Home > Turismo e Vacanze > Terme Catez: l’estate è senza pensieri con i nuovi servizi full relax

Terme Catez: l’estate è senza pensieri con i nuovi servizi full relax

articolo pubblicato da: bluwomud | segnala un abuso

Terme Catez: l’estate è senza pensieri con i nuovi servizi full relax

Noleggiare un’ebike o uno scooter elettrico e partire alla scoperta dei dintorni, tuffarsi nella piscina olimpionica, rilassarsi nelle vasche whirpool, farsi fare un massaggio e poi godersi il sole sui lettini a bordo piscina, magari sorseggiando un drink ordinato comodamente da smartphone. Il tutto senza contanti, e senza pensieri! Possibile? Certamente, grazie ai nuovi servizi full relax dell’estate 2019 alle Terme Catez, ideati appositamente per offrire ai propri ospiti una vacanza all’insegna della spensieratezza. A partire dal nuovo sistema di pagamento cashless, che permette finalmente di dire addio alla scomodità dei contanti in piscina: per usufruire di tutte le attività della Riviera Estiva sarà infatti sufficiente indossare un pratico braccialetto impermeabile, caricato con l’importo stabilito.  

E se si desidera ricevere qualche drink, la colazione o la cena direttamente dai ristoranti e dai locali del complesso, niente paura! A partire dal mese di luglio gli ospiti degli appartamenti e delle casette mobili del Terme Village potranno ordinare bevande rinfrescanti e deliziose pizze comodamente dalla sdraio, con un semplice click sullo smartphone.

 

Quindi via libera ad un’estate davvero senza pensieri! Terme Catez offre numerose attività, sia in termini di relax che di svago, proponendosi come punto di riferimento per le vacanze delle famiglie di tutta Europa. Situato nell’estrema Slovenia orientale, a sole 2 ore di macchina da Trieste e a 30 minuti da Zagabria, il polo termale ha attivato per l’estate 2019 dei pacchetti pensati appositamente per le famiglie, sia per quelle che preferiscono soggiornare comodamente in albergo, sia per quelle che si spostano in camper. Ma non solo: alle Terme Catez è possibile anche dormire in tenda indiana, in palafitta o presso le nuovissime case mobili.

A rendere davvero speciale il soggiorno presso il polo sloveno è la Riviera Termale Estiva, un parco divertimenti acquatico di oltre 10.000 mq, che comprende attrazioni per tutte le generazioni. L’acqua presente nelle diverse piscine, tra cui una olimpionica appena ristrutturata, è esclusivamente termale, con temperature variabili dai 26 ai 36°C. Per i più piccoli è riservata una speciale area con acqua alta solo 10 cm e strutture gioco per tutti i gusti, dai castelli stile pirati ai giochi d’acqua con animali giganti. I più avventurosi possono scegliere esperienze adrenaliniche provando i quattro diversi Toboggan, gli scivoli a scorrimento veloce, la competizione con discesa su gommone per sfidare i propri amici e la piscina con simulatore di onde. Infine, il parco offre scivoli dolci, whirpool e due piscine con ugelli massaggiatori subacquei e getti d’acqua per il massaggio alla schiena.

In caso di pioggia basta spostarsi nella Riviera Termale Invernale: 2.300 mq di superfici acquatiche termali al coperto, vasche whirlpool, cascate, letti massaggiatori, scivoli, toboggan, trampolini, toboggan black hole e attrazioni tematiche perfette per passare spensierate giornate in famiglia!

 

catez | terme | slovenia | vacanza | bambini | famiglia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

100 nuove piazzole per l’area camping e biglietto unico per accedere al parco acquatico indoor e outdoor


Da Terme Catez pacchetti famiglia con animazione gratuita per Halloween e ponte dell’Immacolata


Terme Catez rinnova il sito internet e lancia un concorso a premi


Turismo slow per Pasqua e ponti primaverili: le proposte di Terme Catez


Con Terme Catez vacanze di primavera al mare e in collina


Weekend al castello di Mokrice, lusso e romanticismo per due


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Fjällräven presenta la collezione Re-Wool in lana eticamente responsabile

Fjällräven presenta la collezione Re-Wool in lana eticamente responsabile
Sempre alla ricerca di nuove strade per ridurre l’impatto ambientale dei propri prodotti, Fjällräven ha deciso di estendere l’utilizzo della lana riciclata alla nuova collezione autunno/inverno 2019. Nota come Re-Wool, questa lana proviene da fonti pre- e post-consumo di tutto il mondo. È composta da vecchi capi di abbigliamento o avanzi di produzione dell’i (continua)

60 anni di TEAM 7, 60 anni di passione per il legno

60 anni di TEAM 7, 60 anni di passione per il legno
  Buon compleanno TEAM 7! L’azienda austriaca produttrice di mobili di design in puro legno naturale festeggia 60 anni di storia. Nata nel 1959 a Ried im Innkreis (Austria), TEAM 7 ha segnato una vera e propria svolta nel settore dell’arredo. Già dagli anni ’80, infatti, l’azienda ha deciso di votarsi alla sola produzione di mobili in puro legno naturale fini (continua)

Fjällräven Classic Sweden: molto più di un semplice trekking

Fjällräven Classic Sweden: molto più di un semplice trekking
I NUMERI DELL’EDIZIONE 2019 - La 15esima edizione di Fjällräven Classic Sweden si è svolta dal 9 al 16 agosto 2019. - 2.000 i partecipanti, provenienti da 46 nazioni diverse. - Il 41% era composto da donne, il 59% da uomini. 35 i bambini sotto i 13 anni. - Il trekker più anziano aveva 80 anni, il più giovane 1 anno e mezzo. - Solo 44 persone hann (continua)

Ceramica e legno naturale, TEAM 7 presenta la nuova cucina cera line

Ceramica e legno naturale, TEAM 7 presenta la nuova cucina cera line
Bella da vedere, piacevole al tatto, ma anche naturale, durevole e facile da pulire: la ceramica è un materiale dalle mille qualità. Il suo utilizzo in casa si rivela azzeccato non solo per pavimenti o piastrelle, ma anche per top e frontali, specialmente all’interno della cucina. La sua grande resistenza la rende infatti immune da graffi, calore, liquidi e sostanze acide. (continua)

Passeggiate nel bosco, i modelli Hanwag dalla calzata perfetta e totalmente risuolabili

Passeggiate nel bosco, i modelli Hanwag dalla calzata perfetta e totalmente risuolabili
Camminare per boschi è un vero toccasana per corpo e spirito. Specialmente in autunno, quando le temperature meno afose rendono le passeggiate ancora più gradevoli. Alla ricerca di funghi ed erbe spontanee, o anche solo per ammirare lo spettacolo del foliage autunnale, ogni gita nel bosco che si rispetti deve poter contare sulla giusta calzatura. È infatti consigliato in (continua)