Home > Libri > Paperino: la narrazione di Federico Motta Editore nell’Enciclopedia Motta Disney

Paperino: la narrazione di Federico Motta Editore nell’Enciclopedia Motta Disney

scritto da: Articolinews | segnala un abuso


Noto personaggio della famiglia Disney, Paperino ha recentemente compiuto 85 anni. Il papero più famoso d'Italia ha subito una crescita e una evoluzione rispetto alla prima apparizione: da spalla di Topolino è diventato un vero e proprio protagonista. Federico Motta Editore lo ha valorizzato nell'ambito della propria Enciclopedia Motta Disney, allietando la fase di apprendimento dei più giovani.

Federico Motta Editore

Federico Motta Editore celebra i mille volti di Paperino

Lo scorso 9 giugno Paperino ha compiuto 85 anni. Federico Motta Editore ha valorizzato il papero più famoso d'Italia nell'Enciclopedia Motta Disney, pubblicata negli anni tra il 1996 e 1997. Walt Disney ha dato vita ad un personaggio alquanto versatile e dinamico, che nel corso degli anni è cresciuto e maturato. Pensato come una semplice spalla di Topolino, è diventato uno tra i più celebri personaggi della famiglia Disney. Conosciuto oltreoceano come "Donald Duck", ha fatto la sua prima apparizione nel cortometraggio La gallinella saggia, dove interpretava uno degli antipatici vicini di casa della protagonista. In seguito, Disney lo ripropose in altri cartoni animati, affiancandolo a Topolino e Pippo. Nel 1937, arriva finalmente un ruolo da protagonista: Paperino intrepreta Donald Duck, il primo corto dedicato totalmente a lui. Oltre al successo cinematografico, Paperino deve molto all'arte: fu Carl Bark che lavorò intensamente per dare spessore al personaggio. Tra i mille volti e sfaccettature di Paperino, vi è anche la veste di supereroe: all'interno del numero 706 di Topolino viene pubblicata la storia Paperinik, il diabolico vendicatore, pronto a difendere la sua città dai criminali. Il papero ha conquistato grandi e piccoli, ma soprattutto ha giocato un ruolo importante anche nell'apprendimento, attraverso arte, scienza, letteratura, storia e sport con l'Enciclopedia di Federico Motta Editore.

Federico Motta Editore: una casa editrice attenta all'innovazione e alla tecnologia

Nata come realtà specializzata nella riproduzione fotomeccanica, Federico Motta Editore compare per la prima volta il 14 gennaio 1929 con il nome di "Clichè Motta". A metà degli anni '50, si assiste al cambiamento: divenuta una Casa Editrice, individua nei nuclei familiari italiani il principale target di riferimento. Gli ambiti sui quali si fondano le attività spaziano dalle enciclopedie ai libri per i più giovani, dalle riviste di moda alle serie di volumi di architettura: particolarmente interessante è la collana di libri d'arte e fotografia, al cui interno si trovano i noti archivi con le immagini delle grandi esposizioni realizzate da Motta in collaborazione con gallerie italiane e internazionali. L'attenzione per l'innovazione e le nuove tecnologie sono tratti distintivi di Federico Motta Editore, che si è sempre impegnata nella ricerca e nel lancio di strumenti e contenuti multimediali a corredo delle opere pubblicate, quali il Sonobox, le videocassette, i CD ROM e le Tavole Transvision. Marchio di prestigio e autorevolezza, la Casa Editrice vanta collaborazioni con nomi del calibro di Umberto Eco o Margherita Hack. Nel corso della sua storia, si è aggiudicata diversi riconoscimenti quali il premio Pirelli InterNETional Awards nel 2007 e l'Ambrogino d'Oro nel 1980.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ennio Morricone: Federico Motta Editore lo celebra in un saggio pubblicato su “L’Età Moderna”


Milano, Federico Motta Editore nella poesia di Michele De Luca


Storia della città di Milano: le origini di Federico Motta Editore


Da Cliché Motta a Federico Motta Editore: la storia della Casa Editrice milanese


Federico Motta Editore: un racconto innovativo della storia


Federico Motta Editore, la Casa Editrice tra innovazione e tradizione


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Crisi di Governo, Lorenzo Mattioli (Confindustria Servizi HCFS): “C'è bisogno di stabilità”

Crisi di Governo, Lorenzo Mattioli (Confindustria Servizi HCFS): “C'è bisogno di stabilità”
Confindustria Servizi HCFS: instabilità politica e crisi economica, i temi al centro dell’intervista al Presidente Lorenzo Mattioli “Questa crisi di Governo non aiuta: crea ulteriore incertezza. Questo è un momento davvero complicato e difficile che non si può gestire in un clima politico precario”: così Lorenzo Mattioli, Presidente di Confindustria Servizi HCFS.Lorenzo Mattioli: cruciale dare risposte urgenti, non più derogabiliL’instabilità dell’attuale scenario politico sta mettendo a dura prova le imprese in Italia, g (continua)

Superbonus 110%: la proposta di Gruppo Green Power per l’efficientamento energetico

Superbonus 110%: la proposta di Gruppo Green Power per l’efficientamento energetico
Casa Efficiente di Gruppo Green Power permette a famiglie e aziende di risparmiare sui costi dell’energia e diminuire le emissioni approfittando del Superbonus Fondato nel 2010, Gruppo Green Power è uno dei maggiori operatori nazionali nell'ambito dell'efficientamento energetico.Gruppo Green Power: Superbonus, un iter semplificatoRisparmiare sui costi dell'energia e allo stesso tempo contribuire al miglioramento della qualità dell'aria: con Gruppo Green Power è possibile. Grazie al servizio dedicato al Superbonus 110%, tutti coloro ch (continua)

Benessere nei luoghi di lavoro: Riva Acciaio e il successo del progetto WHP

Benessere nei luoghi di lavoro: Riva Acciaio e il successo del progetto WHP
Lo scorso 1° marzo le buone pratiche adottate da Riva Acciaio a beneficio dei lavoratori di Caronno Pertusella sono state premiate dai promotori del progetto WHP Riva Acciaio aveva aderito lo scorso agosto al network grazie all’ATS Insubria.Riva Acciaio: le attività a sostegno della salute dei lavoratoriIl progetto “WHP - Workplace Health Promotion”, sostenuto dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, ATS Insubria e Cgil-Cisl-Uil, è stato lanciato per promuovere attività a beneficio del benessere dei dipendenti. L’iniziativa, rivolta a (continua)

Italia e dossier industriali, Vito Gamberale: “Non serve nazionalizzare le autostrade”

Italia e dossier industriali, Vito Gamberale: “Non serve nazionalizzare le autostrade”
Alitalia, Ilva e banda larga alcuni dei temi cruciali per il Paese: in un intervento su “Il Foglio”, Vito Gamberale analizza l’attuale situazione dei dossier industriali in Italia “Non penso che questo governo abbia bisogno di compiere una mossa demagogica. Sembrerebbe quasi distonico. Salvo che non sia un’iniziativa autonoma di CDP, magari in coincidenza di prossime scadenze”: affidate alle pagine de “Il Foglio”, le considerazioni di Vito Gamberale su alcuni importanti fascicoli industriali in Italia.Vito Gamberale: un passo indietro sul dossier ASPI da parte del Governo“S (continua)

La ricetta di Serenissima Ristorazione per il contenimento delle perdite a causa della pandemia

La ricetta di Serenissima Ristorazione per il contenimento delle perdite a causa della pandemia
Tommaso Putin, CFO di Serenissima Ristorazione, racconta le strategie adottate per affrontare i cambiamenti causati dal Covid-19 nella ristorazione collettiva Tommaso Putin, CFO di Serenissima Ristorazione, ha parlato in un’intervista della situazione attuale dell’azienda dopo un 2020 influenzato dallo scoppio della pandemia e delle strategie adottate per fronteggiarla.Serenissima Ristorazione: differenziazione di portafoglio e consegna soluzioni vincenti nel contrasto al Covid-19Il 2020 nella ristorazione collettiva ha comportato una flessione generale (continua)