Home > Musica > Il duo DAYSY arriva in Italia con MAMA TOLD ME

Il duo DAYSY arriva in Italia con MAMA TOLD ME

scritto da: TheMusicPress | segnala un abuso

Il duo DAYSY arriva in Italia con MAMA TOLD ME


 

 

etichetta TIME RECORDS

distribuzione BELIEVE DIGITAL

 

Come lo Yin e lo Yang, Daisy e Léo sono due opposti che si attraggono, che si compensano e che non possono vivere l’uno senza l’altro. Destinati a incontrarsi, sono inseparabili, interdipendenti e si uniscono armoniosamente in DAYSY, il duo musicale che hanno formato e il cui nome contiene volutamente entrambe le Y dell’antica filosofia cinese. 

In ogni metà è presente una piccola quantità del rispettivo opposto ed è esattamente questo che i DAYSY vogliono rappresentare con il loro sound travolgente in cui si percepisce immediatamente questa complementarità e questa perfetta sintonia. Chitarra e voce sono sufficienti a disorientare l’ascoltatore, portandolo dentro un groove irresistibile e potentissimo che si manifesta a gran voce nel loro singolo di debutto, Mama Told Me.

 

Sulle fondamenta solide di un riff di chitarra acustica deciso e rotondo, Mama Told Me, resta piantato al suolo come un macigno che ti entra dentro ma che, allo stesso tempo, si muove vertiginosamente in tutti i brividi possibili e inimmaginabili del corpo, anche grazie alla voce unica e suadente di Daisy. Un ritmo subito incalzante che ti seduce dalla prima nota e che non può farti restare fermo.

Mama Told Me ti porta fin da subito alla old school hip-hop ma non può essere etichettato come tale e, in verità, non può essere proprio etichettato se non come un nongenere perché impregnato di pop, funky, blues e soul. E’ una mina vagante, pronta a esplodere nelle orecchie di chi la ascolterà.

 

“She took my hand when I was lost or when I've been a fool, she held me, mama helped me and now I wanna share all this love” recita un verso di Mama Told Me in una vera e significativa autobiografica dichiarazione d’amore alla madre, di quelle che probabilmente ogni figlio vorrebbe fare alla propria.

 

DAYSY è il nuovo bijoux francese, di quelli che non si sentivano dai tempi di Stromae e che è destinato ad estendere agli ascoltatori il proprio Yin e Yang, accogliendoli e assorbendoli in quel tutt’uno pieno d’amore. Un dualismo totalizzante. Due cuori nel battito di uno e il pubblico se ne accorgerà, diventandone parte integrante.

 

 

Biografia

 

DAYSY è il nome del duo francese formato da Daisy e Léo. Entrambi classe ’91, nativi di Caen, in Normandia, sono destinati a incontrarsi. "Siamo sempre stati un duo, non una coppia. Abbiamo una bellissima intesa musicale e una grande amicizia. Siamo cresciuti insieme", spiega Daisy, cantante, musicista e autrice. Si conoscono perché la prima band di Léo aveva bisogno di una cantante e Daisy si presenta, eseguendo in acustico Time After Time di Cyndi Lauper. L’incontro porta alla nascita dei Patchamama, un gruppo di sei musicisti che riesce ad andare in tour in Francia e in Europa. Dopo aver collezionato più di 500 concerti, la band si separa ma Daisy e Léo decidono di continuare a suonare insieme, chiamando il loro duo DAYSY. Partendo proprio dal nome di Daisy, in quanto solare e femminile, sostituiscono la i centrale con un’altra y, richiamando le due Y di Yin e Yang, proprio per il loro significato. Cominciano a scrivere le canzoni, arrivano alla realizzazione del loro primo album Better Days Are Coming (Play Two/Baronesa) e adesso sono pronti a lanciarlo in Italia col loro singolo di debutto, Mama Told Me.

 

 

Social artista

 

https://www.facebook.com/daysymusic/

 

https://www.instagram.com/daysymusic/

 

 

 

 

musica | duo | acustic duo | duo acustico | daysy | mama told me | mamatoldme | singolo | nuovo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Nel Cielo di Puglia brilla la stella dei Mama Ska!


"SLANG", il nuovo singolo dei MAMA SKA


Mama Ska & Terron Fabio: Dal 26 Luglio fuori il nuovo singolo "Voglio Te"


'Notti da Ultras'


Mama Ska, il nuovo singolo è "La Musica"...


I Salentini "Mama Ska" approdano a Sanremo Rock Festival


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'inganno dei Social cantato da UNO NON BASTA in NON TI RICONOSCO

Uno non basta è il progetto solista di Antonio Marcucci, produttore pop e chitarrista dei Tiromancino. Il disco d’esordio, Narciso Dilaga, è del 2012 e adesso, dopo 7 anni, l'artista ritorna con Non ti riconosco, singolo che anticipa l’EP di 6 canzoni che uscirà a settembre, prodotto da Antonio Marcucci e Alessandro Di Nunzio con la collaborazion (continua)

Raffaele Moretti su tutte le piattaforme digitali il singolo LIBERO che anticipa l'Album PASSIONE E DOLORE

 Raffaele Moretti   su tutte le piattaforme digitali  il singolo LIBERO che anticipa l'Album PASSIONE E DOLORE
    Libero è il brano che meglio rappresenta Raffaele Moretti, 27 anni cantautore pugliese trasferitosi a Milano per dare spazio al suo talento. La musica nel DNA, la determinazione a farsi strada e a perfezionare il suo sound lo hanno portato nel capoluogo lombardo. Raffaele suona batteria, basso e pianoforte. Non ha avuto la strada spianata, a Milano ha fatto mille lavori, anc (continua)

L'approccio istintivo di TIMOTHY MOORE nel nuovo singolo 5 IN THE MORNING

 L'approccio istintivo di TIMOTHY MOORE nel nuovo singolo 5 IN THE MORNING
credit ph. Virginia Bettoja   Se vivi da sempre la musica come un dono che ti arriva dal cielo, come l’unico mezzo possibile per esprimerti con un approccio alla scrittura totalmente istintivo, mai pianificato a tavolino, ti chiami Timothy Moore. Artista italo-inglese, cantante, autore, musicista, Timothy percepisce le canzoni come entità già presenti nel vento che (continua)