Home > Altro > Prevenzione, prevenzione e prevenzione, questo è il motto dei volontari Mondo libero dalla droga

Prevenzione, prevenzione e prevenzione, questo è il motto dei volontari Mondo libero dalla droga

articolo pubblicato da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Continuano le attività di prevenzione a Marotta. Sabato in occasione della festa della Tratta saranno presenti con un ampia attività di prevenzione. Bisogna sapere LA VERITA’ SULLA DROGA per cambiare rotta. Non si tratta di legalità o illegalità quando si parla di dipendenza, bisogna sapere che le più recenti droghe di passaggio sono legali. Per esempio basti pensare che passare gradualmente dall’abuso di farmaci prescritti (oppiacei) all’eroina è la moderna tendenza della tossicodipendenza. 1 su 15 individui che prendono antidolorifici che non necessitano di prescrizione medica proveranno eroina entro 10 anni; 26 milioni di persone fanno uso di oppiacei in tutto il mondo; 1,3 milioni di persone sono ad alto rischio di oppiacei In Europa 654.000 consumatori di oppiacei si sono sottoposti alla terapia sostitutiva nel 2017; nel 35 % circa delle richieste di trattamento per tossicodipendenza nell’Unione europea gli oppiacei risultano essere la principale sostanza stupefacente: 85% di oppiacei sono rinvenuti nei casi di overdose mortali Visto che questo fenomeno dilaga a macchia d’olio, diventando una delle piaghe più distruttive a livello planetario, emerge l’importanza di creare una cultura libera dalla droga, per far si che le persone possano ancora provare quelle emozioni e gioie che sono comunque l’unica ragione del vivere, proprio come sosteneva l’umanitario L. Ron Hubbard. Questi e altri “milioni” di motivi spingono i volontari a fornire le corrette informazioni ai giovani, famiglie e a tutti coloro che possono essere influenzati da questo fenomeno. Per informazioni visita il sito: www.drugfreeworld.org


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone


VIENI A FIRMARE LA PROMESSA PER UN MONDO LIBERO DALLA DROGA ALLA NOTTE BIANCA DI PORTUENSE.


L’inedita collaborazione tra i due musicisti Armando Corsi e Mauro Culotta partirà dal Rodizio del Pian dei Grilli: due grandi anime unite per una serata di musica indimenticabile


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


L. Ron Hubbard Umanitario - premi e riconoscimenti


COS’E’ LA FONDAZIONE PER UN MONDO LIBERO DALLA DROGA?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Cosa si intende con ETICA?

Per molto tempo l’etica è stata considerata dall'uomo un argomento sconcertante. Negli ultimi decenni la confusione è ulteriormente aumentata. Come fa una persona a sapere se ciò che fa è giusto o sbagliato? Quando vede che il potere è in mano a uomini disonesti, che i criminali girano indisturbati e che i valori tradizionali vengono messi da parte, è facile che si senta spinta a seguire la (continua)

Cosa sappiamo riguardo al matrimonio?

A differenza di quanto avveniva in passato, quando la famiglia rappresentava le solide fondamenta su cui veniva edificato tutto il resto, oggi nel suo sgretolamento risiede la causa di molti dei problemi sociali. E benché il numero dei matrimoni continui a essere superiore a quello dei divorzi, questo divario va rapidamente assottigliandosi. Il matrimonio è un’istituzione sulla via del fallimento. (continua)

San Benedetto del Tronto: goditi l’estate, ma senza “sballo”.

Siamo in piena estate, magico momento per divertirsi e sballarsi. Ma il divertimento non dipende dall’uso di sostanze, anzi, molto spesso queste portano alla rovina. Proprio per questo motivo in questi giorni si intensifica, come ogni anno, la campagna educativa sulle droghe promossa dai volontari Mondo libero dalla droga, che domenica 18 agosto ritorneranno a San Benedetto del Tronto per distri (continua)

La marijuana influisce sulla guida

E’ di qualche giorno fa la notizia dell’ultimo incidente stradale avvenuta a Cervia: sembra che l’alcol e la droga abbiano contribuito alla strage. L’ennesima notizia che spinge i volontari di Mondo libero dalla droga ad impegnarsi ulteriormente nel fare qualcosa per Dire SI alla vita e NO alla droga. Attivi da oltre 30 anni nell’ambito della prevenzione, trasmettono giornalmente questo messaggio (continua)

Il Ruolo del Ministro Volontario nella società

Nel 1973, il Fondatore di Dianetics e Scientology L. Ron Hubbard condusse una ricerca sociologica a New York e scoprì una società drammaticamente peggiore di quella che ricordava da anni precedenti. Da tale ricerca previde la direzione presa dalla cultura: flagrante immoralità, violenza per il compiacimento personale e infine politica tramite terrorismo. Era necessario un modo di aiutare altri a (continua)