Home > News > Topografia e sistemi GPS: ritornano gli appuntamenti di esercitazione della Protezione Civile a Bondeno

Topografia e sistemi GPS: ritornano gli appuntamenti di esercitazione della Protezione Civile a Bondeno

articolo pubblicato da: affaripubblicipadova | segnala un abuso

 

Verrà ospitato a Bondeno, presso la sede della Protezione Civile, l’addestramento sullo studio e utilizzo delle carte topografiche, per i membri della protezione civile Radio Club Contea Nord di Bondeno, della PROCIVICOS (Protezione Civile della Comunità di Scientology) di Modena e Padova.

Il tema di questo incontro sarà l’abilità di studiare le carte topografiche e i sistemi GPS che possono essere usati come strumenti di guida per raggiungere le località che necessitano degli interventi in casi di calamità. Ovviamente un profano potrebbe chiedersi quale sia la necessità, calcolando che esistono le strade ecc… senza pensare che potrebbe succedere, proprio a causa dei disastri, terremoti, ecc… che gli interventi debbano raggiungere le località attraverso altre vie, che i soccorritori devono elaborare.

Sono molto importanti i continui aggiornamenti per i volontari che, attraverso l’esercitazione mantengono o acquisiscono nuove abilità, sicurezza e buon controllo; elementi necessari proprio quando si presentano le situazioni di emergenza, nelle quali la confusione potrebbe rallentare i pronti interventi.

I volontari per esperienza sanno che - “Essere competenti significa essere capaci di controllare e far funzionare le cose presenti nell’ambiente e l’ambiente stesso.” - Come sostenne anche l’umanitario L. Ron Hubbard

L’obiettivo della giornata quindi è: innalzare la competenza!



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

How to use GPS jammer help youself


Geben Sie verschiedene Arten von Jammern, billig und einfach zu bedienen


Les brouilleurs peuvent être dangereux


Ein neues Tool zur Bekämpfung von GPS Störsender


Un corso per diventare operatori volontari di protezione civile


ESARCITAZIONE PROTEZIONE CIVILE BONDENO - PADOVA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MOLLY – DROGA DAL NOME INNOCUO – HA EFFETTI COLLATERALI DELETERI E LETALI

MOLLY – DROGA DAL NOME INNOCUO – HA EFFETTI COLLATERALI DELETERI E LETALI
La MDMA, considerata una droga ricreativa e detta anche Molly o Ecstasy, la droga della festa. Molly è uno dei nomi della MDMA – acronimo del nome chimico 3,4-metilenediossimetanfetamina – una droga sintetica simile a uno stimolante e ad un allucinogeno. La MDMA può essere trovata in polvere bianca o cristalli, mentre l’Ecstasy, è tipicamente venduta sotto (continua)

Ruby Bridges: La Più Giovane Eroina dei Diritti Civili

Ruby Bridges: La Più Giovane Eroina dei Diritti Civili
I volontari di Gioventù per i Diritti Umani ricordano la storia della ragazzina di New Orleans.   Il 14 novembre 1960, una bimba di sei anni di nome Ruby Bridges percorse i pochi isolati che separavano la sua casa dalla scuola pubblica Wlliam Franz a New Orleans, in Louisiana. Le telecamere televisive la seguirono. Persone inferocite agitavano cartelli ostili, inveendo contro la picc (continua)

Volontari all’opera per divulgare online LA VIA DELLA FELICITA’

  Si legge nell’opuscolo “La gioia e la felicità’ autentiche non hanno prezzo”…. Se non si riesce a sopravvivere non si può ottenere gioia e felicità. E’ difficile sopravvivere in questa società caotica e difficile, poco onesta, dove la sopravvivenza può essere minacciata dalle continue azioni delle persone che ci vivo (continua)

Cosa ti diranno gli spacciatori?

  Comprendere lo spaccio, visto che non sempre arriva dagli estranei… Sebbene in questi giorni i ragazzi stiano a casa, è bene che conoscano alcune semplici informazioni sullo spaccio. Proprio per informare i ragazzi che sono costantemente presenti sui social, noi volontari di Mondo libero dalla droga Padova, vogliamo informarli ampiamente, in merito ai rischi che puoi correr (continua)

Giornata Mondiale della Felicità: ABBI CURA DI TE STESSO

Giornata Mondiale della Felicità: ABBI CURA DI TE STESSO
Il Primo precetto della guida al buon senso de La Via della Felicità.   “Curati quando sei ammalato. Spesso le persone, quando sono ammalate, anche di malattie contagiose, non si isolano né cercano di ricevere una cura appropriata. Questo, come puoi facilmente capire, tende a metterti in pericolo. Insisti affinché, quando una persona è ammalata, prenda le p (continua)