Home > Altro > L’offerta estate 2019 di Cambio Casa: villa a Marina di Pulsano (TA)

L’offerta estate 2019 di Cambio Casa: villa a Marina di Pulsano (TA)

articolo pubblicato da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

L’offerta estate 2019 di Cambio Casa: villa a Marina di Pulsano (TA)

 

L’estate 2019 è finalmente scoppiata e Immobiliare Cambio Casa, leader tra le agenzie immobiliari a Taranto nel settore del real estate, è pronta a presentarci un’offerta particolarmente “estiva”. Avere una villa che gode di un panorama mozzafiato sul mare è per tanti un desiderio irrealizzabile in termini di costi. Ma Cambio Casa riesce a far diventare i sogni in realtà a prezzi accessibili.

Quella di cui parleremo è una proposta di investimento eccezionale a Pulsano, meraviglioso comune nella parte salentina della provincia di Taranto. Si tratta di una villa situata ad appena 30 metri dal mare di circa 120 mq. Diciamo subito che la particolarità di questo immobile è che si compone di 2 appartamenti posti su due livelli. Al piano terra, troviamo un ampio ingresso-salone, bagno, cucinino e ben 2 camere da letto in ottimo stato. Il primo piano, invece, è suddiviso in un’ampia veranda, ingresso-salone, cucinino, bagno e una camera da letto.

Altra particolarità di questo plurilocale è il giardino di pertinenza: ben 350 mq di verde a disposizione per bellissimi ornamenti vivaistici e floreali. Ma non è tutto, perché l’esterno è dotato anche di posto auto, lavabo e ripostiglio.

Una villa su due livelli che si affaccia sulla splendida cornice del Golfo di Taranto potrebbe far presto pensare a un investimento a cifre da capogiro, ma non in questo caso. Come tutte le sue proposte, l’agenzia immobiliare a Taranto Cambio Casa ha riservato per questa offerta un prezzo davvero  imperdibile. Vieni a scoprirlo sul sito o direttamente nelle sue due sedi.

agenzia immobiliare Taranto | agenzie immobiliari Taranto | appartamenti in vendita Taranto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

7 Small


Marina Balbo presenta l’opera “Cibo amico, cibo nemico. Un interminabile conflitto. EMDR: la soluzione possibile”


#GlobalServiceSolutions: Team Pedercini Racing prima prova in Australia


Wassily Kandinsky. “Schichtweise” Il prossimo autunno, nel Palazzo della Gran Guardia,


La nuova stagione di Villa Pagoda a Genova Nervi tra cabaret, musica dal vivo e specialità culinarie


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Coronavirus: dal MIT arrivano rassicurazioni sul blocco delle macchine agricole

Coronavirus: dal MIT arrivano rassicurazioni sul blocco delle macchine agricole
 L’emergenza sanitaria Covid-19 che sta investendo l’intero pianeta, porta con sé ineludibili conseguenze sul piano economico e sociale. Lo sa ben il nostro Paese, costretto a rallentare il motore produttivo, fatta eccezione per quelle attività economiche ritenute essenziali. Ad essere travolta dallo tsunami Coronavirus anche la filiera agroalimentare, in particolare (continua)

Difesa personale: l’emergenza Covid-19 non ferma il pericolo aggressioni

Difesa personale: l’emergenza Covid-19 non ferma il pericolo aggressioni
  L’emergenza sanitaria che ha colpito pesantemente il nostro Paese non basta a fermare del tutto il rischio di subire attacchi e violenze alla propria persona. Nonostante il divieto assoluto di uscire di casa (se non per estrema necessità) imposto dalle norme anti Coronavirus, gli episodi di criminalità nelle nostre città deserte continuano a perpetrarsi. E protag (continua)

Mobili antichi e Shabby Chic: oltre al restauro è importante un trattamento antitarlo

Mobili antichi e Shabby Chic: oltre al restauro è importante un trattamento antitarlo
 Uno degli stili d’arredo più di tendenza nell’epoca contemporanea è indubbiamente quello dello Shabby Chic (letteralmente “trasandato”), un modo creativo di arredare gli interni votato al vintage, che si ispira a quello delle vecchie case di campagna inglesi. Nato negli Stati Uniti, questo stile d’arredamento consiste nel riutilizzare mobili e ogge (continua)

Immobiliare e Coronavirus: i rappresentanti di categoria chiedono interventi urgenti

Immobiliare e Coronavirus: i rappresentanti di categoria chiedono interventi urgenti
  La tempesta scatenata dal Covid-19 che si è abbattuta sulla nostra penisola sta mettendo in ginocchio l’intero sistema economico nazionale, con notevoli ripercussioni anche su un settore strategico come quello immobiliare. A subirne gli effetti sono famiglie e agenzie, per le quali il rischio concreto è quello di perdere il 50% del fatturato. Cambio Casa, l’agenzi (continua)

Serramenti: 2019 anno positivo, ma restano le incognite per il Coronavirus

Serramenti: 2019 anno positivo, ma restano le incognite per il Coronavirus
  Il 2019 anno di ripresa incompiuta, con pesantissime incognite per il 2020 legate all’emergenza sanitaria Coronavirus: sintetizza così la situazione sul mercato italiano dell’involucro edilizio-serramenti e facciate continue l’ultimo Rapporto UNICMI 2020, al quale anche i produttori di infissi in legno-alluminio guardano con particolare attenzione. Se il 2019 ha r (continua)