Home > Musica > RADIOATTIVA “GLI AVVOLTOI” È IL NUOVO SINGOLO DELLA ROCK BAND ROMANA

RADIOATTIVA “GLI AVVOLTOI” È IL NUOVO SINGOLO DELLA ROCK BAND ROMANA

articolo pubblicato da: laltoparlante3 | segnala un abuso

RADIOATTIVA “GLI AVVOLTOI” È IL NUOVO SINGOLO DELLA ROCK BAND ROMANA

 Un inno alla libertà sostenuto da un sound integro e potente, privo di fronzoli e diretto.

 

“Gli Avvoltoi” nasce dall’incontro di un mondo razionale e un mondo irrazionale, psichedelico, notturno. È un viaggio dove l’eroina protagonista del precedente singolo “La Fiaba Viola” incontra nella cosmogonia gli dei che la proteggeranno dai terribili egoismi che emergono nella sfera dove cammina.

 

«L’evento scatenante l’idea del concept di questo pezzo è riferito ad una foto inviatami da una persona che in un momento di piccolo smarrimento interiore sentiva il bisogno di staccare, “riposare” come sottolineo nel brano. In quella foto paradossalmente ho visto la forza sommersa di questa eroina quanto il bisogno di una protezione irrazionale che in quel momento inconsciamente stava chiedendo. Da qui nasce un brano pieno di energia, riflessivo, con tanta positività che lo colora e descrive. Gli Avvoltoi sono tutte quelle persone vicine o lontane che portano via l’energia con colpi inaspettati o meno. Gli Avvoltoi sono tutti coloro che discriminano, non accettano la diversità, personaggi ambigui nel mondo del lavoro, della scuola, nelle istituzioni. Gli Avvoltoi sono coloro che vivono sostenendosi con l’invidia, la gelosia e la morbosità cercando di privare ogni forma di libertà del loro vicino». Alessandro Dionisi “Nuvola Rossa”

 

Il progetto RadioAttiva nasce il 12 settembre 2016, quando Alessandro Dionisi (voce) e Claudio Scorcelletti (chitarre), dopo aver suonato per due anni insieme in un’altra band (Casa di Cura 13), decidono di metterci nuovamente la faccia, cominciando un percorso musicale nuovo, senza reprimere idee e passione.

 

«Il mercato tende sempre di più a privatizzare, cannibalizzare, rendere merce di consumo la musica, e le arti in generale, a scapito dell’individuo, della sua singolarità e della sua unicità che, all'interno della collettività, soffoca anziché distinguersi. La mercificazione in danno della sterilizzazione dell’arte. Noi, col nostro progetto, vogliamo uscire da questo sistema!». Radioattiva

 

Radiodate: 19 aprile 2019

Autoproduzione

 

BIO

 

Alessandro Dionisi, chiamato anche “Nuvola Rossa”, è nato a Roma il 6 marzo 1977 ed è la voce dei RadioAttiva.

Oltre ai RadioAttiva, ha suonato con altre band, muovendosi sempre sul genere rock contaminato ora dal Post Punk, ora dal Rock-Alternative. Partecipa al primo disco solista di Silvio Cancrini in 4 brani come chitarrista ritmico. Per un periodo si allontana dalla musica seguendo una passione che lo coinvolge tuttora: il mondo documentaristico. Quindi, telecamera alla mano, comincia a fare riprese. Insieme ad altri colleghi, oggi può definirsi tra gli antesignani delle Web TV, dove ha lavorato per diversi anni. Ma non abbandona mai il mondo musicale. Oltre a dedicarsi all'attività di videomaker, studia canto presso la SCUOLA POPOLARE DI MUSICA DI TESTACCIO di Roma con l'insegnante MARTA NERI.

Riprende l'attività operativa e, prima con CASA DI CURA 13, poi con RadioAttiva, partecipa a diversi Contest dove si fa notare come cantante rock. Con Claudio Scorcelletti, chitarrista del gruppo, lavora al “Progetto RadioAttiva” e alla stesura dei brani per un album. Il 30 gennaio 2018, con i RadioAttiva, partecipa al Contest “Anime di carta”, presso la LOCANDA BLUES (Roma), dove esegue, alcuni brani inediti del disco in preparazione.

Il 30 marzo 2018, al B – FOLK di Roma, i RadioAttiva presentano dal vivo, in anteprima, il loro primo disco. Il 4 maggio 2018 esce sugli store digitali la loro opera prima: “MEDITERRANEA”.

Collabora nella redazione di “Musa Distorta”, una piattaforma artistica che sposa appieno il suo credo artistico, ed è tra i promotori di “Cronache Rock”, un evento itinerante, al quale partecipano band emergenti ad artisti che operano anche in altri campi. Successivamente studia canto con Gianluca Sbarbati. La sua coach vocale attuale è Lucya Allocca (musicista – insegnante di canto).                                                                                                                 

In passato è stato speaker di “Litfiba Channel” per un programma: “Sotto il Vulcano”.

 

Claudio Scorcelletti è nato a Roma il 14 settembre 1985 ed è il chitarrista dei RadioAttiva. “L'uomo di Kiew”, è un vero e proprio artigiano della musica e si forma come chitarrista con il rock blues. È un attento quanto scrupoloso perfezionista, quindi ha con sé l’animo che contraddistingue la formazione di un musicista rock. Questa caratteristica, nel tempo, lo ha portato a ricercare un suono più graffiato, sporco, simile all'esperienza dei gruppi rock anni ’90. Nella composizione è passato da un rock blues, a sonorità grunge aggiungendo modernità al suo stile. Ha sperimentato, negli ultimi periodi, anche il blues psichedelico.

 

Radioattiva:

 

Alessandro Dionisi (Voce)

Claudio Scorcelletti (chitarre)

Isvard (Basso)

Alberto Chiavoni (Batteria)

 

Contatti e social

 

Sito www.radioattivarockitaliano.org

Fb www.facebook.com/RadioAttiva-454872611328156/

Ig www.instagram.com/radioattiva_rockitaliano/

Canale Yt www.youtube.com/channel/UCUuoLGV1CaUp8rHusODwZCg

Tw https://twitter.com/RadioAttivaRock

Blog https://radioattivablog.wordpress.com/tag/alessandro-dionisi/

musica | rock | singolo | radio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RADIOATTIVA: “LA FIABA VIOLA” esce il 22 febbraio il nuovo singolo della rock band dalle venature psichedeliche


RADIOATTIVA: “RESISTÈNCIA” è il nuovo brano di protesta del duo rock romano


31° Sanremo Rock: le selezioni live arrivano in Piemonte


Sanremo Rock arriva in Toscana. Il 18 gennaio prima tappa di selezioni live al Santomato (PT)


L’ARRAMPICATA AD ARCO CAMBIA VOLTO, ROCK MASTER FESTIVAL È UN “PRODOTTO”


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

CARL ANTHONY LORENZ: “NON MI PERDO UN ATTIMO” è il nuovo brano del giovane cantautore vicentino

CARL ANTHONY LORENZ: “NON MI PERDO UN ATTIMO” è il nuovo brano del giovane cantautore vicentino
 Suoni anni ‘90 e suoni contemporanei si fondono in un brano che pone una lente d’ingrandimento sull’uso smodato dei social network.   Non Mi Perdo Un Attimo è una canzone che mobilita un’invettiva contro l’eccessivo uso dei social network e di quanto questi si siamo prepotentemente inseriti nella nostra quotidianità. La canzone &egr (continua)

ELISABETTA ARPELLINO “NOTTE STELLA” è il singolo che accompagna l’uscita dell’ep “Da dove riparto”

ELISABETTA ARPELLINO “NOTTE STELLA” è il singolo che accompagna l’uscita dell’ep “Da dove riparto”
 La cantastorie astigiana realizza un progetto musicale che ha lo scopo di dar voce a storie e racconti autobiografici e non, seguendo una linea stilistica aderente ad un pop cantautorale classico ed attuale allo stesso tempo.      A otto mesi di distanza dall'uscita di “Da dove riparto”, la cantautrice esce con un nuovo singolo dal titolo “Notte Stella&rd (continua)

LUCA MARINO “MARGARITA” è il nuovo singolo del “cantautore errante”

LUCA MARINO “MARGARITA” è il nuovo singolo del “cantautore errante”
Anticipando il progetto discografico in uscita nel prossimo autunno, arriva a scaldare un’estate timida ormai alle porte un brano solare e frizzante che sa mettere d’accordo ska e pop. Surf, ska e musica mariachi: sono questi gli ingredienti di “Margarita” che, con il suo ritmo sfrenato e una buona dose di ironia, ci propone una fuga dalle bollette da pagare, dagli am (continua)

FANCE - “INDEED”: FUORI L’ALBUM D’ESORDIO DEL CANTAUTORE ELECTRO-NEW WAVE

FANCE - “INDEED”: FUORI L’ALBUM D’ESORDIO DEL CANTAUTORE ELECTRO-NEW WAVE
Un labirinto musicale fatto di ombre e luci accompagna l’ascoltatore in un trip multisensoriale che sviscera i vari aspetti dell’esistenza umana.   Il progetto discografico “INDEED” deriva da anni di bozze e testi messi in un cassetto che attendevano il momento giusto per uscire fuori e sprigionare nuove emozioni. Tutte le canzoni partono da un giro di chitarra e (continua)

CISCO “L’ERBA CATTIVA”

CISCO “L’ERBA CATTIVA”
 Il singolo che anticipa il nuovo album di Cisco. Un viaggio tra Emilia e Texas alla ricerca di nuovi suoni e di una visione oltre la frontiera La tradizione cantautorale italiana e il gusto americano di raccontare storie in musica, si uniscono nelle sonorità di “Indiani e Cowboy”, la nuova fatica discografica di Stefano “Cisco” Bellotti. Tra le nuove 10 can (continua)