Home > Altro > Venturi e Acronis: una partnership che punta alla protezione informatica

Venturi e Acronis: una partnership che punta alla protezione informatica

scritto da: Essecicomunicazione | segnala un abuso

Venturi e Acronis: una partnership che punta alla protezione informatica


 Il team di Formula E VENTURI e Acronis, leader globale della protezione informatica, hanno annunciano oggi la nascita di una straordinaria partnership tecnologica pluriennale. Con questo accordo, Acronis diventa partner ufficiale della scuderia VENTURI di Formula E e mette a disposizione del team le proprie innovative soluzioni di protezione digitale, per migliorare la resilienza dei dati e creare un flusso di lavoro più efficiente e sicuro.

Il Campionato di Formula E FIA ABB, espressione di uno sport che fa registrare un'incredibile crescita a livello mondiale, offre il terreno di prova ideale per le tecnologie all'avanguardia orientate al futuro. Pioniere dell'elettromobilità e tra le scuderie fondatrici del Campionato, VENTURI ha delle esigenze concrete in termini di dati a cui Acronis è in grado di far fronte. Il team, inoltre, si presta alla perfezione per spingere oltre i limiti le capacità di protezione informatica delle soluzioni Acronis.

La nuova partnership garantirà al team corse VENTURI Formula E l'ampio ventaglio di servizi di protezione digitale offerti da Acronis: architettura di cloud ibrido, disaster recovery, sincronizzazione e condivisione dei file, autenticazione dati e firma elettronica basata su blockchain e difesa dal malware, il tutto da una console unica e di facile impiego.

Durante ogni fine settimana di campionato, la scuderia VENTURI produce fino a 20 GB di dati. La nuova partnership con Acronis consentirà a questi e a tutti gli altri dati generati dal team di ricevere la protezione completa contro le nuove minacce informatiche, rimanendo tuttavia facilmente accessibili ai tecnici e agli ingegneri di supporto durante le gare, in qualsiasi luogo del mondo queste si svolgano, contribuendo così ad aumentare velocità, efficienza e sicurezza operativa.

Grazie agli ultimi progressi dell'intelligenza artificiale (IA) Acronis trasformerà le potenzialità di analisi predittiva della scuderia, migliorando la capacità di reagire ai tanti eventi imprevisti dell'universo delle gare automobilistiche di Formula E, un contesto esclusivo ma anche ad alto rischio.

“Il team Venturi è lieto di accogliere Acronis tra i propri partner. Condividiamo gli stessi valori e ideali per quel che concerne la ricerca del progresso tecnologico e siamo certi che questa partnership offrirà immediati vantaggi concreti alla squadra. Negli sport automobilistici, le performance sono tutto e la Formula E non fa eccezione: puntiamo costantemente agli avanzamenti e alle soluzioni tecnologiche più innovative, in qualsiasi ambito del team. Siamo lieti dell'opportunità di collaborare con un leader di settore così apprezzato come Acronis: lavoreremo insieme per una partnership ricca di soddisfazioni reciproche”, ha affermato Susie WOLFF, team principal della scuderia VENTURI.

“La tecnologia Acronis offre il grado di efficienza e affidabilità di cui le scuderie di Formula E hanno bisogno, e copre ogni aspetto della protezione digitale. Se non devono più occuparsi della sicurezza o dell'accessibilità dei dati, i team possono concentrarsi sullo sviluppo delle automobili e sui traguardi da conquistare in pista. Siamo orgogliosi di entrare a far parte ufficialmente di una squadra vincente come il team VENTURI di Formula E e ci impegneremo per costruire una partnership duratura e costellata di successi”, ha concluso Dan Havens, Acronis Growth Officer.

Ogni soluzione Acronis utilizza tecnologie all'avanguardia come intelligenza artificiale, machine learning e blockchain per mettere a disposizione i cinque vettori SAPAS della protezione informatica: salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza dei dati. Le soluzioni contribuiranno a proteggere i dati della scuderia tanto in pista quando nella sede centrale del team, nel Principato di Monaco.

Acronis, al contempo, beneficerà della portata globale di uno sport automobilistico che al momento fa registrare una crescita vertiginosa, e grazie a una delle principali scuderie indipendenti e d'eccellenza, potrà continuare a crescere a livello globale mostrando al mondo le potenzialità delle proprie soluzioni intuitive, efficienti e sicure.

La nuova partnership rappresenta per Acronis anche un'opportunità per convogliare il messaggio SAPAS in due regioni strategiche: il Sud America e l'Europa. La portata globale del campionato mondiale FIA ABB di Formula E, e la fama del pilota della scuderia VENTURI nonché ex star di Formula 1, Felipe Massa, faranno conoscere le attività della partnership con Acronis in Brasile, paese natale del campione; il pilota del team VENTURI, nonché specialista di gare su strada e vice campione del Mondiale FIA GT, Edoardo Mortare, porterà invece il nome dell'azienda nei propri paesi natali, Italia e Svizzera, quest'ultima anche sede del quartier generale internazionale di Acronis.

Acronis offre il proprio supporto a numerose società sportive e scuderie automobilistiche di alto profilo. Per ulteriori informazioni, visitare https://acronis.sport



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Acronis festeggia il 15° anno di attività e premia i propri partner durante un evento di gala organizzato a Singapore, dove l'azienda è nata


Acronis True Image 2019 un livello di protezione informatica che ha impedito ai ransomware di fare danni per oltre 100 milioni di dollari


Acronis True Image 2020 automatizza i backup 3-2-1 come l’unica soluzione personale per la replica dei backup locali nel cloud


Acronis distribuisce la nuova versione di Acronis Data Cloud, per una protezione dei dati informatici più semplice


Acronis offre l'accesso in anteprima alla nuova Acronis Cyber Platform


Acronis annuncia una partnership con Microsoft ampliando le opportunità del service provider con Microsoft Azure


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Gli hacker stanno concentrando la loro attenzione sulle PMI, secondo l'aggiornamento del Report Acronis sulle minacce digitali

Gli hacker stanno concentrando la loro attenzione sulle PMI, secondo l'aggiornamento del Report Acronis sulle minacce digitali
Nonostante l'idea che siano troppo piccole per essere prese di mira, le PMI sono sempre più vulnerabili a causa degli attacchi alla supply chain e di un maggiore uso dell'automazione da parte dei gruppi di ransomware Acronis, leader globale nella Cyber Protection, ha reso noto l'aggiornamento del Report Acronis sulle minacce digitali 2021, che offre dettagli sui trend delle minacce digitali che gli esperti dell'azienda stanno monitorando. Pubblicato in occasione dell'evento Black Hat 2021, di cui Acronis è uno sponsor Diamond, il report indica che le piccole e medie imprese (PMI) sono particolarmente a rischio (continua)

Acronis tra i "Grower" della Cybersecurity Leadership Matrix di Canalys per il 2021

Acronis tra i
 Acronis, leader globale della Cyber Protection, entra nella Global Cybersecurity Leadership Matrix di Canalys per il 2021. All'azienda sono stati riconosciuti i grandi progressi nel portare la protezione ben oltre il backup e il recovery.Canalys è una società di analisi del mercato tecnologico riconosciuta a livello mondiale, che incentra la propria attenzione sulla capacità delle azien (continua)

Acronis apre in Israele un nuovo centro di R&S sulla Cyber Protection e una sede per l'acquisizione di nuovi partner

Acronis apre in Israele un nuovo centro di R&S sulla Cyber Protection e una sede per l'acquisizione di nuovi partner
Nei nuovi uffici, uno staff di oltre 100 dipendenti si dedicherà alla lotta contro le nuove minacce informatiche e al coinvolgimento dei partner, per garantire protezione alle aziende della regione e di tutto il mondo Acronis, leader globale nella Cyber Protection, annuncia oggi l'apertura dei nuovi uffici di Herzliya, in Israele, dove l'azienda prevede di investire circa 80 milioni di dollari nei prossimi cinque anni. Nella nuova sede verranno svolte attività di ricerca e sviluppo in ambito di Cyber Security, di coinvolgimento dei partner Acronis con supporto commerciale, tecnico e formativo e di acquisizione (continua)

Acronis apre in Israele un nuovo centro di R&S sulla Cyber Protection e una sede per l'acquisizione di nuovi partner

Acronis apre in Israele un nuovo centro di R&S sulla Cyber Protection e una sede per l'acquisizione di nuovi partner
Nei nuovi uffici, uno staff di oltre 100 dipendenti si dedicherà alla lotta contro le nuove minacce informatiche e al coinvolgimento dei partner, per garantire protezione alle aziende della regione e di tutto il mondo Acronis, leader globale nella Cyber Protection, annuncia oggi l'apertura dei nuovi uffici di Herzliya, in Israele, dove l'azienda prevede di investire circa 80 milioni di dollari nei prossimi cinque anni. Nella nuova sede verranno svolte attività di ricerca e sviluppo in ambito di Cyber Security, di coinvolgimento dei partner Acronis con supporto commerciale, tecnico e formativo e di acquisizione (continua)

Nulla sfugge a Rheita 100: la telecamera per esterno intelligente per la videosorveglianza

Nulla sfugge a Rheita 100: la telecamera per esterno intelligente per la videosorveglianza
Questa nuova aggiunta alla gamma Thomson permette - con la sua grande tolleranza termica, illuminazione ottimale e sorveglianza omnidirezionale – di monitorare e proteggere l'ambiente circostante in tempo reale. Avidsen, società francese che sviluppa e commercializza sistemi elettronici innovativi per rendere la casa sempre più confortevole, sta rivoluzionando la sicurezza esterna e annuncia la disponibilità della sua telecamera di sicurezza intelligente Thomson Rheita 100. Questa nuova aggiunta alla gamma Thomson permette - con la sua grande tolleranza termica, illuminazione (continua)