Home > Spettacoli e TV > “Gosto e Mea”, il Mazzafrusto in scena con il nuovo spettacolo

“Gosto e Mea”, il Mazzafrusto in scena con il nuovo spettacolo

articolo pubblicato da: marcocavini | segnala un abuso

“Gosto e Mea”, il Mazzafrusto in scena con il nuovo spettacolo

La compagnia teatrale del Mazzafrusto presenta il suo nuovo spettacolo. L’appuntamento è fissato per le 21.30 di venerdì 24 maggio nei locali del Centro di Aggregazione Tortaia di Arezzo e vedrà alternarsi sedici attori nel mettere in scena la prima assoluta di “Gosto e Mea”. La serata permetterà di assistere ad una divertente commedia che, liberamente tratta dall’omonimo racconto del poeta aretino ottocentesco Antonio Guadagnoli, proporrà un atto unico dove scoprire figure, scene e usanze popolari toscane, a cura di Luigi Boncompagni e con la regia di Alfredo Bassi. “Un contadin vivea nei tempi andati” è l’incipit di una storia che racconta dei pettegolezzi di un paese e di quanto le chiacchiere possano influenzare la vita dei suoi abitanti, attraverso la vicenda di un’anziana coppia e di una scommessa al suo interno che accende la curiosità dei compaesani, dando vita a tante situazioni all’insegna della risata.

“Gosto e Mea” rappresenta l’ultima fatica del Mazzafrusto, la compagnia nata nel 2014 all’interno del quartiere di Porta Crucifera con l’ambizione di mantenere acceso nel pieno centro storico della città un clima artistico di vivacità, spontaneità e semplicità che è solitamente associato alla vita dei piccoli paesi. Il gruppo di attori si costituì infatti per valorizzare le tradizioni legate alla cultura popolare aretina mediante spettacoli di teatro amatoriale spontaneo e dialettale, fornendo così la possibilità agli appassionati di quest’arte di vivere l’esperienza del palcoscenico, di esprimersi e di mettersi in gioco. «I nostri sono attori naturali - commenta Leonardo Fusai del Mazzafrusto, - che interpretano sé stessi anche nell’interpretazione dei personaggi dei diversi spettacoli perché, con il loro modo di porsi, sono portati nel mettere in scena spettacoli caratteristici ed ironici. Questo spirito sarà alla base anche di “Gosto e Mea” che, al Cas Tortaia, permetterà di continuare a scoprire e a ridere con i racconti popolari aretini».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

TROFEO TOPOLINO SCI ALPINO, DEFINITI GLI AZZURRINI A FOLGARIA (TN)


DELLA MEA: UN PO’ DI AZZURRO A FOLGARIA. STRANIERI PROTAGONISTI NEL TROFEO TOPOLINO


TROFEO TOPOLINO SCI ALPINO IN TRENTINO, SVIZZERA, ITALIA E SLOVENIA TINTE D’ORO


SIPARIO CALATO PER IL TROFEO TOPOLINO, ITALIA PROTAGONISTA CON TANTE MEDAGLIE


STEINHAUSER E DELLA MEA TOPOLINI “GIGANTI”. A FOLGARIA (TN) STOCCO E RIGAMONTI “SPECIALI”


52° TROFEO TOPOLINO SCI ALPINO, ECCO LA “NAZIONALE” ITALIANA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Jazz On The Corner Festival, parte un laboratorio jazzistico per i giovani

Jazz On The Corner Festival, parte un laboratorio jazzistico per i giovani
Un laboratorio jazzistico rivolto a ragazzi e ragazze aretini arricchirà la settima edizione del Jazz On The Corner Festival. L’evento, al via da giovedì 18 luglio all’Arena Eden, proporrà uno specifico progetto artistico per i giovani musicisti del territorio che si svilupperà attraverso una serie di lezioni e concerti tenuti alla presenza di grandi artisti (continua)

Chef Shady debutta a “TuttoChiaro” su RaiUno

Chef Shady debutta a “TuttoChiaro” su RaiUno
Chef Shady Hasbun torna su RaiUno e debutta a “TuttoChiaro”, il nuovo programma mattutino dell’estate condotto da Monica Marangoni. Il cuoco sarà in studio lunedì 24 giugno, dalle 10.30, come esperto di cucina che avrà il compito di tenere una rubrica in cui fornire informazioni, consigli, suggerimenti, esperienze e idee per valorizzare alcuni prodotti tipici (continua)

“Sediamoci a teatro”, la Libera Accademia saluta con sette spettacoli

“Sediamoci a teatro”, la Libera Accademia saluta con sette spettacoli
Il mese di spettacoli della Libera Accademia del Teatro volge al termine all’insegna della recitazione, del canto e della danza. La terza e ultima settimana della rassegna “Sediamoci a teatro”, in programma dal 23 al 30 giugno, proporrà i saggi dei gruppi di teatro classico e di teatro in musica che porteranno sul palcoscenico le opere su cui hanno lavorato negli ultimi m (continua)

Il torneo Open di Sansepolcro apre l’estate del tennis aretino

Il torneo Open di Sansepolcro apre l’estate del tennis aretino
Cento tennisti attesi in campo nel torneo Open di Sansepolcro. La manifestazione, inserita all’interno del Circuito delle Vallate Aretine, si svilupperà attraverso due tabelloni maschili e femminili che prenderanno il via a partire da giovedì 20 giugno, andando dunque a riproporre l’appuntamento sportivo di inizio estate organizzato dal Valtiberina Tennis&Sports press (continua)

Tre giornate di eventi per rievocare la battaglia di Scannagallo

Tre giornate di eventi per rievocare la battaglia di Scannagallo
Un viaggio indietro nel tempo per rievocare la battaglia di Scannagallo. Da venerdì 5 a domenica 7 luglio sono in programma tre giornate ricche di iniziative che, promosse dall’associazione culturale Scannagallo, permetteranno di fare ritorno al lontano 1554 quando Cosimo I de’ Medici impose il proprio dominio sull’esercito senese e gettò le basi per la costituzione (continua)