Home > Moda e fashion > Come effettuare il Lavaggio dei tuoi Tappeti? Ecco i Migliori Consigli

Come effettuare il Lavaggio dei tuoi Tappeti? Ecco i Migliori Consigli

scritto da: Sara romano | segnala un abuso


 

I tappeti sono senza dubbio uno degli elementi d’arredo più ricercati. Data la loro pressochè infinita varietà si adattano ad ogni tipo di stanza e arredamento, dai più classici ai più ricercati. Ovviamente ogni elemento d’arredo necessita di alcune attenzioni e i tappeti, sotto questo punto di vista ,richiedono cure ancora maggiori, in particolar modo se sono realizzati in materiali pregiati o sono ormai antichi. È opportuno distinguere tra due tipi di trattamenti: la manuntenzione ordinaria che possiamo effettuare da soli a casa propria e quella extra-ordinaria, ogni circa quattro anni, per la quale è assolutamente consigliato ricorrere ad un lavaggio professionale da parte della propria lavanderia di fiducia. Per quest’ultima, la fase del lavaggio vero e proprio, è necessario affidarsi a dei professionisti poichè per la pulizia dei tappetti è richiesta un’accurata conoscenza dei diversi trattamenti da effettuare su ogni singolo materiale e colore, per non rischiare di compromettere il valore e la pregevolezza del tappeto trattato.

Lavaggio dei Tappeti: Consigli per la Manutenzione Ordinaria

Prima di tutto iniziamo con le classiche procedure. Per una pulizia superficiale si può utilizzare l’aspirapolvere. Se infatti viene utilizzata ad una potenza media, questa non comporta nessun danno al tappeto. Ovviamente, nell’utilizzo di questo elettrodomestico dobbiamo prestare molta attenzione alle frange perchè nel caso in cui la potenza sia eccessiva e/o le fibre siano leggermente danneggiate, le frange potrebbero essere strappate. Uno strumento che viene comunemente utilizzato nella pulizia quotidiana del tappeto è proprio il battitappeto. Consigliamo il suo utilizzo al massimo due volte al mese: è certamente efficace in termini di pulizia ma, anche non volendo e prestando attenzione, questo strumento può danneggiare le fibre del tappeto. In alternativa al battipanni, anche la scopa di saggina risulta un ottimo utensile per la pulizia dei tessuti. Se questi erano alcuni consigli su come effettuare la manutenzione ordinarie, elenchiamo per completezza di informazione anche gli interventi altamente sconsigliati come: l’utilizzo di prodotti chimici, shampoo a secco, spray per le pulizie domestiche e prodotti a base di silicone.

Per il Lavaggio del Tappeto Affidati a degli Esperti

Per la pulizia approfondita del tappeto, tutti i rivenditori e gli esperti del settore,  consigliano di affidare il nostro prezioso tappeto alle cure della propria lavanderia di fiducia. Nel momento in cui si va ad effettuare un lavaggio profondo delle fibre, deve essere effettuato un trattamento specifico in base al materiale con cui il tappeto è realizzato. Se lo desideriamo e lo riteniamo più sicuro, la lavanderia non effettua candeggi di alcun tipo ma si limita ad effettuare un semplice lavaggio con acqua, prodotto detergente apposito e un prodotto antitarmico. Infine il tappeto verrà asciugato soltanto attraverso la centrifuga e non essiccato, azione che indebolirebbe le trame. In alcuni rari casi i tappeti necessitano anche di altre tipologie di trattamento, come lavaggi manuali o antiossidanti.  Ovviamente i costi di un trattamento dipendono dalla grandezza e dal tipo di servizio richiesto. Per esempio: il lavaggio di un tappeto persiano di cm 300 x200 con ammorbidente e antitarmico assicurato per un valore di € 2500 , costa Euro 100,00.


Fonte notizia: https://www.moranditappeti.it/pulizia-lavaggio-manutenzione/


Lavaggio Tappeti | come lavare un tappeto | come pulire un tappeto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Approfitta ora di queste fantastiche offerte tappeti moderni: scopri come


Tappeti dell’Uzbekistan Turcomanni della Collezione Morandi Tappeti


Trova il tuo stile con i tappeti moderni


Tappeti Antichi e Moderni in sconto nell’Outlet di Morandi Tappeti


Come Arredare la tua Casa con i Tappeti Classici


Tappeti di design per la tua abitazione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Prenditi cura dei tuoi tappeti

I tappeti sono una meravigliosa decorazione per le proprie case, si adattano facilmente ad ogni ambiente grazie alle innumerevoli fantasie che li accompagnano e possono essere posizionati sui pavimenti e, perché no, anche sulle pareti proprio come uno stendardo! Innumerevoli quindi i lati positivi di questi oggetti, tuttavia bisogna, come per ogni cosa, prendersi cura in modo adeguato di queste fo (continua)

Non trascurare l'ingresso: scegli una passatoia

Arreda l'ingresso e i corridoi con splendide passatoie antiche e moderne Praticità, eleganza, stile, comodità: questi sono solo alcuni dei vantaggi per scegliere delle passatoie per l’ingresso o i corridoi di casa.Questo particolare tappeto, infatti, aiuta a mantenere pulito più a lungo il pavimento di casa, o a non rovinarlo o consumarlo nel caso di materiali più fragili, preziosi o difficili da riparare. Come altre componenti di arredo simili, inoltre, una tappeto re (continua)

Tappeti Anatolici: storia e principali caratteristiche

Breve storia e caratteristiche degli splendidi tappeti provenienti dalla Turchia L’antica Anatolia, anche detta Asia Minore, è una regione appartenuta anticamente all’Impero Ottomano che oggi corrisponde in parte con il territorio della Turchia.Quella appena descritta è la culla degli splendidi pezzi di arredamento che tra poco andremo a descrivervi: i tappeti anatolici.Conosciuti anche come tappeti turchi per le motivazioni elencate in precedenza, questi splendidi prodotti di (continua)

Crea un Ambiente Raffinato grazie ai Tappeti Caucasici

Sia che siate esperti di design di interni, sia che siate alla ricerca di un semplice complemento di arredo per abbellire un angolo della casa, saprete sicuramente distinguere un tappeto elaborato e annodato a mano da un altro prodotto industrialmente. Un tappeto posizionato al centro di una stanza è capace di rivoluzionare un ambiente, sa trasformare un locale asettico in raffinato o una s (continua)

Tappeti oversize: le dimensioni contano anche in salotto

 Le dimensioni non sempre contano, ad eccezione di quando si sta scegliendo un tappeto. Nell’acquisto di un tappeto le misure contano ed anche parecchio. Soprattutto quando si tratta di un tappeto originale, di provenienza certificata, annodato a mano e di fattura molto pregiata. In soccorso a chi si accinge all’acquisto di un nuovo tappeto arrivano delle regole, dei suggerimenti (continua)