Home > Spettacoli e TV > Labbra: il nuovo spettacolo di Irene Lamponi al Teatro all'Avogaria

Labbra: il nuovo spettacolo di Irene Lamponi al Teatro all'Avogaria

scritto da: Sabino | segnala un abuso

Labbra: il nuovo spettacolo di Irene Lamponi al Teatro all'Avogaria


 A Venezia, venerdì 2 dicembre 2011, ore 21.00, presso lo storico teatro dell'Avogaria

 
"LABBRA": AL TEATRO ALL'AVOGARIA LO SPETTACOLO DI IRENE LAMPONI SULL'UNIVERSO FEMMINILE ED IL SUO DIFFICILE RAPPORTO CON SESSUALITÁ E MONDO MASCHILE
 
Lo spettacolo,  in replica anche sabato 3 dicembre 2011 ore 21.00, interpretato da Irene Lamponi e Giulia Scudeletti
 
L'universo femminile e la sua sessualità, il rapportarsi spesso problematico delle donne con il proprio corpo e con gli uomini. Questi i temi al centro di "Labbra", lo spettacolo a tinte forti di Irene Lamponi di scena Venerdí 2 dicembre 2011, ore 21.00, a Venezia, presso lo storico teatro de l'Avogaria, ( Dorsoduro 1607). 
 
Una piece teatrale  che parla della relazione delle donne con il sesso, l'intimità e la violenza, con uno sguardo sulla nostra società, raccontata da tre punti di vista differenti, ovvero due attrici, due donne, due vagine. Tre stili narrativi diversi per altrettanti linguaggi e situazioni. Nel primo quadro, due giovani amiche nel bagno della propria casa discutono in maniera disinvolta sul rapporto di coppia e sulle avventure amorose. Nel secondo sono gli organi sessuali femminili a parlare, arrabbiati contro l'impossibilitá di farsi ascoltare, contro i prodotti commerciali e cosmetici da cui vengono alterati costantemente in virtù di un preteso abbellimento che in realtà porta lontano dalle naturali condizioni ed esigenze. Nell'ultima scena protagonista la violenza, sia quella approvata e tacitamente accettata dalle donne che se la autoinfliggono che l'altra inflitta dall'esterno, ambedue spesso incontrollabili. Una performance in cui si inseriscono alla fine di ogni atto momenti visivi attraverso danza e canto, frammenti di movimenti e suono in cui emergono il sogno e la speranza incarnati da Vivienne, una bambola gonfiabile che trasporta il pubblico in una dimensione onirica.
 
Irene Lamponi diplomatasi all'Accademia di Recitazione “Giovanni Poli” presso il Teatro a l' Avogaria di Venezia, lavora con diversi registi tra cui Luca Ferraris, Riccardo Bellandi, Marco Ghelardi, Filippo Dionisi e David Jentgens. Nel 2009 inizia una collaborazione con lo scrittore olandese Ilja Leonard Pfeijffer e con la compagnia Il Teatro delle Formiche di Genova
 
L’Associazione Teatro a l’Avogaria, nasce nel 1969 dalla passione e dalla tenacia di Giovanni Poli, già fondatore del Teatro Universitario Cà Foscari di Venezia, e dagli esordi si pone come laboratorio di ricerca che coniuga un metodo d’improvvisazione teatrale tra la Commedia dell’Arte e le Teorie dell’Avanguardia. In più di quarant’anni di attività ha prodotto oltre sessanta spettacoli tra cui la “Commedia degli Zanni” rappresentata con successo sui più importanti palcoscenici internazionali. Riconosciuta come uno dei centri di formazione professionale di riferimento nel Triveneto, ad affiancare l'attività di spettacolo, prosegue con la sua Scuola di recitazione l'attività didattica per la formazione dell'attore, che dal 1969 ha formato decine di giovani attori che sono passati alla professione e tuttora ricoprono, in diversi ruoli, mansioni nel campo del teatro.   
 
Lo spettacolo, su prenotazione telefonica ai numeri 0410991967-335372889 - email avogaria@gmail.com
Info: http://www.teatro-avogaria.it/
 
Ufficio Stampa: Sabino Cirulli Tel. 349 2165175 Mail: sabinofabiocirulli@yahoo.it 

venezia | avogaria | lamponi | teatro |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Al teatro a l'Avogaria di Venezia lo spettacolo Fascisti su Tinder

Al teatro a l'Avogaria di Venezia lo spettacolo Fascisti su Tinder
  Il monologo satirico “Fascisti su Tinder” di Daniele Fabbri, in programma sabato 5 maggio 2018, ore 21.00, chiude il ciclo di stand up comedy al Teatro a l’Avogaria di Venezia (Dorsoduro 1607, Corte Zappa).   Giunta alla quarta stagione, la rassegna a cura di Nicolò Falcone e Maddalena Pugliese ha incontrato i favori del pubblico registra (continua)

TEATRO A L'AVOGARIA: AL VIA LE ISCRIZIONI AI CORSI DI RECITAZIONE DELLO STORICO TEATRO DI VENEZIA

TEATRO A L'AVOGARIA: AL VIA LE ISCRIZIONI AI CORSI DI RECITAZIONE DELLO STORICO TEATRO DI VENEZIA
 Una offerta formativa completa che spazia dalla tradizione all’innovazione. Si muovono su questi due binari i corsi di recitazione del Teatro all´Avogaria di Venezia (Dorsoduro 1617) cui è possibile iscriversi da oggi.   I workshop si terranno presso lo storico spazio teatrale veneziano nato nel 1969 dalla passione e dalla tenacia di Giovanni Poli, già fondator (continua)

A Venezia la prima edizione dell'Arab fashion Awards

A Venezia la prima edizione dell'Arab fashion Awards
 Domani, martedì 5 settembre 2017 a Venezia, presso Palazzo Contarini Polignac ( Dorsoduro 874), si terrà, per la prima volta in Italia,  l’Arab Fashion Awards, evento dedicato alla moda araba. L’iniziativa vuole promuovere e diffondere la conoscenza delle collezioni Ready – Couture nel panorama europeo, rafforzando lo storico legame che da secoli leg (continua)

AL TEATRO ALL'AVOGARIA DI VENEZIA UN LABORATORIO DI RECITAZIONE TEATRALE PER BAMBINI E RAGAZZI. TEMA DI QUESTA EDIZIONE: LA STORIA DELLA SERENISSIMA

AL TEATRO ALL'AVOGARIA DI VENEZIA UN LABORATORIO DI RECITAZIONE TEATRALE PER BAMBINI E RAGAZZI. TEMA DI QUESTA EDIZIONE: LA STORIA DELLA SERENISSIMA
 Al via da domani, sabato 2 settembre 2017, le iscrizioni per il corso di recitazione per bambini e ragazzi del Teatro a l'Avogaria di Venezia (Dorsoduro 1617). Il workshop, riservato a piccoli dai sette ai sedici anni, in collaborazione con il laboratorio Falier di Tema Cultura, che si terrá a partire dal 18 settembre 2017 vuole introdurre i più giovani all'arte del palcoscenic (continua)

Venezia. ncontro con Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati e autrice del libro "La comunità possibile. Una nuova rotta per il futuro dell'Europa"

Venezia. ncontro con Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati e autrice del libro
 Giovedí 22 giugno 2017, ore 18.00, a Venezia, presso la Sala San Leonardo (Cannaregio - Strada Nova), si terrá un incontro con Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati e autrice del libro "La comunità possibile. Una nuova rotta per il futuro dell'Europa", edito da Marsilio.    Dopo i saluti di Fabio Poli, CdA Fondazione Rinascita 2007, e (continua)