Home > Scuola e Università > Il premio per le tesi di laurea su salute, sicurezza e sostenibilità

Il premio per le tesi di laurea su salute, sicurezza e sostenibilità

scritto da: AIFUS | segnala un abuso

Il premio per le tesi di laurea su salute, sicurezza e sostenibilità


Il premio per le tesi di laurea su salute, sicurezza e sostenibilità

 

Fino al 31 ottobre 2019 è possibile inviare gli elaborati per partecipare al premio 2019 indetto dalla Fondazione AiFOS per le migliori tesi di laurea su salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità.

 

Sono già oltre 50 gli elaborati ricevuti dall’organizzazione del “Premio Tesi di laurea nell’ambito della salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità”, un premio che offre l’opportunità agli studenti di raccontare, nel proprio percorso scolastico, la necessità, nel mondo del lavoro, di sviluppare e conciliare i temi della salute, della sicurezza sul lavoro e della sostenibilità dal punto di vista ambientale, economico e sociale.

 

Sottolineando che la partecipazione al premio è completamente gratuita, segnaliamo che gli studenti hanno tuttavia ancora molto tempo per l’invio delle tesi: il termine ultimo per l’invio degli elaborati è fissato al 31 ottobre 2019.

 

Il Premio 2019 Tesi di laurea su salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità

Per favorire l’analisi sul tema sicurezza e sostenibilità e creare un ponte tra elaborazione teorica e applicazione pratica delle proposte universitarie, la Fondazione AiFOS, in collaborazione con l’Associazione AiFOS e il patrocinio di Global Compact Network Italia, ha indetto il Bando Tesi di Laurea 2019 riservato agli studenti per tesi, discusse tra il primo novembre 2018 ed il 31 ottobre 2019, che trattino i seguenti temi:

-      Salute e sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro, declinata in uno dei seguenti ambiti:

o    ambito giuridico, normativo, organizzativo;

o    ambito tecnico, ingegneristico, medico;

o    ambito psicologico, educativo, formativo, relazionale.

-      Sostenibilità ambientale, economica e/o sociale.

 

Il bando del premio e la commissione valutatrice

Al “Premio Tesi di laurea nell’ambito della salute, sicurezza sul lavoro e sostenibilità” possono partecipare gli studenti laureati/laureandi autori di tesi di laurea triennale, specialistica, magistrale, dottorati di ricerca o master di primo livello e secondo livello, che non siano già risultati tra i vincitori nelle precedenti edizioni del premio.

 

Quest’anno saranno premiati 8 diversi elaborati e agli studenti meritevoli del premio verrà assegnato un riconoscimento economico del valore di 500 euro.

 

Il link per poter scaricare il bando del premio e la domanda di partecipazione:

https://www.fondazioneaifos.org/index.php/premio-tesi-di-laurea

 

Oltre al riconoscimento economico le 8 tesi selezionate avranno diritto a:

-      pubblicazione della tesi sul sito della Fondazione AiFOS, di AiFOS, di Fondazione Global Compact Network Italia (per la sezione sostenibilità ambientale, economica e/o sociale);

-      attestato di partecipazione al concorso;

-      abbonamento annuale ai “Quaderni della Sicurezza”, la rivista scientifica AiFOS.

 

La partecipazione al premio 2019

Coloro che intendono partecipare al premio devono inviare la domanda di partecipazione debitamente compilata e la tesi in formato digitale (formato pdf) alla mail info@fondazioneaifos.org entro la data del 31 ottobre 2019.

Entro il mese di dicembre 2019 verrà comunicato l’elenco delle tesi vincitrici del premio.

 

Convinti che il futuro appartenga a coloro che credono nella bellezza e nella forza dei propri sogni e idee, invitiamo i laureandi di tutte le università italiane ad elaborare e presentare le proprie tesi alla segreteria del Premio e i docenti a valorizzare i lavori dei propri studenti tramite la diffusione del bando di concorso.

 

 

Segreteria del Premio: Fondazione AiFOS c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia, via Branze, 45 – 25123 Brescia Tel. 030.6595037 Fax 030.6595040 info@fondazioneaifos.org

 

 

27 giugno 2019

 

 

 

Ufficio Stampa Fondazione AiFOS

ufficiostampa@fondazioneaifos.org

 www.fondazioneaifos.org


Fonte notizia: https://www.fondazioneaifos.org/index.php/premio-tesi-di-laurea


Premio | tesi di laurea | sicurezza sul lavoro | sostenibilità |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il bando 2020 per premiare le tesi su salute, sicurezza e sostenibilità


Premiate le migliori tesi di laurea sulla sicurezza sul lavoro


Il concorso per le tesi di laurea su salute, sicurezza e formazione


L’edizione 2019 del premio per le tesi di laurea su salute, sicurezza e sostenibilità


Sicurezza su lavoro: tesi di laurea in concorso


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Disponibile un nuovo webinar sulla sicurezza nel lavoro agile

Disponibile un nuovo webinar sulla sicurezza nel lavoro agile

 

Il 16 luglio 2020 un webinar permetterà di approfondire la gestione del lavoro agile riguardo alla sicurezza dei lavoratori e agli aspetti normativi, organizzativi e gestionali.

  Comunicato Stampa Disponibile un nuovo webinar sul lavoro agile   Il 16 luglio 2020 si terrà un webinar per approfondire la gestione del lavoro agile riguardo alla sicurezza dei lavoratori e agli aspetti normativi, organizzativi e gestionali.   In tempi di emergenza COVID-19 il “lavoro agile” (o “smart working”) – una modalità fle (continua)

AiFOS: una rendicontazione che evidenzia passione e impegno

AiFOS: una rendicontazione che evidenzia passione e impegno

 

Pubblicato il Bilancio Sociale 2018-2019 dell’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro. Le linee strategiche, gli obiettivi, le iscrizioni, gli eventi, le emergenze e l’importanza della ricerca.

  Comunicato Stampa AiFOS: una rendicontazione che evidenzia passione e impegno   Pubblicato il Bilancio Sociale 2018-2019 dell’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro. Le linee strategiche, gli obiettivi, le iscrizioni, gli eventi, le emergenze e l’importanza della ricerca.   Un Bilancio Sociale può rappresentare, rispetto al (continua)

Sicurezza e coronavirus: un questionario per i coordinatori di cantiere

Sicurezza e coronavirus: un questionario per i coordinatori di cantiere

 

Predisposta una ricerca tra gli attori della sicurezza per comprendere come il mondo del lavoro sta affrontando l’emergenza COVID-19. Uno specifico questionario è rivolto alle indicazioni e problematiche dei coordinatori di cantiere.

  Sicurezza e coronavirus: un questionario per i coordinatori di cantiere     Predisposta una ricerca tra gli attori della sicurezza per comprendere come il mondo del lavoro sta affrontando l’emergenza COVID-19. Uno questionario è rivolto alle indicazioni e problematiche dei coordinatori di cantiere.   Nei cantieri edili, un settore lavorativo che, al di l&ag (continua)

Webconference sulla formazione: dal fabbisogno alla valutazione

Webconference sulla formazione: dal fabbisogno alla valutazione

 

Il 7 luglio 2020 una videoconferenza fornirà gli strumenti per valutare l’efficacia della formazione nel miglioramento delle competenze, dei comportamenti dei lavoratori e del livello di performance dell’organizzazione aziendale.

  Webconference sulla formazione: dal fabbisogno alla valutazione   Il 7 luglio 2020 si terrà una videoconferenza per fornire gli strumenti necessari a valutare l’efficacia della formazione nel miglioramento delle competenze, dei comportamenti dei lavoratori e del livello di performance dell’organizzazione aziendale.   La formazione è un importante e (continua)

Il 23 giugno 2020 una videoconferenza fornirà utili strumenti per la gestione dei lavoratori e la gestione aziendale durante le varie fasi dell’attuale emergenza da Covid-19.

Il 23 giugno 2020 una videoconferenza fornirà utili strumenti per la gestione dei lavoratori e la gestione aziendale durante le varie fasi dell’attuale emergenza da Covid-19.

 

Il 23 giugno 2020 una videoconferenza fornirà utili strumenti per la gestione dei lavoratori e la gestione aziendale durante le varie fasi dell’attuale emergenza da Covid-19.

  Comunicato Stampa Come gestire il personale nell’era del nuovo coronavirus?   Il 23 giugno 2020 una videoconferenza fornirà utili strumenti per la gestione dei lavoratori e la gestione aziendale durante le varie fasi dell’attuale emergenza da Covid-19.   Non c’è dubbio che, come spesso accade nei momenti di crisi, il nuovo coronavirus e la con (continua)