si ispirano, che sostiene: 'La cura del pianeta comincia dal cortile di casa tua. Si estende alla zona che si percorre per andar a scuola o al lavoro. Comprende anche i posti dove si va a fare pic-nic o dove si va in vacanza. Non è necessario aumentare la sporcizia che inquina la terra e le falde acquifere, né aumentare il pericolo di incendi nelle boscaglie. Anzi nel tempo libero si può fare qualcosa:…'. Ed è proprio quello che è il nostro motto - fare qualcosa per l’ambiente che ci circonda!”


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arredo Giardino: Scegliere tavoli da giardino in ferro


I VOLONTARI “AMICI DI L.RON HUBBARD” PARTECIPANO ALL’INIZIATIVA “CERVIA CITTA’ GIARDINO”


Strutture Popolare Giardino Fom Around The World


I Volontari “Amici di L. Ron Hubbard” partecipano all’iniziativa “Cervia Citta’giardino”


I Volontari “Amici di L. Ron Hubbard” partecipano all’iniziativa “Cervia Citta’giardino”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE

I programmi di studio on-line di Gioventù per i Diritti Umani e Uniti per i Diritti Umani includono piani di lezioni e materiali per insegnare i diritti umani sia in una classe reale che in una virtuale. Cesena - martedì 18 febbraio: Volontari di Uniti per i diritti umani distribuiscono opuscoli che riportano non solo la Dichiarazione universale per i diritti umani, ma anche i riferimenti del sit (continua)

Torna la prevenzione alla droga a Porto Recanati

I pusher non “non hanno un giorno di riposo” con il loro business multimilionario di morte; ecco perché creare prevenzione dev’essere un’attività costante. Domenica 16 Febbraio i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA tornano a PORTO RECANATI per distribuire gli opuscoli informativi dedicati alla prevenzione delle droghe. Anche questa settimana la cittadina di Porto Recanati non ha mancato di f (continua)

Cervia, “Stop alla droga”.

Continua incessante l’iniziativa di prevenzione rivolta ai giovani degli istituti superiori in Romagna Con determinazione contro le droghe all’uscita delle scuole, così i volontari Mondo Libero Dalla Droga si sono spostati, alla scuola Alberghiera di Piazzale Pellegrino Artusi, 3 Cervia. Un gruppo di grande valore che sta portando avanti con grande forza allo scopo di fare prevenzione per rendere (continua)

Droghe “leggere” sono la strada che porta alla tossicodipendenza?

I volontari di Scientology, sabato 8 febbraio nel pomeriggio, saranno a San Giovanni Marignano per una campagna di prevenzione con materiale informativo dal titolo La verità sulla Marijuana e le relative indicazioni per iscriversi immediatamente al corso gratuito online. In Italia il 20 percento dei giovani e giovani adulti, in età compresa tra i 15 e i 34 anni, fa uso di cannabis. Principale ele (continua)

Cento: Arriva il carnevale e … con un tocco di prevenzione alla droga.

Finalmente le piazze di ogni dove si riempiranno di vita, colore, allegria e coriandoli. Domenica 9 febbraio, le satire dei grandi carri attraverseranno anche le vie di Cento, rinomata cittadina nel ferrarese, famosissima per il suo storico carnevale. Durante il pomeriggio, i giganti carri allegorici, a passo lento, diffondendo i loro messaggi, sui miti di oggi, in modo estetico ed accattivante. (continua)