Home > Musica > RADIOATTIVA “GLI AVVOLTOI” È IL NUOVO SINGOLO DELLA ROCK BAND ROMANA

RADIOATTIVA “GLI AVVOLTOI” È IL NUOVO SINGOLO DELLA ROCK BAND ROMANA

scritto da: Laltoparlante3 | segnala un abuso

RADIOATTIVA “GLI AVVOLTOI” È IL NUOVO SINGOLO DELLA ROCK BAND ROMANA


 Un inno alla libertà sostenuto da un sound integro e potente, privo di fronzoli e diretto.

 

“Gli Avvoltoi” nasce dall’incontro di un mondo razionale e un mondo irrazionale, psichedelico, notturno. È un viaggio dove l’eroina protagonista del precedente singolo “La Fiaba Viola” incontra nella cosmogonia gli dei che la proteggeranno dai terribili egoismi che emergono nella sfera dove cammina.

 

«L’evento scatenante l’idea del concept di questo pezzo è riferito ad una foto inviatami da una persona che in un momento di piccolo smarrimento interiore sentiva il bisogno di staccare, “riposare” come sottolineo nel brano. In quella foto paradossalmente ho visto la forza sommersa di questa eroina quanto il bisogno di una protezione irrazionale che in quel momento inconsciamente stava chiedendo. Da qui nasce un brano pieno di energia, riflessivo, con tanta positività che lo colora e descrive. Gli Avvoltoi sono tutte quelle persone vicine o lontane che portano via l’energia con colpi inaspettati o meno. Gli Avvoltoi sono tutti coloro che discriminano, non accettano la diversità, personaggi ambigui nel mondo del lavoro, della scuola, nelle istituzioni. Gli Avvoltoi sono coloro che vivono sostenendosi con l’invidia, la gelosia e la morbosità cercando di privare ogni forma di libertà del loro vicino». Alessandro Dionisi “Nuvola Rossa”

 

Il progetto RadioAttiva nasce il 12 settembre 2016, quando Alessandro Dionisi (voce) e Claudio Scorcelletti (chitarre), dopo aver suonato per due anni insieme in un’altra band (Casa di Cura 13), decidono di metterci nuovamente la faccia, cominciando un percorso musicale nuovo, senza reprimere idee e passione.

 

«Il mercato tende sempre di più a privatizzare, cannibalizzare, rendere merce di consumo la musica, e le arti in generale, a scapito dell’individuo, della sua singolarità e della sua unicità che, all'interno della collettività, soffoca anziché distinguersi. La mercificazione in danno della sterilizzazione dell’arte. Noi, col nostro progetto, vogliamo uscire da questo sistema!». Radioattiva

 

Radiodate: 19 aprile 2019

Autoproduzione

 

BIO

 

Alessandro Dionisi, chiamato anche “Nuvola Rossa”, è nato a Roma il 6 marzo 1977 ed è la voce dei RadioAttiva.

Oltre ai RadioAttiva, ha suonato con altre band, muovendosi sempre sul genere rock contaminato ora dal Post Punk, ora dal Rock-Alternative. Partecipa al primo disco solista di Silvio Cancrini in 4 brani come chitarrista ritmico. Per un periodo si allontana dalla musica seguendo una passione che lo coinvolge tuttora: il mondo documentaristico. Quindi, telecamera alla mano, comincia a fare riprese. Insieme ad altri colleghi, oggi può definirsi tra gli antesignani delle Web TV, dove ha lavorato per diversi anni. Ma non abbandona mai il mondo musicale. Oltre a dedicarsi all'attività di videomaker, studia canto presso la SCUOLA POPOLARE DI MUSICA DI TESTACCIO di Roma con l'insegnante MARTA NERI.

Riprende l'attività operativa e, prima con CASA DI CURA 13, poi con RadioAttiva, partecipa a diversi Contest dove si fa notare come cantante rock. Con Claudio Scorcelletti, chitarrista del gruppo, lavora al “Progetto RadioAttiva” e alla stesura dei brani per un album. Il 30 gennaio 2018, con i RadioAttiva, partecipa al Contest “Anime di carta”, presso la LOCANDA BLUES (Roma), dove esegue, alcuni brani inediti del disco in preparazione.

Il 30 marzo 2018, al B – FOLK di Roma, i RadioAttiva presentano dal vivo, in anteprima, il loro primo disco. Il 4 maggio 2018 esce sugli store digitali la loro opera prima: “MEDITERRANEA”.

Collabora nella redazione di “Musa Distorta”, una piattaforma artistica che sposa appieno il suo credo artistico, ed è tra i promotori di “Cronache Rock”, un evento itinerante, al quale partecipano band emergenti ad artisti che operano anche in altri campi. Successivamente studia canto con Gianluca Sbarbati. La sua coach vocale attuale è Lucya Allocca (musicista – insegnante di canto).                                                                                                                 

In passato è stato speaker di “Litfiba Channel” per un programma: “Sotto il Vulcano”.

 

Claudio Scorcelletti è nato a Roma il 14 settembre 1985 ed è il chitarrista dei RadioAttiva. “L'uomo di Kiew”, è un vero e proprio artigiano della musica e si forma come chitarrista con il rock blues. È un attento quanto scrupoloso perfezionista, quindi ha con sé l’animo che contraddistingue la formazione di un musicista rock. Questa caratteristica, nel tempo, lo ha portato a ricercare un suono più graffiato, sporco, simile all'esperienza dei gruppi rock anni ’90. Nella composizione è passato da un rock blues, a sonorità grunge aggiungendo modernità al suo stile. Ha sperimentato, negli ultimi periodi, anche il blues psichedelico.

 

Radioattiva:

 

Alessandro Dionisi (Voce)

Claudio Scorcelletti (chitarre)

Isvard (Basso)

Alberto Chiavoni (Batteria)

 

Contatti e social

 

Sito www.radioattivarockitaliano.org

Fb www.facebook.com/RadioAttiva-454872611328156/

Ig www.instagram.com/radioattiva_rockitaliano/

Canale Yt www.youtube.com/channel/UCUuoLGV1CaUp8rHusODwZCg

Tw https://twitter.com/RadioAttivaRock

Blog https://radioattivablog.wordpress.com/tag/alessandro-dionisi/

musica | rock | singolo | radio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RADIOATTIVA: “LA FIABA VIOLA” esce il 22 febbraio il nuovo singolo della rock band dalle venature psichedeliche


RADIOATTIVA: “RESISTÈNCIA” è il nuovo brano di protesta del duo rock romano


Decesso di un caro : A chi rivolgersi


31° Sanremo Rock: le selezioni live arrivano in Piemonte


Sanremo Rock arriva in Toscana. Il 18 gennaio prima tappa di selezioni live al Santomato (PT)


L’ARRAMPICATA AD ARCO CAMBIA VOLTO, ROCK MASTER FESTIVAL È UN “PRODOTTO”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FRASSI: “CI ABBRACCEREMO FORTE” è la nuova canzone del cantautore di Bollate che ha spopolato su Facebook

FRASSI: “CI ABBRACCEREMO FORTE” è la nuova canzone del cantautore di Bollate che ha spopolato su Facebook
Il brano, con parole semplici ma non banali, lancia un messaggio di positività e speranza, ottenendo in poco tempo mezzo milione di visualizzazioni.“Ci abbracceremo forte” è un inno alla speranza, alla libertà e a quel semplice importante gesto che è un abbraccio. «La canzone è nata in un sabato mattina di inizio marzo, poco prima di scoprire quello che ci avrebbe atteso di lì a poco, a causa (continua)

HELLE: “TRA LE STRADE DELLA MIA CITTÀ” è il nuovo singolo della cantautrice bolognese

HELLE:  “TRA LE STRADE DELLA MIA CITTÀ”  è il nuovo singolo della cantautrice bolognese
La freschezza dell’elettropop cela l’essenza agrodolce di un brano che racconta l’amore per la sua città e per l’Italia. “Tra le strade della mia città” è una canzone elettropop nata negli ultimi mesi e racconta l’amore di Helle verso la propria città, Bologna, e l’Italia tutta, riportando un messaggio di speranza che supera le difficoltà del momento.Il brano dalle mille sfumature rispecchia (continua)

GEDDO: “FRATELLI” è il nuovo album del cantautore ligure in uscita il 1° giugno 2020

GEDDO:  “FRATELLI”  è il nuovo album del cantautore ligure  in uscita il 1° giugno 2020
Un disco che celebra lo spirito di complicità e comunità e che invita ad apprezzare il valore delle piccole cose che ci circondano, arricchito dalla collaborazione di tanti noti artisti.Dopo l’uscita dei precedenti album, “Fratelli” rappresenta per Geddo una nuova tappa del viaggio fuori e dentro se stessi. Pur non raccogliendo canzoni autobiografiche, il disco comprende pezzi che disegnano sfumat (continua)

BOAVISTA: “IL MONDO CHE VORREI” è il nuovo singolo della band pop-rock bolognese che anticipa il disco in uscita il prossimo autunno

  BOAVISTA:  “IL MONDO CHE VORREI”  è il nuovo singolo della band pop-rock bolognese che anticipa il disco in uscita il prossimo autunno
Il brano pop intriso di tastiere, synth e groove incalzanti, è stato prodotto da Filippo Manni e scritto dai Boavista in collaborazione con il noto autore romano Paolo Amati.  Ph: Bass&DrumsDopo l’uscita del singolo d’esordio “Ruggine”, i Boavista ritornano con “Il Mondo che Vorrei”. Il brano, prodotto da Filippo Manni (NUtone Lab), attraversa le prospettive differenti di chi si mett (continua)

MATTEO ROVATTI: “SOTTOSOPRA” è il nuovo singolo del cantautore rock patrocinato dal Comune di Sassuolo

MATTEO ROVATTI:  “SOTTOSOPRA”  è il nuovo singolo del cantautore rock  patrocinato dal Comune di Sassuolo
Il brano scritto e composto dall’artista emiliano già autore per i Nomadi, racconta l’importanza del riscoprire i valori della vita“Sottosopra” è un invito a ritrovare le proprie radici quando lo stile di vita moderno rischia di allontanarci definitivamente da noi stessi. «L’albero dei valori della vita è sottosopra. Le sue radici, fonte eterna di energia vitale, non attingono più il loro nut (continua)