Home > Lavoro e Formazione > “Guidiamo Sicuro”: attiva la campagna per un autotrasporto eco-friendly e responsabile

“Guidiamo Sicuro”: attiva la campagna per un autotrasporto eco-friendly e responsabile

scritto da: Webmasterdeslab | segnala un abuso

“Guidiamo Sicuro”: attiva la campagna per un autotrasporto eco-friendly e responsabile


 

Responsabilità ed eco-sostenibilità: in altre parole, sicurezza sulle strade e rispetto per l’ambiente. È con questi propositi che lo scorso 8 luglio è partito il bando di selezione per la campagna di formazione sulla guida sicura ed ecosostenibile dedicata alle imprese di autotrasporto iscritte all’Albo Nazionale degli autotrasportatori.

Non a caso la campagna, lanciata dal Comitato Centrale in collaborazione con Ram Logistica Infrastrutture e Trasporti – prende il nome di “Guidiamo Sicuro” e fa parte di un progetto ad ampio raggio sostenuto dal MIT allo scopo di potenziare la sicurezza sulle nostre strade. Un’iniziativa che parte da una solida base economica, con uno stanziamento di oltre 5 milioni di euro messi a disposizione di 4.260 conducenti su tutto il territorio nazionale.

Questo il numero degli autisti ai quali si rivolge la campagna, la cui finalità è quella di far apprendere i comportamenti di guida fondamentali per assicurare sicurezza della circolazione stradale,  prevenire situazioni di pericolo e adottare uno stile di guida ecosostenibile in grado di limitare l’utilizzo del veicolo e risparmiare carburante. La campagna formativa alla quale i camionisti potranno essere avviati prevede prove teoriche, mediante una piattaforma modulare di e-learning, e prove pratiche, sia su strada che con l’ausilio di un simulatore di guida di livello tecnologico avanzato.

Per partecipare al bando tutte le imprese di trasporto su gomma, ovviamente anche quelle di trasporto bisarca, devono risultare regolarmente iscritte all’Albo. Il tempo utile entro il quale poter inoltrare istanza di partecipazione va dalle ore 12:00 dell’8 luglio alle ore 12:00 del 2 settembre 2019.

Informazioni utili sulla campagna “Guidiamo Sicuro” e il modulo della domanda sono disponibili al seguente link: http://www.ramspa.it/cosa-facciamo/progetti-europei/nazionali


Fonte notizia: http://www.autotrasportiprocacci.it/


autotrasporto | trasporto bisarca | trasporto autoveicoli |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Prodotti e iniziative ecologiche di Goglio, lo specialista green del confezionamento


Creazione Siti Internet: Cristian Frialdi


SHOP ONLINE PRODOTTI PER PISCINE - SPEDIZIONE GRATUITA FINO AL 31 DICEMBRE 2015


Linkeb aiuta Eco Store a compensare le emissioni di CO2 del Gran Premio di Monza


UN PROGETTO DI BIOEDILIZIA E BIOARCHITETTURA ALL’ECO VILLAGGIO LOPS PER UN ABITARE ECOSOSTENIBILE ANCHE A MILANO


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Termite Formosa: dall’Asia un nemico del legno devastante

Termite Formosa: dall’Asia un nemico del legno devastante
Le Termiti Formosa, la specie divoratrice del legno che resiste a qualsiasi trattamento antitarlo tradizionale. Una specie invasiva ed estremamente distruttiva per la vegetazione e gli ambienti in cui vive l’uomo. Dopo il nuovo coronavirus in grado di generare una pandemia a livello globale, dal continente asiatico un curioso parassita sta minacciando il legno di milioni di case nel mondo: la Termite Formosa, un piccolo parassita resistente a qualsiasi trattamento antitarlo tradizionale.Originario di F (continua)

Donne e lockdown: il dramma “fantasma” della violenza domestica

Donne e lockdown: il dramma “fantasma” della violenza domestica
Covid-19: isolamento e limitazione agli spostamenti hanno aumentato i casi di violenza domestica sulle donne in tutto il mondo. Il lockdown delle ultime settimane imposto dall’emergenza sanitaria non ha avuto solo ripercussioni economiche e sociali. L’obbligo di restare in casa e le limitazioni agli spostamenti, infatti, non hanno mai fermato un fenomeno che, di contro, ha continuato a mietere vittime nel silenzio più assordante: quello della violenza sulle donne. In tutto questo periodo di isolamento migliaia di donn (continua)

Prezzi, preferenze e digitalizzazione: come cambia l’immobiliare con il Coronavirus

Prezzi, preferenze e digitalizzazione: come cambia l’immobiliare con il Coronavirus
Immobiliare: con gli effetti del Coronavirus cambiano gli scenari del mercato e il ruolo di intermediazione degli agenti immobiliari. Con la fine del lockdown e l’inizio della Fase 2, riparte l’attività dei professionisti del settore immobiliare, seppur nel rispetto delle nuove misure anti-Covid. E riparte più decisa che mai anche Immobiliare Cambio Casa, l’agenzia immobiliare a Taranto vicina alla sua clientela anche durante il periodo di chiusura, grazie ai sui servizi di consulenza online. Ma quali scenari si intravedono (continua)

Infissi ed edilizia: in arrivo misure straordinarie per la ripartenza

Infissi ed edilizia: in arrivo misure straordinarie per la ripartenza
Con l’avvio della “Fase 2” e il ritorno all’operatività per migliaia di attività economiche, è tempo di far ripartire l’economia del Paese. Per farlo, è necessario pensare a misure strategiche in grado di contrastare gli effetti devastanti derivanti dal lockdown, a cominciare da un settore chiave, l’edilizia, che insieme al suo indotto fornisce un contributo essenziale al Pil nazionale. Indot (continua)

Meccanica agricola e Covid-19: gli scenari per il 2020 sono poco rassicuranti

Meccanica agricola e Covid-19: gli scenari per il 2020 sono poco rassicuranti
L’impatto Covid-19 sul comparto della produzione dei macchinari per agricoltura avrà effetti devastanti per i prossimi mesi dell’anno. A lanciare il grido d’allarme è la CAI – Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani – per bocca del suo presidente Gianni Della Bernardina, il quale prevede un calo delle immatricolazioni di trattrici e mietitrebbiatrici da parte delle imprese agromec (continua)