Home > Altro > Volontari a Cervia partecipano all’iniziativa “Cervia Città giardino”

Volontari a Cervia partecipano all’iniziativa “Cervia Città giardino”

articolo pubblicato da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Continua per il diciannovesimo anno consecutivo l’impegno dei volontari “La via della felicità - Amici di L. Ron Hubbard” - di allestire e prendersi cura di un’area verde nel centro di Cervia per l’iniziativa Cervia Città Giardino. L’impegno inizia dall’allestimento delle aree verdi, realizzata ogni anno a maggio, e prosegue con la sua cura per tutto il periodo estivo. Inoltre la cura si estende alla spiaggia libera, pineta, piste ciclabili, e le dune, dove i volontari eseguono pulizie straordinarie da spazzatura trasportata dal vento o abbandonata dalle persone che fanno picnic in quelle zone. Nonostante il degrado ambientale a cui si sta assistendo in alcune aree metropolitane, esistono delle zone che sono delle piccole oasi di verde ed estetica, all’insegna del giardinaggio e della cura ambientale. Una delle città più rinomate per la sua estetica, è la bellissima città di Cervia, in Romagna, che in questo periodo si colora di fiori e per la manifestazione “Cervia Città giardino”. L’iniziativa di fama internazionale unisce diverse città e paesi nella realizzazione di pittoreschi giardini che per tutta l’estate offrono un’attrazione costante per le migliaia di persone che giungono per godersi le bellissime spiagge della costa romagnola. Durante il mese di maggio, tutti i partecipanti allestiscono i giardini e le aiuole destinate a riprendere vita e colore, ed è per questo che in questi giorni, i volontari sono impegnati nell’allestimento del giardino a loro assegnato in via Roma a Cervia. “Questa iniziativa a Cervia viene fatta da molti anni e noi volontari sono 19 anni che partecipiamo a questa manifestazione, con il nostro contributo”. “Molto spesso, d’estate andiamo anche a ripulire le spiagge libere, e le aree verdi a ridosso delle spiagge libere; e tutto questo per mantenere e migliorare la città e per contribuire, anche se con piccoli gesti, a prendendoci cura del pianeta in cui viviamo. Come suggerisce anche il filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard a cui i volontari si ispirano, che sostiene: 'La cura del pianeta comincia dal cortile di casa tua. Si estende alla zona che si percorre per andar a scuola o al lavoro. Comprende anche i posti dove si va a fare pic-nic o dove si va in vacanza. Non è necessario aumentare la sporcizia che inquina la terra e le falde acquifere, né aumentare il pericolo di incendi nelle boscaglie. Anzi nel tempo libero si può fare qualcosa:…'. Ed è proprio quello che è il nostro motto - fare qualcosa per l’ambiente che ci circonda!”


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arredo Giardino: Scegliere tavoli da giardino in ferro


Peperoncino Jazz Festival 2007


I VOLONTARI “AMICI DI L.RON HUBBARD” PARTECIPANO ALL’INIZIATIVA “CERVIA CITTA’ GIARDINO”


Strutture Popolare Giardino Fom Around The World


I Volontari “Amici di L. Ron Hubbard” partecipano all’iniziativa “Cervia Citta’giardino”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Tra le droghe di cui si abusa ….

Gli antidolorifici da prescrizione sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti del cervello associate al piacere. In tal modo oltre a fermare il dolore, producono uno stato di esaltazione. Per fornire la Verità in merito a tali sostanze, domenica prossima i vo (continua)

Prevenzione negli stabilimenti di Marotta

Prevenzione negli stabilimenti di Marotta
La stagione è ormai iniziata e i ragazzi arrivano da ogni dove per godersi le meritate vacanze nella bellissima costa marchigiana. Ma le vacanze rappresentano anche un momento di svago e occasioni di “sballo” che inducono i giovani ad abusare di alcol e magari avvicinarsi al mondo della droga, solo per la gusto del divertimento. Per fornire un valido aiuto e una valida guida alla prevenzione (continua)

E’ possibile far avere i diritti umani a chiunque?

Rendere i diritti umani una realtà, richiede duro lavoro, ma è ciò su cui si sono impegnati tanti leader internazionali, come L. Ron Hubbard che ha ispirato un movimento sostenuto dalla Chiesa di Scientology internazionalmente. A sostegno di tale campagna, durante il fine settimana i volontari di Scientology della Romagna sono in centro a Bellaria per una distribuzione di opuscoli dal titolo Che (continua)

Soluzioni per un mondo travagliato

I problemi della società sono tanto gravi che secondo alcuni è impossibile risolverli, e in effetti, fino a poche decine di anni fa, probabilmente sarebbe stato veramente impossibile. Ma oggi non più: le organizzazioni per il miglioramento sociale che usano le tecniche e i principi scoperti ed esposti dal filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard li stanno effettivamente risolvendo. Consumo di droga (continua)

Grande entusiasmo alla prima edizione del torneo “Damiano Longhi”

Grande entusiasmo alla prima edizione del torneo “Damiano Longhi”
Condivisione, sport e divertimento all’insegna di una cultura libera dalla droga. Si è svolta, lo scorso fine settimana, allo storico stadio Appiani di Padova, la prima edizione del torneo “Damiano Longhi” di calcio a 5. Ospite d’eccezione l'ex capitano del Padova, Damiano Longhi. L’evento si è svolto in collaborazione con l’associazione “Mondo Libero dalla Droga, Padova”- Un messaggio di (continua)