Home > Sport > 50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. CHI SI AGGIUDICHERÀ IL PRESTIGIOSO TRONO?

50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. CHI SI AGGIUDICHERÀ IL PRESTIGIOSO TRONO?

articolo pubblicato da: newspower | segnala un abuso

50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. CHI SI AGGIUDICHERÀ IL PRESTIGIOSO TRONO?
 Il 13 luglio 25.a edizione della Südtirol Dolomiti Superbike
Iscrizioni ad 80 euro fino a quota 4.000 – ora 3.300 iscritti
Premi allettanti per i migliori e premio sprint a Prato Piazza
Il vincitore di Unique Riding Experience è Claudio Zerbinato di Vicenza

La battaglia della serie televisiva più seguita al mondo - il “Trono di Spade” - ha avuto la propria epica conclusione, ed ora non resta che proiettarsi verso un altro scenario ‘di battaglia’, questa volta sportivo e non puramente fantastico, in occasione della 25.a edizione della Südtirol Dolomiti Superbike – di scena il 13 luglio con partenza nella pusterese Villabassa. Quest’angolo di Alto Adige pare disegnato ad arte per alimentare la passione dei bikers per le ruote artigliate, e il comitato organizzatore orchestrato da Kurt Ploner rende loro ‘tutto facile’, garantendo ad ogni concorrente – appassionato o fuoriclasse - le condizioni ottimali per poter competere ad alti livelli. Ė il comitato stesso a comunicare di aver superato quota 3.300 iscritti, con ancora circa 700 bikers a potersi registrare alla quota di 80 euro, dopodiché la tariffa aumenterà.
Villabassa, Sesto, Braies, San Candido e Dobbiaco le località toccate dai percorsi, immergendosi tra i boschi dell’Alto Adige e gli scoppiettanti single track, le discese a perdifiato e le imperiose salite, lungo due itinerari di gara che racchiudono l’essenza della mountain bike nostrana, e che hanno fatto della Südtirol Dolomiti Superbike una delle gare più partecipate e seguite d’Europa.
113 km e 3.357 metri di dislivello e 60 km e 1.785 metri di dislivello metteranno alla prova anche i concorrenti più preparati, tracciati duri e spettacolari come piacciono ai domatori di sterrati. I più giovani saliranno invece in sella per divertirsi allo Junior Trophy, sognando un giorno di poter competere come fanno i grandi, d’altronde la manifestazione racconta di 24 anni di storia, coltivati con passione e competenza. L’area expo sorge nel centro storico del piccolo borgo di Villabassa, che per l’occasione indossa l’abito migliore conducendo gli atleti ad un appuntamento di gala, alla conquista degli scenari dolomitici che offriranno tante emozioni e una giornata da non perdere. A convincere i più dubbiosi ci saranno gli allettanti premi di gara, con 2.500 ai vincitori maschio e femmina, 1.500 euro ai secondi, 700 euro ai terzi e via via a scendere. Il percorso di 60 km offrirà invece 300 euro ai primi, 150 euro ai secondi e 100 euro ai terzi, senza dimenticare il premio sprint powered by Marlene di 200 euro a Prato Piazza. Tentar non nuoce!
Il vincitore del concorso Unique Riding Experience è Claudio Zerbinato di Vicenza, che correrà la Südtirol Dolomiti Superbike con ruote crankbrothers Synthesis XCT 11 e pneumatici Continental Bicycle Tires Cross King.

Info: www.dolomitisuperbike.com/it

newspower | dolomiti superbike | dolomiti | alto adige | mtb | mountain bike | villabassa | bolzano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

50 GIORNI ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. PRONTI A FAR PARTE DELLA LEGGENDA?


CADEL EVANS ALLA SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE. I CAMPIONI DEL MONDO PRESENTI NON SI CONTANO


SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE A QUOTA 1500. “GRAVEL BIKERS” INVITATI A PARTECIPARE


BIKERS NEL REGNO DELLE RUOTE GRASSE. SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE INNO ALLA GIOIA


SÜDTIROL DOLOMITI SUPERBIKE OVER 4.000


Eredi Reali


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO

LA STELVIO MARATHON CONTA I GIORNI. ISCRIZIONI DA NON PERDERE ENTRO IL 7 GIUGNO
 Stelvio Marathon il 15 giugno a Prato allo Stelvio in Alto Adige Lavori del comitato sul percorso per togliere gli ultimi impedimenti causati dalla neve Iscrizioni a 110 euro per 42K e 26K, 45 euro per la “short distance” Chiusura partecipazioni dall’8 al 13 giugno, possibile iscriversi in loco il 14 giugno Il comitato organizzatore della Stelvio Marathon sta lavorand (continua)

SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!

SABATO DOLOMITES SASLONG HALF MARATHON. TRACCIATO CONFERMATO: COMPLIMENTI VOLONTARI!
 L’8 giugno 2.a Dolomites Saslong Half Marathon in Alto Adige Il comitato ASV Gherdeina Runners manterrà il tracciato originale con l’aggiunta di 1.5 km Campo base al Monte Pana dove partiranno anche due camminate per accompagnatori Tra i favoriti Felicetti, Piazza, Jbari, Rungger, Pircher e Thaler Il laborioso comitato ASV Gherdeina Runners si è dato un gran d (continua)

GIOVANI IN SELLA IN VAL CASIES. WEEKEND DEDICATO ALLE RUOTE ARTIGLIATE

GIOVANI IN SELLA IN VAL CASIES. WEEKEND DEDICATO ALLE RUOTE ARTIGLIATE
 Sabato 8 giugno Campionato Italiano Eliminator in Val Casies Domenica 9 giugno terza prova di Coppa Italia Percorso di 3 km e 150 metri di dislivello con numero giri in base alle categorie Un programma sontuoso quello proposto dal comitato SSV Pichl/Gsies Tutto pronto, anzi prontissimo, per gli appuntamenti su ruote grasse del weekend in Val Casies. Sabato 8 giugno la società (continua)

DOLOMITI SUPERBIKE: “LOCALS” A RACCOLTA! OGGI GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA

DOLOMITI SUPERBIKE: “LOCALS” A RACCOLTA! OGGI GIORNATA MONDIALE DELLA BICICLETTA
 Il 13 luglio Südtirol Dolomiti Superbike 25.a edizione parte dei 21 eventi di Formula Bici 3.500 iscritti – cambio tariffa a quota 4000 80 euro la quota di partecipazione Oggi anche la Südtirol Dolomiti Superbike del 13 luglio festeggia la Giornata Mondiale della Bicicletta, istituita dall’ONU e divenuta ‘simbolo’ di quel mezzo che tutti amano e che pe (continua)

URS HUBER, UN FULMINE A CIEL SERENO! LA ORTLER BIKE MARATHON PARLA STRANIERO

URS HUBER, UN FULMINE A CIEL SERENO! LA ORTLER BIKE MARATHON PARLA STRANIERO
 Huber velocissimo nel finale si mette dietro i colombiani Paez e Arias Cuervo L’iridata Esther Süss fa tris e domina tra le donne nella marathon 90 km per la marathon, 51 km per la classic vinta da Schwaiger e Lehmann Giornata di sole splendida, paesaggi da favola e anche la neve, è un successo Parla per un quarto germanico e per tre quarti svizzero la quinta edizione (continua)