Home > Cultura > Grunda: un fumetto sul tema del femminicidio

Grunda: un fumetto sul tema del femminicidio

scritto da: Grazia Guarino | segnala un abuso

Grunda: un fumetto sul tema del femminicidio


 L’11 agosto Emanuela Del Zompo insieme alla criminologa Maria Gaia Pensieri, alla produttrice italo-americana Ivana Massetti, fondatrice di Women Occupy Hollywood, al regista argentino Jaun Diego Puerta Lopez, all’attore Cristian Stelluti e a Monica Soldano giornalista di Giulia (associazione per i diritti delle donne e delle giornaliste) presenta “Grundal’angelo dalle ali rotte° fumetto sul tema del femminicidio nell’ambito del festival “Inventa un film” che si svolge a Lenola (Latina). Parteciperà all’incontro l’Ingegner Vincenzo De Feo, Presidente Associazione Mai più Solo, che si occupa di contrasto alla contaminazione e dipendenza dalla tecnologia, terreno sul quale si innestano tutte le piaghe del nostro tempo: cyber-bullismo, disvalore dei rapporti umani sin dalla minore età, etc. Vere e proprie trappole spesso, fatali, che portano come è troppe volte accaduto all’annientamento della persona, fino al suicidio, o all’omicidio.

Il dibattito dell’11 Agosto si incentrerà sul tema della violenza e su come contrastarla. Dal ricordo di Loredana Nesci, italo-americana, poliziotto e noto avvocato per la sua trasmissione Legal Diva in onda sul canale americano ABC,  rimasta vittima di omicidio per mano del suo compagno, alle numerose violenze che le donne subiscono e che purtroppo i media italiani ci raccontano. Il femminicidio non è un fenomeno solo italiano, ma dilaga ormai in molti Paesi.

Il fumetto già presentato al festival di Venezia, Berlino e Roma, vuole essere uno strumento di formazione per gli adolescenti e per le scuole: comunicare attraverso le immagini e le avventure di Grunda, un angelo pasticcione, i segnali della violenza e prevenirli.

 “Il fumetto a mio avviso  è lo strumento più efficace per comunicare con i giovani e non solo. In una società dove si legge poco e dove i social hanno preso il sopravvento, il fumetto può veicolare un messaggio importante sotto forma ludica – sottolinea Emanuela Del Zompo, ideatrice e interprete di Grunda -. Il mio è uno strumento per arrivare alle coscienze soprattutto dei giovani senza essere troppo pesanti ed in maniera veloce. Una sorta di gioco per apprendere temi delicati e per far riflettere.  E quale  forma di apprendimento migliore delle immagini visive per sensibilizzare gli alunni delle scuole?“.

 
 

eventi | cuoriosità | diritti delle donne |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La magia del bosco. La mostra di Martina Ianiri alla Galleria ‘Il Sipario’ di Giulianello di Cori


La magia del bosco. Inaugurata la mostra di Martina Ianiri alla Galleria ‘Il Sipario’ di Giulianello di Cori


- Italia e ONU Giornata Internazionale contro la violenza di genere. Anche Brusciano il 25 novembre con “Più Forte, Più Donna!”. (Scritto da Antonio Castaldo)


NAPOLI COMICON 2014 UN VIAGGIO TRA FUMETTI CINEMA E ANIMAZIONE. IL SUCCESSO DEL XVI SALONE INTERNZIONALE DEL FUMETTO. di Antonio Castaldo


30 aprile 2017 Mostra Mercato del disco e del fumetto - VERONA


SABATO 22 e DOMENICA 23 aprile 2017 MOSTRA MERCATO DEL FUMETTO USATO E DA COLLEZIONE - PARMA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ricominciamo dal Verde: boschi, parchi e giardini storici, attrattori turistici di eccellenza al tempo del distanziamento sociale

Ricominciamo dal Verde: boschi, parchi e giardini storici, attrattori turistici di eccellenza al tempo del distanziamento sociale
Il Real Bosco del Monte Faito, zona dei Monti Lattari che si eleva per 1130 mentri fra la Costiera Amalfitana ed il golfo di Napoli, con le sue rigogliose faggete (che raggiungono anche 400 anni di vita) che hanno dato il nome al Monte, è nato come luogo di caccia reale. Grazie al legno  da esso ricavato consentì a re Ferdinando delle due Sicilie nel 1783 di dar vita al cantiere navale d (continua)

Progetto ANSENUM: pubblicati nuovi bandi per l’assunzione a tempo determinato di figure professionali

Progetto ANSENUM: pubblicati nuovi bandi per l’assunzione a tempo determinato di figure professionali
Sono stati pubblicati nuovi bandi che porteranno all’assunzione a tempo determinato di figure professionali che saranno coinvolte nel progetto ANSENUM (AnNtichi SEmi NUovi Mercati) finalizzato al recupero di antiche coltivazioni e dei terreni ove queste venivano effettuate al fine di ridurre l’impatto ambientale dell’agricoltura.Si ricercano in particolare:– n. 7 esperti junior  (continua)

“BE UP TOMORROW IS NOW”: cronaca dell’anteprima napoletana di Hanna Moore Milano

“BE UP TOMORROW IS NOW”: cronaca dell’anteprima napoletana di Hanna Moore Milano
Il Fashion Event by Gianfranco Unione Management svoltosi martedì 30 giugno per presentare in anteprima al pubblico campano “BE UP TOMORROW IS NOW”, la nuova collezione SS2021 di Hanna Moore Milano, ha riscosso grande successo. Location prescelta la terrazza del Sohara Luxury Beach Club di Licola Mare. La serata ha vantato la direzione artistica di Luciano Carino di HM Make Up Italy, azienda leader da anni nel settore dello spettacolo, ed è stata brillantemente condotta da Gaetano Gaudiero. In passerella il brand Hanna Moore Milano ha proposto  in  cinque uscite:  i capi base ed il beach wear SS2 (continua)

"Un pugno di amici" il film che vede protagonisti il cast di Made in Sud e Sicilia Cabaret approda in esclusiva su Amazon Prime Video


Protagonisti il cast di Made in Sud e di Sicilia Cabaret con la partecipazione straordinaria di Maurizio Casagrande. Dal palco del Convento Cabaret allo schermo di Amazon Prime Video dal prossimo 20 maggio, il primo film con Tony Matranga ed Emanuele Minafò "Un pugno di amici". Prodotto dalla Tunnel Produzioni di Nando Mormone e da Sicilia Social Star, il film è scritto e diretto da Sergio Colabona e vede l’unione del cast di di Made in Sud e di Sicilia Cabaret.Comicità siciliana quanto basta, un pizzico di imma (continua)

La bellezza secondo Caffè Kamo

La bellezza secondo Caffè Kamo
 II caffè e la bellezza: un binomio originale e vincente negli ultimi tempi i maghi dell’estetica sono molto propensi a realizzare prodotti a base di caffè che contengono il suo alcaloide, la caffeina; questo perché il caffè è un ottimo rimedio per combattere e prevenire le rughe e per donare alla pelle un aspetto sano e luminoso, oltre a stimolare il (continua)