Home > Cultura > A Castelnuovo Garfagnana il tour informativo di Un Mondo Libero dalla Droga

A Castelnuovo Garfagnana il tour informativo di Un Mondo Libero dalla Droga

articolo pubblicato da: gtrambusti | segnala un abuso

A Castelnuovo Garfagnana il tour informativo di Un Mondo Libero dalla Droga

Lo scorso venerdì 16 luglio 2019 i volontari dell’associazione “Un Mondo Libero dalla Droga”, sostenuta dalla Chiesa di Scientology, hanno organizzato una distribuzione di opuscoli informativi nell’ambito della campagna internazionale “La Verità sulla Droga”, nel centro di Castelnuovo Garfagnana.

I volontari di “Un Mondo Libero dalla Droga” non potevano mancare questa estate a Castelnuovo: hanno distribuito più di mille opuscoli che trattano gli effetti e i rischi dei principali stupefacenti, legali e illegali. L’intento è quello di arrivare ai ragazzi prima che lo facciano gli spacciatori, o persino gli “amici” che la sanno lunga… è statisticamente provato che un giovane correttamente informato sulla droga molto difficilmente cederà alla tentazione di farne uso.

In tutto il mondo occidentale le campagne a favore della legalizzazione della droga, e persino a favore dell’uso di droga, si fanno sempre più intense e pervadono i media. I risultati si fanno vedere: in molti stati degli USA e in Canada la marijuana è oramai legale, a Denver (capitale del Colorado) anche i funghi allucinogeni sono stati depenalizzati. I giovani sono così liberi di assumere droghe che, contrariamente a quanto viene fatto credere dalle campagne di disinformazione, danneggiano gravemente la loro salute fisica e mentale.

L’aspetto più triste di tutta la faccenda e che tali sostanze stupefacenti vengono spacciate come “terapeutiche” e “innocue”. Niente è più lontano dalla verità, tutte le droghe senza eccezioni sono sostanze tossiche che danneggiano la mente e il corpo. Chi porta avanti tali campagne che promuovono l’uso di droga è perfettamente consapevole che sta spingendo la sua nazione e il pianeta verso un futuro di tossicodipendenza e degradazione sia fisica che mentale.

Gli opuscoli distribuiti a Castelnuovo affrontano il tema degli stupefacenti a 360°: trattano gli effetti di marijuana, alcol, eroina, LSD, ecstasy, crystal meth, psicofarmaci, antidolorifici, ecc.

Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc.

Tutti gli opuscoli sono consultabili anche sul sito https://it.drugfreeworld.org

Le campagne antidroga di “Un Mondo Libero dalla Droga” sono da sempre sostenute dalla Chiesa di Scientology. La Chiesa, fin dalla sua fondazione negli anni ’50 del secolo scorso, ha subito riconosciuto che la droga e l’alcol fossero una delle principali cause della spirale discendente che sta portando il pianeta alla degradazione. Il suo fondatore, L. Ron Hubbard, ha spesso condannato l’uso di droga nei suoi scritti, spiegando in dettaglio quali siano gli effetti invariabilmente negativi sul corpo e sulla mente degli individui.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | Castelnuovo Garfagnana | L Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lunigiana e Garfagnana tra leggende e misteri


Vacanzelucca.it, consigli per un turismo di qualità in Lucca e Garfagnana


Bike tour rome con Rome for You


Positivo il bilancio della campagna sociale “Scopri la verità sulla Droga” in questa strana estate.


A Gallicano, in piena Valle del Serchio, i Volontari del “ Dico no alla Droga” distribuiscono opuscoli per informare sui pericoli delle droghe


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

I Ministri Volontari di Scientology arrivano nelle isole Fiji appena in tempo

I Ministri Volontari di Scientology arrivano nelle isole Fiji appena in tempo
Le 330 isole dell’arcipelago Figi sono note per la loro bellezza, per i resort all-inclusive, le navi da crociera e le immersioni subacquee. Ma quando arrivò il Tour dei Ministri Volontari del Pacifico Meridionale, lo scopo era aiutare coloro che aiutano gli altri, cioè la vera bellezza delle isole Figi: il loro popolo. Il tour si è svolto a Suva, la capitale delle Figi, (continua)

Una scuola di danza adotta i precetti morali laici del libretto “La Via della Felicità”

Una scuola di danza adotta i precetti morali laici del libretto “La Via della Felicità”
La samba è una musica ritmica e uno stile di danza di origine afro-brasiliana, e la scuola Afro Samba Bloco Folclorico in Minnesota vuole che si sappia che è facile da imparare: "se riesci a contare fino a quattro e dividere per due, puoi ballare la samba", proclama il loro sito web. Non solo ti insegneranno a muoverti come se fossi cresciuto in Brasile, ma ti aiuteranno an (continua)

La droga psichedelica allucinogena più potente che esista è il DMT

La droga psichedelica allucinogena più potente che esista è il DMT
La droga DMT si presenta in forma cristallina, viene spesso inalata (in alto) e volte bevuta nella birra di ayahuasca, fatte dalle foglie e dagli steli di una vite tropicale. La dimetiltriptamina, ha molti nomi: Spirit Molecule, Elf Spice, Dimitri, Fantasia, Businessman's Trip, Businessman's Special e “45 minuti di psicosi”. Una polvere cristallina proveniente da piante presenti in Me (continua)

Gioventù per i Diritti Umani organizza quattro conferenze internazionali

Gioventù per i Diritti Umani organizza quattro conferenze internazionali
Come è oramai tradizione, durante il Tour Mondiale Educativo di Gioventù per i Diritti Umani (Youth for Human Rights – YHRI) si sono tenute conferenze in quattro nazioni, allo scopo di coinvolgere ed educare i giovani sui diritti umani. Il Tour è iniziato con la 7° Conferenza Annuale Regionale sui Diritti Umani in Asia meridionale a Kathmandu, in Nepal. La conferenz (continua)

I Ministri Volontari di Scientology portano aiuto ai terremotati in Indonesia

I Ministri Volontari di Scientology portano aiuto ai terremotati in Indonesia
L'isola di Lombok, in Indonesia, è stata colpita da una serie di terremoti e centinaia di scosse di assestamento per un periodo di settimane, causando più di 500 morti, oltre a 42.000 case e 450 scuole danneggiate o distrutte. Mentre le persone cercavano di rimettere insieme le loro vite, i Ministri Volontari hanno dato assistenza ai loro bisogni fisici immediati fornendo cibo, acqu (continua)