Home > Internet > Enrico Fresolone – GSM Shop Pontecagnano Riparazione professionalità e sicurezza del tuo cellulare

Enrico Fresolone – GSM Shop Pontecagnano Riparazione professionalità e sicurezza del tuo cellulare

scritto da: Nando345 | segnala un abuso

Enrico Fresolone – GSM Shop Pontecagnano Riparazione professionalità e sicurezza del tuo cellulare


 Già, i centri di riparazione per i cellulari non sono tutti uguali. Ma quello che non tutti sanno è che si può venire a capo della maggior parte dei guasti del nostro caro smartphone. Risparmiare tempo e denaro e recuperare delicati dati sensibili: basta fare un giro nel moderno punto di assistenza GSM Shop di Pontecagnano per toccare con mano questa possibilità. Una struttura qualificata, con una rete di tecnici selezionati, al vostro servizio per risolvere ogni problema nel minor tempo possibile.


«Abbiamo un ampio magazzino con tutti i ricambi sempre a disposizione, rilasciamo una garanzia di tre mesi su ogni intervento eseguito – spiega il titolare della GSM Shop, Enrico Fresolone – ci aggiorniamo continuamente e abbiamo le tecnologie più all’avanguardia». In sostanza la GSM Shop – già Samsung Serviceda diversi anni – non si limita a sostituire le componenti danneggiate o l’intero sistema operativo, ma riesce a personalizzare le strategie per risolvere ogni guasto fuori dai tempi di garanzia.

 

 

 

 


Inoltre l’offerta GSM Shop non riguarda solo i privati: qualsiasi punto vendita della Campania, di qualsiasi brand telefonico, può affiliarsi al laboratorio per usufruire dell’assistenza diretta. «Tutto quello che devono fare è prendere il cellulare in carico e annotare “i sintomi” del danno così come descritto dal cliente. Quindi ci penseranno i nostri tecnici a ritirarlo, una volta giunto al laboratorio verrà sistemato nel più breve tempo possibile». Una cosa da evitare è cercare di risolvere da soli il problema, magari emulando qualche tutorial disponibile online: agire senza nessuna conoscenza elettronica è molto pericoloso e può persino aggravare la situazione. E poi spesso il pronto intervento di un tecnico GSM Shop risulta determinante, ad esempio in caso di prodotti che entrano a contatto con l’acqua e c’è il rischio che l’ossido possa corrodere il sistema.

A questo punto vi starete chiedendo com’è possibile che GSM Shop riesca a risolvere ogni problema, persino dove gli altri falliscono. Nessun miracolo, bisogna soltanto guardare alla storia della telefonia e dei punti di assistenza. I quali, per schematizzare, si dividono in due categorie. Da una parte ci sono i vecchi tecnici che conoscono il mondo “fisico” dell’hardware e le componenti materiche del cellulare, ma faticano a mantenersi al passo con i tempi. Dall’altra ci sono quelli della generazione digitale, guru del software e della tecnologia, ma che difettano di esperienza empirica concreta. GSM Shop riesce ad unire i due aspetti, anche grazie alla background personale del titolare. Fresolone infatti ha un’autentica passione per i cellulari, da quando aveva 15 anni si divertiva a smontarli e rimontarli. Ha poi intrapreso un attento percorso di formazione, si aggiorna quotidianamente su ogni novità. A questo punto non vi resta che provare: portate il vostro vecchio cellulare – sì, proprio quello apparentemente irrecuperabile – da GSM Shop e vedrete che tornerà come nuovo!

Enrico Fresolone | GSM | Shop | Pontecagnano | facebook |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Telecamera Hybrid LKM Security: L'allarme perfetto per la Casa Intelligente


NUOVO KIT ANTIFURTO CON ALLARME GSM


Riparazione parabrezza


Recupero SMS Cancellati e Chat da Cellulare, Smartphone e Tablet a Roma


The sell best brouilleur


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Samuel Piazza : Ferrari, F1 problemi di budget? ecco molte soluzione del 2021

Samuel Piazza : Ferrari, F1 problemi di budget? ecco molte soluzione del 2021
Samul piazza momento non è particolarmente felice per la Ferrari, e questo lo hanno visto tutti. Ma al di là dei risultati in pista, A Maranello devono fare i conti col budget cap, ovvero la limitazione delle spese che è stato imposto alla F.1 a partire dal prossimo anno. E in questo clima di riduzione di spese si affianca anche la riduzione del personale legata al mondo F.1, ma la Ferrari sta studiando le soluzioni alternative: "Stiamo pensando a un impegno nella Indy o nel Wec" aveva detto il CEO Louis Camilleri nell'intervista al NYT e la stessa cosa era stata ribadita da Mattia Binotto nella presentazione di febbraio della SF1000 e di recente.Samul piazza  Samul piazza momento non è particolarmente felice per la Ferrari, e questo lo hanno visto tutti. Ma al di là dei risultati in pista, A Maranello devono fare i conti col budget cap, ovvero la limitazione delle spese che è stato imposto alla F.1 a partire dal prossimo anno. E in questo clima di riduzione di spese si affianca anche la riduzione del personale legata al mondo F.1, ma la Ferr (continua)

Filippo Manelli: cattedrale di Stoccolma, incredibile costruzione originale del XIII

Filippo Manelli: cattedrale di Stoccolma, incredibile costruzione originale del XIII
Volte reticolate disegnano il soffitto della cattedrale di Stoccolma, tenue ventaglio diviso in cinque navate. Lungo quella centrale, pilastri a fascio in mattoni rossi arrivano sino all’altare della Grande Chiesa – come la chiamo qui, in Svezia. come riportato piu volte Filippo manelli Volte reticolate disegnano il soffitto della cattedrale di Stoccolma, tenue ventaglio diviso in cinque navate. Lungo quella centrale, pilastri a fascio in mattoni rossi arrivano sino all’altare della Grande Chiesa – come la chiamo qui, in Svezia.L’esterno dell’edificio della Storkyrkan tradisce la bellezza mistica dell’interno. Forse sar (continua)

Filippo Manelli riaperto martedì 8 settembre, su appuntamento e con nuove modalità di accesso,

Filippo Manelli  riaperto martedì 8 settembre, su appuntamento e con nuove modalità di accesso,
FILIPPO MANELLI Verona: riaperta la biblioteca d'Arte del Museo di Castelvecchio „a riaperto martedì 8 settembre, su appuntamento e con nuove modalità di accesso, la biblioteca d'Arte del Museo di Castelvecchio. Per usufruire dei servizi bibliotecari è necessario prenotarsi e specificare le richieste bibliografiche che si intendono consultare, inviando una mail a biblioteca.castelvecchio (continua)

Filippo Manelli nominato direttore sanitario dell’Asst Valca Monica

Filippo Manelli nominato direttore sanitario dell’Asst Valca Monica
filippo manelli Ci sarebbero molte cose da dire e un resoconto dettagliato da darvi, ma credo che in questo momento la cosa più importante sia ricordare ciò che più conta del nostro essere Lions. Prima di ogni riflessione, grazie per essere stati uniti in questo periodo e avere operato insieme. Ognuno di noi pensa, agisce e si confronta. Ogni tanto i pareri divergono e talvolta i toni si elevano al di sopra dei temi. Non dovrebbe essere così, ma può succedere. L’importante è non dimenticare l’aspetto più importante che ci porta ad essere qui. Lions Clubs International ha un motto, “We Serve”. A me però piace pensare Ci sarebbero molte cose da dire e un resoconto dettagliato da darvi, ma credo che in questo momento la cosa più importante sia ricordare ciò che più conta del nostro essere Lions. Prima di ogni riflessione, grazie per essere stati uniti in questo periodo e avere operato insieme. Ognuno di noi pensa, agisce e si confronta. Ogni tanto i pareri divergono e talvolta i toni si elevano al di sopra (continua)

MARCO LIANI ANAS immagini, foto video, notizie

MARCO LIANI ANAS immagini, foto video, notizie
L'Italia vince 1-0 contro l'Olanda alla Johan Cruyff Arena nella seconda giornata di Nations League. A decidere l'incontro il gol di Barella messo a segno al 46' del primo tempo al termine di una fantastica azione degli Azzurri sull'out di sinistra. Per effetto di questa vittoria l'Italia balza in testa al Gruppo 1 con 4 punti. L'Italia vince 1-0 contro l'Olanda alla Johan Cruyff Arena nella seconda giornata di Nations League. A decidere l'incontro il gol di Barella messo a segno al 46' del primo tempo al termine di una fantastica azione degli Azzurri sull'out di sinistra. Per effetto di questa vittoria l'Italia balza in testa al Gruppo 1 con 4 punti. MARCO LIANI Niente a che vedere con il match con la Bosnia: la sq (continua)