Home > Cultura > Volontari rafforzano il lavoro delle forze dell'ordine con l'informazione sulla droga

Volontari rafforzano il lavoro delle forze dell'ordine con l'informazione sulla droga

articolo pubblicato da: ignazio deriu | segnala un abuso

Volontari rafforzano il lavoro delle forze dell'ordine con l'informazione sulla droga

 

I liberi cittadini devono darsi da fare per creare una nuova idea riguardo la droga. Lasciare questo compito esclusivamente nelle mani delle forze dell'ordine è sostanzialmente un'arresa in quanto il momento del loro intervento arriva praticamente solo dopo che dei crimini sono stati commessi.

 

I volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, da mesi stanno portando avanti una campagna di prevenzione che sta dando come frutto una maggiore consapevolezza da parte della gente riguardo i disastri causati dalla droga. Nasce un nuovo accordo che dice “vivi libero dalla droga”.

 

“Le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere” disse il filosofo L. Ron Hubbard. Questo il motivo per cui i volontari hanno voluto distribuire il materiale informativo proprio nelle strade delle zone limitrofe al CEP, a Cagliari, dove proprio ieri è avvenuto un arresto.

 

L'attività è stata fatta proprio a partire da questo arresto: i danni provocati dalla droga non si limitano agli irreversibili danni fisici e mentali che subiscono i consumatori, famigliari e amici si trovano quasi sempre in situazioni imbarazzanti quando c'è di mezzo un consumatore e ogni volta che c'è un arresto, un amico, un genitore, un coniuge o un figlio, versano lacrime per il dispiacere di vedere giudicato il loro caro. La vita deve essere libera dalla droga.

Cagliari | droga | scientology | hubbard |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Volontari sassaresi pronti per una nuova iniziativa di prevenzione all'uso di droga

Volontari sassaresi pronti per una nuova iniziativa  di prevenzione all'uso di droga
          Il fatto che stiano avvenendo arresti in tutta la Sardegna sta incentivando le attività dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che, nella serata di giovedì 27 giugno, anche a Sassari, distribuiranno centinaia di libretti informativi contro l'uso di stupefacenti.    &nbs (continua)

Anche a Olbia si è festeggiata la Giornata Internazionale contro l’uso di droga e il traffico illecito.

Anche a Olbia si è festeggiata la Giornata Internazionale contro  l’uso di droga e il traffico illecito.
            Con la risoluzione numero 42/112 del 7 dicembre 1987 l’Assemble Generale delle Nazioni Unite ha scelto il 26 giugno per celebrare la Giornata Internazionale contro l’uso di droga e il traffico illecito, affermando la sua determinazione a livello  nazionale e internazionale per combattere il diffondersi del consumo di drogh (continua)

Cagliari onora la Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito

Cagliari onora la Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito
Col sorriso di chi sa di giocare una partita tra amici e il pensiero di chi sta dando un importante messaggio sociale, nella serata di mercoledì 26 giugno, in occasione della Giornata Internazionale contro l'uso di droga e il traffico illecito indetta dall'ONU, quattro squadre si sono affrontate in un mini torneo di calcetto dal titolo Un Calcio alla Droga”.   Giunto alla sua (continua)

Dai cittadini di Sestu un no alla droga senza indugi

   Dai cittadini di Sestu un no alla droga senza indugi
             Ancora centinaia di libretti distribuiti nei locali pubblici e nelle case di Sestu, nella serata di lunedì 24 giugno,  dai volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology. La generale adesione alla campagna dei volontari determina la volontà da parte di tutti i cittadini di con (continua)

La verità sulla droga nel Comune di Uta

La verità sulla droga nel Comune di Uta
  Volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di martedì 25 giugno, hanno distribuito centinaia di libretti informativi sui devastanti effetti causati dal consumo di droga.   Qualsiasi sia la droga, qualsiasi sia il consumo, qualsiasi sia la quantità, si parla sempre di disastri se si guarda al consumo in prospett (continua)