Home > Arte e restauro > PierGió artista di ricerca e di riflessione

PierGió artista di ricerca e di riflessione

articolo pubblicato da: elenagolliniartblogger | segnala un abuso

PierGió artista di ricerca e di riflessione

Un'opera d'arte è quello che c'è dietro l'opera, non quello che vedi. Sulla scia di queste profonde riflessioni PierGió intraprende con slancio e passione il cammino artistico, accostandosi al filone informale con quell'entusiasmo e quell'energia insiti nel suo pregevole talento creativo. Per lui fare arte equivale ad esprimere appieno il suo essere in modo intimo, attraverso una completa e appagante libertà intellettuale. Nelle opere scorre e si percepisce un senso di infinito, di dimensione sconfinata e svincolata da limiti spaziali che accoglie lo sguardo dello spettatore e lo immette nella visione a tutto tondo. La dottoressa Elena Gollini ha commentato: "La pittura per PierGió è un mezzo indispensabile per parlare di sé, per raccontare e raccontarsi, per sondare ed esplorare le stanze segrete e più recondite dell'anima e della mente, recuperando tramite l'atto creativo la sua parte più celata e inespressa. Le opere assumono il colore degli occhi e dell'anima di chi li osserva e li contempla con trasporto generando un potente scambio simbiotico con il fruitore".

Nelle creazioni realizzate da PierGió si riesce a cogliere la qualità intrinseca insita dentro esse. I materiali compositivi vengono armonizzati tra loro con un intreccio sinergico e l'impatto estetico risulta da subito gradevole alla vista. Dalle composizioni di inedita prospettiva materico-informale scaturisce una commistione di emozioni, sentimenti e sensazioni compenetranti, che stimolano la fantasia di lettura interpretativa e riescono a racchiudere e custodire intatto un momento intenso e di pregnante espressività. La narrazione si spinge verso contenuti allusivi e innerva una poetica di matrice astratta ricercata e molto accattivante che si libera in cromatismi lirici. L'ispirazione creativa si sposta verso la ricerca dell'universo infinito della psiche, catturandone gli anfratti più nascosti e non rivelati. Le opere sono frutto dell'inconscio modulato e incanalato dentro un'attenta ricerca e indagine di scandaglio e analisi introspettiva. Il senso estetico è permeato da un forte gusto personale nella scelta e nell'utilizzo della tavolozza cromatica con tonalità incisive e di efficace resa scenica. Le creazioni compongono una sorta di "sequenza liturgica" insita nel compimento dell'atto e del gesto pittorico e sono frutto di un'illuminazione ispiratrice che proviene dall'osservazione del mondo sia esterno sia interno, nel tripudio appassionato della corrispondenza dei sensi.

PierGió | pierluigi di michele | artista | artisti | arte | art | italia | italiano | italiana | pittore | pittura | scultore | scultura | opere | opera | mostra | mostre | esposizione | collettiva | collettive | personale | biennale | roma | pescara | architetto | architettura |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“HER SNAKENESS” E' IL NUOVO ALBUM DI SILVERSNAKE MICHELLE


CONCLUSA LA MOSTRA DELL' ARTISTA JACK TUAND


XIV Piatto Solidale d'Artista


arte da mangiare approda ad HOMI


Gigi Piana protagonista a Torino


“Il fiore dell’arte” intervista al Maestro Toni Zarpellon riguardo la sua prossima mostra presso la Milano Art Gallery


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Intervista - Riflessioni di Rosanna Gaddoni sull'arte

Intervista - Riflessioni di Rosanna Gaddoni sull'arte
Rosanna Gaddoni è una pittrice e disegnatrice nata a Forlì, ma che da qualche anno vive e lavora nei Paesi Bassi. La sua arte parla di emozioni, vulnerabilità e umanità, e ogni aspetto dell’espressione visuale che include immagini, colori e che comunica emozioni, la attrae. Di seguito l'intervista. D: Quale pittore nella storia dell'arte rispecchia maggiormente l (continua)

Graziano Ciacchini in mostra personale a Bolgheri

Graziano Ciacchini in mostra personale a Bolgheri
Si rinnova l'importante appuntamento espositivo per Graziano Ciacchini che sarà protagonista anche quest'anno di una mostra personale a Bolgheri. L'esposizione verrà allestita presso la sala del Centro Civico in Largo Nonna Lucia 5 con inaugurazione in data Giovedì 1 Agosto dalle ore 19. La mostra resterà in loco fino al 7 Agosto ed è visitabile ad ingresso liber (continua)

Grande attesa per la mostra personale di Graziano Ciacchini

Grande attesa per la mostra personale di Graziano Ciacchini
Grande attesa a Bolgheri nel cuore della Toscana per la mostra pittorica di Graziano Ciacchini che si terrà dal 1 al 7 Agosto 2019 presso la sala del Centro Civico in Largo Nonna Lucia 5. Il vernissage inaugurale è previsto per Giovedì 1 Agosto dalle ore 19.00 con ingresso libero al pubblico. Nell'individuare le componenti distintive della sua pittura la dottoressa Elena Goll (continua)

Il poeta Alessandro Sammarini nel respiro leopardiano dell'anima

Il poeta Alessandro Sammarini nel respiro leopardiano dell'anima
"La poesia malinconica e sentimentale è un respiro dell'anima" (Giacomo Leopardi). Per Alessandro Sammarini la poesia è concepita come flusso emotivo, che si sprigiona e prende vita. Non è possibile isolare le sequenze auliche in fotogrammi singoli, poiché la narrazione si intreccia e si fonde in un unicum con ritmo continuo che resta aperto e senza confini, l (continua)

Importanti partecipazioni e riconoscimenti per l’artista Matteo Fieno

Importanti partecipazioni e riconoscimenti per l’artista Matteo Fieno
Matteo Fieno, conosciuto per i suoi eleganti dipinti dedicati al mondo femminile, sta ottenendo grande riscontro di pubblico e critica, grazie alla partecipazione ad importanti eventi artistici e ai numerosi incontri con noti personaggi dell’arte e della cultura italiana. Di seguito l’intervista all’artista. D: Un tuo resoconto globale sulla recente partecipazione alle grandi mo (continua)