Home > Pubblica amministrazione > Mariglianella: Positivo prosieguo del solidale Progetto “Fratelli di Sport”.

Mariglianella: Positivo prosieguo del solidale Progetto “Fratelli di Sport”.

articolo pubblicato da: TonySpeaker | segnala un abuso

Mariglianella: Positivo prosieguo del solidale Progetto “Fratelli di Sport”.

 

Mariglianella: Positivo prosieguo del solidale Progetto “Fratelli di Sport”.

 

L’Amministrazione Comunale di Mariglianella, guidata dal Sindaco, Felice Di Maiolo e per le attività dell’Assessorato Sport e Spettacolo retto da Felice Porcaro, in sintonia con le proprie linee programmatiche, sostiene la diffusione dello sport, dell’integrazione sociale, della partecipazione collettiva, dell’abbattimento delle barriere economico-sociali e della prevenzione del disagio sociale e che la stessa, con Delibera di Giunta Comunale N. 73 del 15 novembre 2018 ha approvato il Progetto “Fratelli di Sport”, promosso dall’Associazione Polisportiva Dilettantistica “Olympia Sport”. Le attività in corso sono regolate da un specifico Protocollo d’Intenti sottoscritto fra le parti.

Nell’ambito delle attività in corso si praticano anche momenti di incontro e scambio culturale e sportivo a livello territoriale sotto l’egida del Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali e del CONI che a livello nazionale intende ulteriormente diffondere per il 2019 il “Manifesto dello Sport e dell’Integrazione”.

Nella giornata del 2 Giugno 2019, Festa della Repubblica, il folto gruppo di ragazze e ragazzi di Mariglianella accompagnato dall’Assessore allo Sport e Spettacolo, Felice Porcaro, e sotto la custodia e la guida degli educatori del progetto, Prof. Raffaele Angelillo e Prof.ssa Maria Angelillo, con la collaborazione di esperti animatori, ha partecipato al raduno di Pomigliano D’Arco “Fratelli di Sport, un progetto per l’inclusione attraverso lo Sport”.

Mentre è prevista anche la partecipazione alla rassegna “Find your Sport” alla Mostra d’Oltremare a Napoli, nella giornata di domenica prossima, 9 giugno 2019, per il Torneo di Basket U12, U14, U16, modalità 3 contro 3 tutto campo, organizzato dalla Uisp Napoli settore attività Pallacanestro e Minibasket.

L’Assessore Felice Porcaro ha riconfermato «vicinanza e sostegno, in sintonia con il Sindaco Felice Di Maiolo e l’intera Amministrazione Comunale, ai minori, ai diversamente abili e alle famiglie disagiate. Mai ci siamo tirati indietro e sempre abbiamo affrontato le relative problematiche, anche con costanti interventi di assistenza e di lenimento del disagio sociale. Come in questo caso, realizzando il Progetto “Fratelli di Sport” con la collaborante “Associazione Polisportiva Olympia”, attraverso lo sport si vuole rafforzare l’integrazione sociale e la coesione comunitaria a Mariglianella».

 

  COMUNICATO STAMPA DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI MARIGLIANELLA NA



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Che Cos'è Un Lascito Solidale, Ecco Tutti I Dettagli


Dove Comprare Un Regalo Solidale Che Possa Stupire


MARIGLIANELLA L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE PREMIA LA VOLLEY FEMMINILE


Dario Santoro, Campione Italiano Maratona: purtroppo lo sport non mi dà da vivere


I Motivi Per Cui Conviene Comprare il Regalo Solidale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Brusciano Grande partecipazione alla Solennità di Sant’Antonio di Padova con il Vescovo S. E. Mons. Marino. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano Grande partecipazione alla Solennità di Sant’Antonio di Padova con il Vescovo S. E. Mons. Marino.  (Scritto da Antonio Castaldo)
 A Brusciano, giovedì 13 giugno 2019, c’è stata una grande partecipazione alla Messa Solenne, celebrata dal Vescovo, S. E. Mons. Franceso Marino, ed alla Processione di Sant’Antonio di Padova promossa dalla Comunità Interparrocchiale guidata dal Parroco Don Salvatore Purcaro. Nel saluto di accoglienza sull’Altare della Chiesa S. Maria delle Grazie, per (continua)

Saviano: Seminario sull’Anticorruzione in Memoria di Andrea Ciccone con Raffaele Cantone ANAC. (Scritto da A. Castaldo

Saviano: Seminario sull’Anticorruzione in Memoria di Andrea Ciccone con Raffaele Cantone ANAC. (Scritto da A. Castaldo
Presso la Casa Comunale di Saviano, nell’Aula Consiliare, verrà svolto, venerdì 14 giugno 2019, con inizio alle ore 10.00, la Giornata di studio sulla “Lotta alla corruzione tra prevenzione e repressione” dedicata alla figura dello scomparso segretario regionale Campania dell’Unione Nazionale Segretari Comunali e Provinciali, Andrea Ciccone, gi&agrav (continua)

-Brusciano Consiglio Comunale con Maggioranza compatta su Rendiconto 2018 e Inventario dei Beni. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano Consiglio Comunale con Maggioranza compatta su Rendiconto 2018 e Inventario dei Beni.                                          (Scritto da Antonio Castaldo)
  Un sindaco che cade e si rialza, che sfida la sorte ed i buoni consigli dei medici, dopo l’infortunio casalingo patito nei giorni scorsi, aggiunge un tocco melodrammatico alla storia amministrativa del Comune di Brusciano sotto la guida dell’Avvocato Giuseppe Montanile eletto un anno fa vincendo al ballottaggio la sfida con il Giudice Dott. Carminantonio Esposito.  Nell&rs (continua)

- Brusciano: Verso la Celebrazione Solenne di Sant’Antonio di Padova con il Vescovo Sua Ecc. Marino. (Scritto da Antonio Castaldo)

- Brusciano: Verso la Celebrazione Solenne di Sant’Antonio di Padova con il Vescovo Sua Ecc. Marino. (Scritto da Antonio Castaldo)
La Comunità interparrocchiale di Brusciano si appresta alla Celebrazione Solenne di Sant’Antonio di Padova. Martedì 11 Giugno è terminata la “Peregrinatio Antoniana” a Brusciano promossa dall’intraprendente Parroco Don Salvatore il quale ha espresso il suo ringraziamento a tutta la Comunità, alle famiglie ed ai fedeli per la sentita e numerosa pa (continua)

-Brusciano: Il poeta Emanuele Cerullo con “Il Ventre di Scampia” ospite dell’Associazione “Pensammece Mò”. (Scritto da Antonio Castaldo)

-Brusciano: Il poeta Emanuele Cerullo con “Il Ventre di Scampia” ospite dell’Associazione “Pensammece Mò”. (Scritto da Antonio Castaldo)
A Napoli, metropoli del Terzo Millennio, fra la “Camorra”, quella della cronaca nera, e la “Gomorra”, quella della rappresentazione cinetelevisiva, emerge la voce resistenziale del poeta Emanuele Cerullo, il quale denuncia malessere, rivendica spazi di libertà, afferma una rinnovata soggettività e reclama normalità del vivere nella indipendente espr (continua)