Home > Altro > Domenica 26 maggio: quale giornata migliore per promuovere i diritti umani?

Domenica 26 maggio: quale giornata migliore per promuovere i diritti umani?

articolo pubblicato da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Volontari delle Marche presenti a Civitanova Marche domenica prossima per far conoscere la Dichiarazione Universale dei diritti umani. Domenica 26 si vota ed è una giornata molto importante a livello di Diritti Umani. Il diritto al voto, significa democrazia, significa eleggere un governo o amministratori delle città in nome e per volontà del popolo. Nella storia, tante son state le lotte per raggiungere il suffragio universale. Le donne in Italia hanno iniziato a vorare nel 1946 dopo che il Regno d'Italia istituì il suffragio femminile e le donne votarono alle amministrative. Storicamente si inizia a parlare di diritto al voto poco prima del 1800, mentre dal 1700 alcuni stati europei iniziarono a dare il diritto al voto a certe fasce di cittadini. Se pensiamo che oggi il suffragio universale è un diritto di tutti, è un grande conquista verso un mondo corretto ed equilibrato; dove ogni persona, ha il diritto di esprimere la sua opinione in merito al governo, senza subire discriminazione di genere. Da qui l’importanza del voto per la democrazia! Ma di diritti violati ce ne sono ancora molti: violenza, soprusi di ogni genere, false informazioni discriminatorie o denigratorie, per no parlare di traffico di esseri umani, e di ogni tipo di limitazione delle libertà e dei diritti che ancora oggi insanguinano il pianeta. Tutto questo porta solamente a miseria umana, conflitti e guerre di ogni genere. Sostenitrice dei diritti umani sin dagli anni 50’, oggi la Chiesa di Scientology Internazionale patrocina uno dei programmi educativi più efficaci al mondo, che si basano sull’istruire intere generazioni sulla Carta dei diritti umani, sancita dall’ONU nel 1948, proprio dopo gli orrori della 2° Guerra Mondiale. I volontari maceratesi di Scientology, da anni attivi sostenitori dei diritti umani, domenica saranno presenti con opuscoli dal titolo La storia dei diritti umani, a Civitanova Marche. Gli opuscoli contengono la dichiarazione universale, in forma semplificata e spiega la storia dei diritti umani dall’inizio fino ai giorni nostri. L’obiettivo è di rendere “i diritti umani una realtà, come sosteneva il fondatore di Scientology L. Ron Hubbard, non un sogno idealistico”. E’ possibile fare richiesta dei materiali informativi gratuiti al sito www.unitiperidirittiumani.org. Al sito son disponibili anche il video La storia dei diritti umani, kit per educatori e informazioni utili all’attuazione dei Diritti Umani per chiunque, ovunque.


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Diritti Umani: ricordare le vittime dell'olocausto


La Chiesa di Scientology di Roma da sostegno alla sezione locale di Gioventù per i Diritti Umani in occasione della Giornata internazionale della Pace.


Organizzazioni sui Diritti Umani


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Raccolta di siringhe all’esterno della Rocca a Cesena

Domenica 23 giugno, i volontari di Scientology della Romagna, attivi per la campagna Mondo libero dalla droga fanno una raccolta di siringhe all’esterno della rocca a Cesena. Ogni anno milioni di vite vengono distrutte da alcuni tipi di droghe. L’aspetto più preoccupante del problema è il danno creato ai giovani e la minaccia che ciò rappresenta per il futuro di ogni nazione. I volontari sono im (continua)

La verità sull’alcool a Civitanova Marche

La verità sull’alcool a Civitanova Marche
Si parla continuamente di danni causati dalla droga. Ma che dire dell'alcol? E davvero una droga? Dopo tutto è legale, è parte della vita sociale ed è perfino consigliato da alcuni medici come salutare se preso in piccole dosi. In un'inchiesta che abbiamo fatto, l'ALCOL è risultato in cima alla lista delle sostanze che i giovani dicevano di essere disposti ad usare e che non consideravano come (continua)

Sostanze stupefacenti: prevenzione.

Si sente tanto parlare di sequestri o spaccio di ogni tipo di droga, ma che si tratti di sostanze legali o illegali, i giovani devono sapere che si tratta di sostanze che hanno la capacità di alterare le normali funzioni mentali e fisiche. Le droghe sono sostanze naturali o artificiali che agiscono sul sistema nervoso centrale, provocando alterazioni dell'attività mentale e fisica di vario gene (continua)

Chi è veramente l’originatore di una lite? Scoprilo con il corso gratuito online Come risolvere i conflitti

Sembra che le persone spesso abbiano dei problemi ad andare d’accordo. Le famiglie litigano, i vicini vengono alle mani, le nazioni si scagliano bombe una contro l’altra. E’ questo il modo in cui devono andare le cose? Antropologi, sociologi, psicologi ed altri ancora sono di questo parere. Dopo averne osservato per molto tempo il comportamento bellicoso, essi ritengono che l’uomo abbia degli (continua)

Tra le droghe di cui si abusa ….

Gli antidolorifici da prescrizione sono potenti farmaci che interferiscono con la trasmissione di segnali al sistema nervoso che percepiamo sotto forma di dolore. La maggior parte di essi stimola anche alcune parti del cervello associate al piacere. In tal modo oltre a fermare il dolore, producono uno stato di esaltazione. Per fornire la Verità in merito a tali sostanze, domenica prossima i vo (continua)