Home > News > Il coprifuoco di Ussana non ferma la prevenzione alla droga

Il coprifuoco di Ussana non ferma la prevenzione alla droga

articolo pubblicato da: ignazio deriu | segnala un abuso

Il coprifuoco di Ussana non ferma la prevenzione alla droga


 

         In un surreale ambiente in cui si sono trovati i volontari di Fondazione per un mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology, nella serata di lunedì 15 luglio, è avvenuta per le vie di Ussana la prevenzione all'uso di droga.

 

         Surreale perché poco dopo le 19, trovare le persone non è stato così semplice. I più giovani non c'erano e poche erano le attività aperte ma, nonostante questo ambiente, le persone con cui i volontari hanno avuto modo di scambiare dei pareri, hanno mostrato un pressoché totale allineamento con quanto la gente normale pensa riguardo la droga: dovrebbe essere estirpata dalla società.

 

         I danni che la droga comporta e la quantità di disastri a cui le famiglie e i consumatori si trovano a dover fronteggiare, stanno convincendo sempre più che gli stupefacenti non dovrebbero essere in circolazione. Sicuramente il fatto che ci siano poche attrattive per i giovani li mette a rischio in riferimento all'esperienza della droga e non a caso i cittadini intervistati questa sera hanno espresso volontà di prendersi maggiori impegni per prevenire l'uso di droga.

 

         “La droga è l'elemento più distruttivo presente nella nostra cultura attuale” disse il filosofo e umanitario L. Ron Hubbard. Non ci sono alternative se vogliamo una cultura che sperimenti una rinascita: la vita deve essere libera dalla droga.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Laboratorio analisi Roma – prevenzione di Maggio con il Gruppo Sanem


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI


La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani anche a Ussana


CREARE UN MONDO LIBERO DALLA DROGA ATTRAVERSO PREVENZIONE ED EDUCAZIONE


COS’E’ LA FONDAZIONE PER UN MONDO LIBERO DALLA DROGA?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Gli adolescenti sono il nostro futuro. I volontari di Quartu S. Elena diffondono “la verità sulla droga”

Gli adolescenti sono il nostro futuro. I volontari di Quartu S. Elena diffondono “la verità sulla droga”
                       La droga ogni giorno miete migliaia di vite umane, e la maggior parte di loro sono giovanissimi. Coloro che dovrebbero essere la parte di società da tutelare perchè sono il nostro futuro, sono i più esposti e i meno protetti.     &n (continua)

Il mercatino serale di Carbonia si illumina con la Via della Felicità

Il mercatino serale di Carbonia si illumina con la Via della Felicità
                  Non possiamo non notare quanto i valori etici e morali negli ultimi decenni si siano degradati nella nostra società. Il consumo di droghe più o meno “leggere” e l’abuso di alcol stanno dilagando tra le giovani generazioni, coinvolgendo ragazzini di 11/12 anni, e talv (continua)

POLTU QUADU frontiera anti droga della Gallura

 POLTU QUADU frontiera anti droga della Gallura
    Nel quartiere popolare Poltu Quadu di Olbia, non potevano mancare le azioni di prevenzione dei volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology che nella mattinata di mercoledì 21 agosto, hanno distribuito centinaia di libretti informativi “la verità sulla Cocaina e sull’abuso di alcol” nei locali commerciali e (continua)

I DIRITTI UMANI a Is Mirrionis per ridare dignità al quartiere.

I DIRITTI UMANI a Is Mirrionis per ridare dignità al quartiere.
               Distribuire i libretti sui Diritti Umani a Is Mirrionis, il quartiere simbolo del degrado sociale e ambientale di Cagliari, significa andare a toccare una delle piaghe -aperte del capoluogo sardo. Lo faranno nel pomeriggio di mercoledì 21 agosto, i volontari di Uniti per i Diritti Umani e della Chiesa di Scientology, s (continua)

A San Michele si vuole voltare pagina: NO ALLA DROGA

A San Michele si vuole voltare pagina: NO ALLA DROGA
           Nell'afoso pomeriggio di mercoledì 21 agosto i volontari di Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga e della Chiesa di Scientology distribuiranno centinaia di libretti contenenti “la verità sulla cocaina e sulla marijuana” nei negozi di San Michele. La voglia di cambiamento traspare chiaramente dai volti di (continua)