Home > News > “Clandestino” di e con Gianfranco Gallo

“Clandestino” di e con Gianfranco Gallo

scritto da: Mimmo.Media84 | segnala un abuso

“Clandestino” di e con Gianfranco Gallo


Uno spettacolo inedito per l'evento prodotto da Subcava Sonora L'impegno civile dell'artista in scena nell'ambito di Estate a Napoli 2019 Porte Aperte alla serata: biglietti gratuiti per le comunità di migranti Sabato 20 luglio, ore 21.00, Maschio Angioino Sabato 20 luglio, dalle ore 21.00 al Maschio Angioino di Napoli la prima assoluta di “Clandestino”, il nuovo spettacolo scritto, diretto ed interpretato da Gianfranco Gallo. Prodotto da Subcava Sonora, l’evento è inserito nella quarantesima edizione di “Estate a Napoli”, promossa dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Napoli. Dopo il successo di “Sette Vizi Napoletani”, Gallo torna ad una formula teatrale a lui molto congeniale, il Teatro Canzone, in cui l’importanza dei testi è fondamentale quanto la musica. “La scelta di parlare di temi di stretta attualità testimonia una mia presa di posizione riguardo ai principi base di un’intera Umanità negata” dice l’autore. Sul tema scottante dell’immigrazione Gallo non si risparmia, dice la sua, approfondisce e, a suo modo, ironizza attraverso monologhi, duetti e canzoni, spaziando da Pino Daniele a Manu Chao, oltre a proporre alcuni inediti. “Tutti oggi siamo un po’ clandestini, quando nasciamo a volte lo siamo, quando amiamo, quando andiamo non invitati ad una festa, siamo clandestini se non pensiamo come gli altri e mille altre volte”. Clandestino è da sempre l’attore, l’artista. Lo spettacolo propone un’ora e mezza all’insegna dell’intelligenza, della riflessione e dell’ironia più profonda, adatta a tutte le età. Con Gallo, in scena, la figlia Bianca Gallo e suo nipote, l’attore Gianluca Di Gennaro, volto noto della Tv e del Cinema, visto ultimamente in “Capri Revolution” di Mario Martone e protagonista della fiction “Rosy Abate” in onda su Canale 5. La parte musicale è affidata al chitarrista Antonio Maiello, virtuoso della chitarra Jazz e Blues, ormai colonna sonora di tutti gli spettacoli di Gallo. L’apertura musicale della serata sarà affidata a La Malavoglia, nuova produzione discografica della Subcava Sonora, un innovativo progetto musicale che unisce le sonorità mediterranee e di avanguardia pop all’utilizzo di testi narrativi, nel solco della migliore tradizione cantautorale italiana. Per la serata è prevista un'iniziativa speciale: Subcava Sonora ha deciso, in accordo con l'artista Gianfranco Gallo, di riservare un rilevante numero di ingressi gratuiti per le comunità di migranti residenti a Napoli: "Abbiamo lanciato l'iniziativa - spiega il Presidente dell'Associazione Alfredo Esposito - perché momenti come questo sono l'occasione per mostrare il volto inclusivo della nostra città". “In un momento come quello che stiamo vivendo, un artista che non prende posizione, per quanto bravo possa essere, confeziona un prodotto esclusivamente estetico e dunque falso. L’espressione artistica non può prescindere da una personale ideologia. Non è tollerabile una situazione in cui non si possa esprimere un pensiero, in cui i principi della Costituzione italiana sembrano essere stati dimenticati e sostituiti da Diktat di stampo fascista e razzista. Tanto meno per un artista. Da tutto ciò nasce ‘Clandestino’, che definisco un’urgenza dell’anima”. Gianfranco Gallo


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Intervista di Alessia Mocci a Gianfranco Cambosu: vi presentiamo Il paese delle croci


Italgas, l’AD Paolo Gallo: infrastruttura del gas strategica per gli obiettivi Ue 2050


Biogas, Paolo Gallo (Italgas): bene l’inserimento nel Pnrr, ora dare impulso a distribuzione


Sostenibilità: l’Assemblea Generale di GD4S rinnova il mandato di Presidente a Paolo Gallo


Gianfranco Battisti, FS Italiane: le politiche di Diversity & Inclusion promosse dal Gruppo


FS Italiane: Commissaria UE nomina Gianfranco Battisti “Ambasciatore Europeo per la diversità”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Torino capitale della moda green: a novembre arriva la seconda edizione di HOAS - History of a Style

Torino capitale della moda green: a novembre arriva la seconda edizione di HOAS - History of a Style
Dal 25 al 28 novembre al Lingotto il tema portante sarà “La moda amica del pianeta”: allestimenti green, sfilate, masterclass, fashion lab e tanto altro  TORINO, 17 MAGGIO 2021 In questi giorni si sta parlando tanto della ripartenza del mondo della moda. E sulla scia dei più grandi eventi al mondo come le fashion week di Milano, Parigi e New York e il Pitti di Firenze, anche To (continua)

E' RECORD! Vincenzo Ferri scende sotto i 100 metri e stabilisce il nuovo record italiano di apnea CMAS

E' RECORD! Vincenzo Ferri scende sotto i 100 metri e stabilisce il nuovo record italiano di apnea CMAS
L'atleta partenopeo ha abbattuto il precedente record di 73 metri scendendo a 103 metri di profondità nelle acque di Procida NAPOLI - Vincenzo Ferri è sceso a 103 metri stabilendo il nuovo record italiano di apnea in assetto variabile senza attrezzi (Cmas).L'evento è stato trasmesso in streaming sulla pagina Facebook di Oceanus, il network internazionale di gente di mare&n (continua)

Regeneration Pandemic Pigneto: il progetto di rigenerazione urbana dove tutto comincia dall'arte.

Regeneration Pandemic Pigneto: il progetto di rigenerazione urbana dove tutto comincia dall'arte.
La speranza è l’ultima a morire e la prima ad aprire le porte ai progetti grandi come il “Regeneration - Pandemic Pigneto”, un’iniziativa che vedrà la luce nelle prossime settimane.Si tratta di un progetto multilaterale che vuole riaffermare la vocazione artistica, sociale ed ambientale del Pigneto in un momento storico che vede il quartiere particolarmente provato dalle conseguenze della pandemia (continua)

Vincenzo Ferri a caccia del record italiano di apnea in assetto variabile senza attrezzi

Vincenzo Ferri a caccia del record italiano di apnea in assetto variabile senza attrezzi
L'atleta italiano, testimonial Oceanus, proverà ad abbattere l'attuale record di 73 metri a Procida, nelle acque del golfo di NapoliVincenzo Ferri, atleta napoletano classe 1984, nazionale italiano dal 2014, si immergerà a Procida, nelle acque del golfo di Napoli, per provare a stabilire il nuovo record di apnea in assetto variabile senza attrezzi (Cmas). «Scenderò con una slitta zavorrata - (continua)

Hewlett Packard HP85 il computer vintage portatile all-in-one con tastiera integrata

Hewlett Packard HP85 il computer vintage portatile all-in-one con tastiera integrata
La storia di Hewlett Packard HP85. Il primo Gennaio del 1939, Bill Hewlett e David Packard, due studenti di ingegneria elettronica alla Stanford University, crearono per la prima volta il marchio 'Hewlett-Packard' nel garage della 367 di Addison Avenue a Palo Alto. Il primo prodotto di questo storico marchio fu un oscillatore audio che la Walt Disney utilizzò molto per i suoi esperimen (continua)