Home > Spettacoli e TV > Lettera aperta della trans Manila Gorio a Monica Setta

Lettera aperta della trans Manila Gorio a Monica Setta

scritto da: Samigo | segnala un abuso

 Lettera aperta della trans Manila Gorio a Monica Setta


"Cara Monica,
sono davvero molto dispiaciuta nell'aver letto pubblicamente dalle pagine del settimanale 'OGGI', autorevole testata, della tua presa di distanza nei miei confronti a riguardo dell'eventuale nostro rapporto di conoscenza e collaborazione. Hai sentito la necessità di contattare il Direttore dello stesso, mettendo in atto la tua abile professione di giornalista per chiarire che non sei mia amica, che non vuoi essere associata alla mia persona, immagino in quanto transessuale o forse per il personaggio mediatico che rappresento, che mi rendo conto possa essere piuttosto scomodo in certi ambienti. Mi spiace che alle porte del 2020 ci sia ancora il bisogno di doversi giustificare dinnanzi alla società, come se avere un'amica transessuale fosse qualcosa di cui vergognarsi. Mi è giunta voce che siano stati alcuni vertici Rai (da quello che mi è stato detto, proprio in prossimità del tuo ritorno per il weekend alla conduzione di Uno Mattina in Famiglia) che abbiano fatto presente che associarsi ad una transessuale non è propriamente in linea con il genere di programma rivolto alle famiglie che porterai avanti. Ma invece sono proprio le famiglie che devono dare supporto ai tanti ragazzi/e che decidono di affrontare un cammino duro e faticoso come la disforia di genere, sono proprio le famiglie che andrebbero sensibilizzate sull'argomento come spesso faccio io nelle mie trasmissioni televisive. Sono rammaricata dal tuo atteggiamento per aver specificato di non essere assolutamente tua amica quando le tante foto, video e messaggi possono assolutamente dimostrare il contrario. Ma vedi cara Monica il problema non è stabilire se la nostra conoscenza stava o meno consolidandosi in una bella e duratura amicizia, ma quanto il rinunciare all'essere se stessi, liberi, in un mondo dove i sentimenti di odio come l'omofobia e la transfobia stanno distruggendo la società. Proprio tu che come me sei un personaggio pubblico non dovevi permettere di veicolare un'esternazione così grave che non solo ferisce la dignità di un essere umano, ma lo mette in netta contrapposizione rispetto chi è più fortunato nel condurre una vita migliore, senza il continuo ed insopportabile peso dei pregiudizi."
 
Manila Gorio

trans | amicizia | monica setta | manila gorio | chando erik luna | rai 1 | famiglia | oggi | settimanale | scandalo | lettera | gossip | news | notizie | rai uno | mediaset | estate | scoop | instagram |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Madrina del Pride Manila Gorio intervista il padrino Marco Carta su Rinascente e omosessualità


Li vedremo a Temptation Island Vip dopo queste foto bollenti?


La lettera di presentazione


Chando Luna e Manila Gorio a Temptation Island VIP? Prima coppia Gender del programma


Pasqua 2011


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le ultime parole di Eleonora musicate da Igor Nogarotto - Progetto pro disturbi alimentari

Le ultime parole di Eleonora musicate da Igor Nogarotto - Progetto pro disturbi alimentari
15 marzo "Giornata dei disturbi alimentari"   Il testo di "Eleonora sei normale" è stato scritto da Eleonora (bulimica), alla Madre, poco prima del gesto suicida. Di seguito la Mamma di Eleonora ha chiesto a Igor Nogarotto di creare una canzone che potesse sia esorcizzare quel dolore, sia sensibilizzare e far riflettere sulle tematiche bulimia e anoressia   (continua)

Solo perché donna. Dal delitto d'onore al femminicidio il libro di Melita Cavallo all'Università eCampus

Solo perché donna. Dal delitto d'onore al femminicidio il libro di Melita Cavallo all'Università eCampus
L'Università degli Studi eCampus presenta - all'interno della sua rassegna editoriale - il libro di Melita Cavallo "Solo perché donna. Dal delitto d'onore al femminicidio: la risposta giudiziaria, i centri antiviolenza, la tutela degli orfani" – Ugo Mursia Editore   Roma - Un libro che ripercorre le storie di fidanzate maltrattate, di mogli picchiate da anni e (continua)

La verità rende single di e con Baz a Taormina il 28 dicembre

La verità rende single di e con Baz a Taormina il 28 dicembre
In occasione del Natale a Taormina 2019, l'associazione culturale "Ecco Godot", attiva nel settore teatrale dal 1993, presenta Marco Bazzoni in "La verità rende single"   Taormina - Divenuto celebre per i suoi personaggi di "BAZ il lettore multimediale" ed il cantante autoriferito "Gianni Cyano" l'artista sardo si cimenta in uno spettacolo dove (continua)

Clamorosa rivelazione di Manila Gorio: Pamela Perricciolo voleva fare di me la nuova Pamela Prati

Clamorosa rivelazione di Manila Gorio: Pamela Perricciolo voleva fare di me la nuova Pamela Prati
"Mi ha proposto di fidanzarmi con un attore americano. Oltre alle foto, sono in possesso di audio su WhatsApp che ci siamo scambiate che confermano la mia versione. Sarei stata la sua nuova vittima: sarei diventata la nuova Pamela Prati" ha dichiarato la trans Manila Gorio   Le foto scoop che ritraggono la showgirl e conduttrice Manila Gorio in compagnia di Pamela Perricciolo &nb (continua)

Madrina del Pride Manila Gorio intervista il padrino Marco Carta su Rinascente e omosessualità

Madrina del Pride Manila Gorio intervista il padrino Marco Carta su Rinascente e omosessualità
In attesa del processo, Marco Carta rompe il silenzio sulla vicenda dello scandalo del furto delle magliette, lo fa ai microfoni di "Esclusivo" il nuovo format della conduttrice trans Manila Gorio a cui confida anche dettagli intimi del suo rapporto con Maria De Filippi e Barbara D'Urso   Sono stati insieme testimonial del Pride in difesa dei diritti sulla libertà delle sce (continua)