Home > Musica > "Pablo Spero + Manu TerSo" “indieFESO” è il singolo che introduce il concept ep “indieGENI”

"Pablo Spero + Manu TerSo" “indieFESO” è il singolo che introduce il concept ep “indieGENI”

articolo pubblicato da: laltoparlante3 | segnala un abuso

 I due camaleontici artisti che hanno già lavorato con rapper del calibro di Jack The Smoker (Machete), Jesto, Kiave (Macro Beats), Dydo (HugaFlame) e tanti altri, presentano il nuovo progetto traghettato dall’intensa voce di Luca Bernabei.

 

Atmosfere soffuse, ovattate, proiettano nella mente immagini evocative, richiami alla quotidianità della vita, all’alternarsi dei giorni, al passaggio fra momenti allegri e momenti malinconici. In alcuni punti queste vivide istantanee riescono anche a spiazzare, facendo immergere l’ascoltatore in situazioni forti, come il riferimento al terremoto (subito da Pablo in prima persona per ben due volte).


“Chiudi gli occhi, manda in play la canzone e lasciati trasportare dal flusso, ti sembrerà di rivivere i flash descritti dai due cantautori, mentre l’avvolgente voce di Luca Bernabei ti abbraccerà l’anima come una calda coperta in una fredda giornata d’inverno. L’arrangiamento musicale ti culla, amplificando questa sensazione di immedesimazione, questo rispecchiarsi nelle parole del testo”. Pablo Spero + Manu TerSo


Il brano è il primo estratto dal nuovo progetto discografico fuori su tutti i digital store dal 31 marzo:

Musica d’autore, una parte di soul e una parte di rap, una spruzzata di immagini vivide e coinvolgenti in grado di trascendere le barriere emotive, un sound intenso e diretto. Ecco servito il progetto “indieGENI”:


«Questo Ep è un percorso di crescita, di maturazione, di ricerca musicale, che mira direttamente al cuore dell’ascoltatore, richiamando alla sua mente istantanee di vita, flash di quotidianità urbana. L’amore fa da collante fra le vari canzoni, trascinando il pubblico attraverso le storie raccontate dai due cantautori. Il passaggio da immagini dolci a immagini malinconiche crea un mix di emozioni che avvolge e coinvolge chiunque ascolti questo percorso di suoni e idee». Pablo Spero + Manu TerSo



TRACK BY TRACK


  1. indieFESO: primo singolo estratto.

  2. indiSCIPLINATO: Si torna adolescenti fra i banchi di scuola, al tempo delle dediche da diario, delle prime cotte, delle storie romantiche che lasciano il segno. Quando l’amore si insinuava sottopelle, facendo battere il cuore a un ritmo forsennato.  

  3. indieSSOLUBILE: L’amore forte ha un ritmo reggaeggiante, caldo come il sole, forte come il mare. L’amore vero, quello che ti scherma dal dolore della vita, che ti protegge dalle disavventure quotidiane. Quel genere di emozione che ti spinge a fare chilometri per un solo bacio. Ma anche l’amore che fa litigare, gridare, infuriare, per poi sciogliersi nella dolcezza di un abbraccio.

  4. indieSCRETO: Quando la passione di una sera si trasforma in qualcosa di più. Quando, nascosto fra le pieghe di un letto disfatto, c’è l’inizio di qualcosa di grande. Quando l’amore d’improvviso fa capolino in mezzo alle bollicine di un coctaik, bevuto al chiaro di luna sulla spiaggia.

  5. indieFESO Acustico: Il cerchio si chiude con questa versione acustica del primo brano di indieGENI. Basso, chitarra e batteria, nulla più serve per impreziosire il progetto con questa perla d’autore. Gli strumenti suonati dal vivo danno nuovo lustro alla canzone, proiettando su di essa un fascino senza tempo.


Autoproduzione

Radio date: 29 marzo 2019

Pubblicazione Ep: 31 marzo 2019


BIO


Paolo Pablo Spero Belloni ed Emmanuel Manu TerSo Falato si conoscono a Perugia. Il 2007: l’anno dell’incontro, del debutto, del battesimo del palco. Da allora oltre cento esibizioni live in tutta Italia. Conosciuti anche come Strani Stili condividono il palcoscenico, aprendo lo spettacolo, ad alcuni tra i migliori artisti italiani: O’Zulù (99 Posse), Brusco, Colle Der Fomento, Kaos, Jack the Smoker (Machete), Jesto, Vacca, Two Fingerz, Turi, Villa Ada Posse, Assalti Frontali, Babaman, Kiave (Macro Beats), Ensi e Raige (One Mic). Pubblicano cinque progetti: Strani Stili Demo (2007), Rapper Inside (2009), Spalle al mondo (2011), Fluo Jizz (2015), indieGENI (2019). I due eclettici artisti riescono ad avvicinare poli molto distanti tra loro, come la malinconia di un romanticismo ormai dimenticato e la cattura impressionista di istantanee altrimenti perdute nella quotidianità urbana. Il duo nelle sue molteplici sfaccettature, in 12 anni di carriera, ha già lavorato con rapper del calibro di Jack The Smoker (Machete), Jesto, Kiave (Macro Beats), Dydo (HugaFlame), Swelto (MoonLoverz), Kenzie Kenzei, Asher Kuno, Albe OK.

Negli anni sperimentano diversi sound, alla continua ricerca di vibrazioni evocative, di un suono che rifletta la loro idea di musica: “Un flusso di emozioni in perenne evoluzione”. Partiti come rapper si avvicinano al reggae e alla dancehall, concependo canzoni calde, soleggiate, come una bianca spiaggia Jamaicana.

Si muovono poi verso il rock, supportati da una band crossover, arrangiano tracce rap’n’Roll, forti e decise come un montante al mento.

Il passo successivo li avvicina alla musica elettronica, il suono si mischia alla dubstep, al progressive kuduro angolano e portoghese. Ciò che ne esce è un sound unico, che ti spiazza, che non ti aspetti. Come uno schizzo di vernice fluo su uno spartito bianco. Infine approdano alla musica d’autore e al soul, elaborano un EP sentito, emozionante, un viaggio all’interno dell’anima. Come Dante con Virgilio li accompagna nell’impresa l’intensa voce di Luca Bernabei.



Contatti e social


Sito: www.pablospero.com
Facebook pagina artista: https://www.facebook.com/PabloSperoManuTerso/
YouTube: http://www.youtube.com/user/PabloSpero
Twitter: https://twitter.com/PabloS_ManuT
Istagram: https://www.instagram.com/pablospero_manuterso/
Instagram Pablo Spero: https://www.instagram.com/pablospero/
Instagram Manu TerSo: https://www.instagram.com/manu_terso/
Soundcloud: https://soundcloud.com/pablospero_manuterso


musica | pop | singolo | promo | radio |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


THE LIZARDS’ INVASION “INCREDIBLE” è il tassello conclusivo del viaggio discografico raccontato da “In-dependence time”


Anteprima Cersaie 2019: Concept One di Damast, il sistema saliscendi filo muro


NOVITA’ SICAM 2017: K Concept, il nuovo pannello luminoso modulare di L&S che illumina e decora la cucina


MISERO SPETTACOLO “MWM” é IL NUOVO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “PORCI, PECORE E PIRATI” PATROCINATO DALLA FONDAZIONE CENTRO STUDI – ARCHIVIO PIER PAOLO PASOLINI


“Jazz do it”: al via al Crash Roma la rassegna di musica live jazz (e non solo) tra sperimentazione e improvvisazione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Serena “Colpevole” è il singolo di conferma della giovane youtuber vicentina

Serena “Colpevole” è il singolo di conferma della giovane youtuber vicentina
 “Un invito ad essere se stessi senza mai accettare nessun compromesso evitando di indossare delle maschere per la paura di non essere come gli altri ci vorrebbero”. Dopo il primo singolo intitolato “come il Titanic”, la giovane youtuber vicentina pubblica il suo secondo inedito “Colpevole”.  Ci racconta la giovane cantante: «Colpevole &egr (continua)

Pia Tuccitto “E…” l'autrice del brano di Vasco Rossi incide la versione originale di una delle più belle canzoni d’amore di sempre

Pia Tuccitto  “E…”  l'autrice del brano di Vasco Rossi incide la versione originale di una delle più belle canzoni d’amore di sempre
Era il 2004 quando Vasco Rossi, inserendola nell’album Buoni o cattivi l’ha fatta entrare nell’olimpo delle canzoni più belle della musica italiana, e la definì “...una carezza”. Ora però è la sua autrice Pia Tuccitto ad incidere la sua versione. Il brano è contenuto in “Romantica io”, il disco in uscita il prossimo 31 (continua)

I problemi di Gibbo #Buonumore: dopo “come tu mi vuoi”, arriva il secondo singolo del duo reggiano che anticipa l’album in uscita a fine gennaio 2020

  L’incontro tra sintetizzatori e chitarre acustiche segna l’avvento di un nuovo percorso sonoro volto alla sperimentazione di nuovi territori musicali.    «È difficile a volte girare completamente pagina, e nonostante le cose non siano andate come avremmo voluto, nonostante tutte le cose che ancora rimangono sospese, alla fine quello che conta veramente (continua)

Roby Cantafio “Wally” è il brano che omaggia lo speciale rapporto che può instaurarsi fra esseri umani e animali

Roby Cantafio “Wally” è il brano che omaggia lo speciale rapporto che può instaurarsi fra esseri umani e animali
Partendo dal racconto di una storia personale, il rocker svela un lato intimo della propria sfera privata ed artistica e invita all’adozione degli animali che più ne hanno bisogno scagliandosi contro l’abbandono. Il brano “Wally” nasce a seguito della scomparsa dell’amatissimo boxer dell’artista, Roby Cantafio.  La canzone narra del rapport (continua)

Berlino84 “Sotto la pioggia” è il singolo indie-pop del cantautore avellinese nato a basilea

Berlino84 “Sotto la pioggia” è il singolo indie-pop del cantautore avellinese nato a basilea
  Nel brano si colgono influenze indie/pop del momento, sfumature del passato condensate in suoni acustici e synth analogici ad effetto retrò.  «HO SUONATO IN UN CESSO, SU DI UN PALCO, NEI LOCALI, AL CENTRO COMMERCIALE, IN STAZIONE, IN AEREOPORTO, ALLA CENA AZIENDALE, NELLE RADIO LOCALI, IN MACCHINA E IN QUALSIASI ALTRO POSTO DOVE HO TROVATO UN PIANOFORTE O UNA CHITARRA. (continua)