Home > News > Francesco Lucchese per Selva: nascono la Poltroncina e la Poltrona Lucrezia

Francesco Lucchese per Selva: nascono la Poltroncina e la Poltrona Lucrezia

articolo pubblicato da: Terzomillennium | segnala un abuso

Francesco Lucchese per Selva:  nascono la Poltroncina e la Poltrona Lucrezia

 Verona, Luglio 2019 - L’imbottito è glamour: lo sa bene Selva che ha inserito nelle proprie proposte di design una poltroncina e una poltrona disegnate da Francesco Lucchese. 

La serie dell’architetto e designer italiano per Selva è costituita da poltrona e poltroncina ed è caratterizzata da una linea che, seppur presenta segni di memoria, rimane fortemente attuale, con una forma morbida e avvolgente. La poltroncina (cm L 67 - P 65 - H 81/51) presenta un cuscino morbido e aereo, posizionato su un cavalletto di prestigio. Lo schienale diventa l’elemento caratterizzante: è una sorta di guscio elegante, realizzato con soffice imbottitura verso l’interno, che accompagna la forma rotonda del cuscino sino ad inglobarlo. Un gesto che richiama l’idea di un abbraccio, un effetto cocoon che accoglie la persona. Disponibile in tessuto, velluto o pelle, presenta una struttura in frassino (finiture Ash Dark, Ash Tobacco, Ash White).
 
La poltrona (cm L 82 - P 82 - H 74/43) propone una seduta pozzetto, in cui schienale e cuscino si allungano fino a terra. Il cuscino richiama l’idea di un pouf, avvolto ancora una volta da uno schienale meno coprente, ma più bombato e soffice, sia agli occhi che al tatto. Un arredo iconico che trasforma lo spazio circostante in pura tendenza, attraverso una perfetta armonia di materiali e tonalità. La raffinata praticità di questa poltrona valorizza il piacere di dedicare del tempo a sé, in un mood di grande relax e ricerca del design.
 
La serie nasce per avere nella customizzazione più opportunità, più varianti, più destinazioni d’uso. La poltrona e la poltroncina sono perfette sia per una seduta temporanea o più lunga e rilassata, ed anche per spazi differenti come la zona lounge di un hotel, ma anche il living di una casa privata.
 
Selva srl
Via J.Selva, 307
37050 Isola Rizza (VR) - Italia
selva@selva.com
Tel. 045 6999111
www.selva.com
 
Press office Terzomillennium
Barbara Bruno
barbara@terzomillennium.net
Tel. 045 6050601
www.terzomillennium.net 

selva | francesco lucchese | poltrona | poltroncina | imbottitura | lounge | living |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Selva Academy: come migliorare le performance aziendali e sviluppare nuove potenzialità


Nuova location per Philipp Selva a Dubai: apre il nuovo showroom che celebra il Made in Italy


Benessere e ospitalità: Selva arreda il Nordseehotel Kröger in Germania


Poltrona letto: in pochi secondi un letto in più!


5 Consigli per arredare la camera da letto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Benessere e ospitalità: Selva arreda il Nordseehotel Kröger in Germania

Benessere e ospitalità: Selva arreda il Nordseehotel Kröger in Germania
 Langeoog, Luglio 2019 - Benessere e ospitalità, un binomio vincente. Selva lo sa bene ed infatti è proprio questo il concetto base che ha guidato l’azienda ad arredare il Nordseehotel Kröger, struttura alberghiera a 4 stelle, situata a Langeoog, una delle sette isole dell’arcipelago tedesco delle Frisone Orientali.    Non lontano dalla storica torre (continua)

Design e comfort si incontrano, Elisabetta de Strobel disegna la poltrona Hōyō

Design e comfort si incontrano, Elisabetta de Strobel disegna la poltrona Hōyō
 Verona, Luglio 2019 - Occhi puntati sull’equilibrio tra comfort e design: nasce proprio da questo concetto la poltrona Hōyō (“abbraccio” in giapponese), disegnata dell’interior designer Elisabetta de Strobel. Forme morbide ed avvolgenti che invitano al relax, Hōyō ha una seduta ampia e profonda. Si struttura come un’architettura a volumi sovr (continua)

Nuovo progetto in Kazakhistan: Francesco Pasi firma l’area giorno di un luxury apartment

Nuovo progetto in Kazakhistan: Francesco Pasi firma l’area giorno di un luxury apartment
 Verona, Giugno 2019 - Si è conclusa da poco la realizzazione di un nuovo progetto firmato Francesco Pasi. L’azienda italiana, infatti, ha arredato la zona giorno e la sala da pranzo di un luxury apartment in Kazakhistan. Quest’appartamento di nuovissima costruzione si trova all’interno di un palazzo moderno di numerosi piani nella città di Astana.   Il (continua)

Una nuova anima alla camera da letto: Francesco Pasi lancia la finitura in pelle per tutti gli arredi

Una nuova anima alla camera da letto: Francesco Pasi lancia la finitura in pelle per tutti gli arredi
 Verona, Giugno 2019 - La camera da letto è il rifugio per eccellenza della propria casa, intima, personale, su misura. Ed è proprio il mix di arredi e complementi a renderla unica. Francesco Pasi, brand di arredamento internazionale, studia costantemente la ricerca dei materiali e cura i dettagli per creare spazi di vita personalizzati e di tendenza. Proprio secondo questa filo (continua)

Aldo Cibic per Selva: nasce il Tavolo Pont

Aldo Cibic per Selva: nasce il Tavolo Pont
 Verona, Giugno 2019 - Il 2019 è l’anno per Selva di grandissime novità, tra cui la collaborazione con importanti designer internazionali. Nasce in quest’ottica, il Tavolo Pont, disegnato da Aldo Cibic, un arredo iconico che delinea un’idea di design strutturale e poetico nell’uso del legno massiccio.   “Visto di profilo sembra un ponte, e in (continua)