Home > Informatica > Trasferire file di grande dimensione velocemente

Trasferire file di grande dimensione velocemente

articolo pubblicato da: romaweblab | segnala un abuso

Trasferire file di grande dimensione velocemente

Usato da moltissime aziende per inviare semplicemente e in modo sicuro file di grandi dimensioni anche a più utenti contemporaneamente, We Transfer è il software più usato per fare file sharing. Vediamo allora We Transfer cos’è e come funziona. Cominciamo col dire che si tratta di uno dei più popolari servizi per la condivisione di file troppo grandi per essere scambiati via email e nasce nel 2009 vivendo poi una continua crescita, che l’ha portato a contare oggi 85 milioni di utenti, dividendosi il mercato con un altro tool: Dropbox.

Come usare We Transfer per la condivisione dei file

Vediamo allora We Transfer come funziona: innanzitutto per usarlo non è necessario registrarsi, ma basta inserire nel box la mail del destinatario, la propria, il testo del messaggio e allegare il file da inviare. L’invio di file fino a 2 GB è gratuito, ma si possono inviare anche documenti di maggiori dimensioni pagando solo 12 euro al mese. Interessante anche il modello di business di We Transfer che, come tutti i servizi gratuiti online, guadagna dalla pubblicità ma, anziché usare i soliti banner, è molto più simile a una rivista: sulla Homepage troverai una grande foto d’artista a tutto schermo, che linka al sito pubblicizzato e sono oltre 40 le persone che lavorano in We Transfer per fare pubblicità sempre più belle. Per questo e altri motivi oggi We Transfer è uno dei servizi di file sharing più conosciuti e di maggiore successo, soprattutto tra le persone – in particolare i creativi - e le aziende che devono trasferire quotidianamente file molto pesanti.

Come funziona We Transfer: la guida rapida

Tutti noi prima o poi ci siamo trovati nella condizione di dover inviare file di grandi dimensioni senza sapere come fare e We Transfer è oggi la soluzione più adatta, anche per chi non è pratico di PC e tool informatici. Ideale soprattutto per inviare immagini e video che non devono perdere qualità, come accade nel caso della compressione in file .zip o inviando il materiale via email, We Transfer è oggi il servizio di file sharing gratuito più apprezzato e funziona sia via browser sia via app. La versione italiana, ad esempio, permette di inviare file fino a 2GB e a 20 indirizzi email contemporaneamente, senza iscrizioni o pagamenti. Vediamo cosa serve e come funziona.

  1. Per usare We Transfer è sufficiente avere gli indirizzi email del mittente e del destinatario e una connessione a Internet;
  2. Per inviare il file è sufficiente andare alla Homepage e compilare solo 4 campi: aggiungi file, invia una email a, la tua email e messaggio, con questo ultimo campo che è opzionale;
  3. A questo punto puoi inviare il file, cliccando semplicemente su Trasferisci.

Non è tutto: We Transfer permette di monitorare in tempo reale la velocità di trasferimento e, una volta completato, il destinatario potrà scaricare il file effettuando il download direttamente su We Transfer, che dopo 7 giorni eliminerà i file non scaricati dal sistema.

I vantaggi di We Transfer e la app

Sicuramente il principale vantaggio di We Transfer è il fatto che si evita il sovraffollamento della casella di posta elettronica. Pochi sanno, inoltre che si può usare anche We Transfer via app per Android e iOS, con un’interfaccia semplificata strutturata in tavole virtuali su cui inserire tutti i contenuti da condividere con gli altri utenti online. Non si deve far altro che avviarla e cliccare sul tasto + per creare una nuova board, dare il nome alla tavola virtuale, aggiungere una descrizione e cliccare su Crea. Successivamente basterà cliccare su Share e condividere il link fornito dalla app We Transfer, per permettere alle altre persone di scaricare i file condivisi. Ricordiamo che, invece, non è possibile ricevere file direttamente sull’app We Transfer.

Conclusioni

Come avrai capito, We Transfer funziona in modo davvero semplice e risolve il problema di ogni azienda: il sovraccarico della casella email, soprattutto quando si lavora in ambito creativo e quindi le immagini e i video scambiati sono veramente molti. Proprio alla sua semplicità è dovuto il successo di We Transfer, che ti invitiamo a scoprire e utilizzare da subito.

trasferimento file |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Pianoforte and friends: gli autori dei Quintetti


Tre Modi Più Moderni per Ottenere MP3 da MP4 nel 2018


Annunciato WinZip 21 Pro: più cloud e nuove funzionalità


Ettorre Gomme, gommeur news teramo


Frode , droga , mobbing


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Sposarsi a Roma : Consigli sulla scelta del Fotografo

Sposarsi a Roma : Consigli sulla scelta del Fotografo
Quasi per tutti la coronazione di un amore viene rappresentata nell'immaginario dal Matrimonio. Il giorno in cui lo sposo e la sposa in compagnia di tutti gli amici e parenti si giurano fedeltà eterna con sfarzosi festeggiamenti che possono durare anche intere giornate. Se siete di Roma o zone limitrofe per immortalare tutti i momenti più importanti di questo giorno speciale &egrav (continua)

Sposarsi in estate a Roma

Sposarsi in estate a Roma
Roma da sempre incarna per le coppie innamorate l’ideale del romanticismo immerso nel senso di antichità magnificenza ed eternità che solo Roma può donare. La bellezza di Roma è proprio l’unicità della magnifica città eterna che dalla sua origine è stata il teatro principale della storia, la quale ha lasciato molti monumenti inter (continua)

Matrimonio in arrivo? Consigli sul Fotografo

Matrimonio in arrivo? Consigli sul Fotografo
Scegliere il fotografo matrimonio Roma significa affidare il ricordo di una giornata speciale a un vero professionista ed è proprio compito del fotografo immortalare i momenti più importanti del matrimonio, come lo scambio degli anelli. Lavorare come fotografo mette una grande pressione e per questo è importante affidarsi a un fotografo di matrimonio davvero esperto. Vediamo o (continua)

Article marketing italiano: le differenze con il comunicato stampa tradizionale

Article marketing italiano: le differenze con il comunicato stampa tradizionale
Le aziende che vogliono farsi pubblicità hanno a disposizione due strumenti: i comunicati stampa e l’Article Marketing Italiano per acquisire maggiore autorevolezza e ottenere visibilità sui portali di article marketing, realizzando articoli che sono direttamente o indirettamente collegati al prodotto o servizio proposto. In questo modo possono non solo pubblicizzare il loro bu (continua)

Foto divertenti di matrimonio: quando scegliere un fotografo professionista

Foto divertenti di matrimonio: quando scegliere un fotografo professionista
Scegliere il fotografo per reportage matrimoni Roma non significa solo scegliere il miglior professionista che fisserà nel tempo e in modo indelebile i ricordi di un giorno speciale, ma anche una persona con cui entrare in empatia e creare una relazione di fiducia già nei mesi che precedono le nozze. Soprattutto i più giovani ameranno incaricare un fotografo per matrimonio ch (continua)