Home > Altro > Civitanova Marche: Volontari alla movida con il messaggio di prevenzione

Civitanova Marche: Volontari alla movida con il messaggio di prevenzione

scritto da: Tiziana Bonazza | segnala un abuso

Civitanova Marche: Volontari alla movida con il messaggio di prevenzione


Entusiasmo e coinvolgimento dei volontari marchigiani di Mondo libero dalla droga che proprio domenica sera hanno distribuito quasi un migliaio di opuscoli ai giovani e teen-agers, che hanno richiesto materiale preventivo che trattano le droghe più comunemente conosciute e opuscoli specifici sulla Marijuana e Alcol. Magari un pizzico di buon senso in più per affrontare lo sballo non guasta, specie nelle serate estive. Ecco qualche dato statistico reperibile nei materiali informativi: Negli Stati Uniti, già nel 2007, il numero di decessi tra gli adolescenti per guida in stato di ebbrezza era di 1.393: quasi quattro morti ogni giorno. Gli incidenti automobilistici sono la causa principale di morte tra gli adolescenti negli USA, e sono responsabili di più di una morte su tre, tra gli adolescenti americani. Secondo l’Amministrazione Nazionale per la Sicurezza del Traffico Autostradale, tra gli adolescenti alla guida uccisi sulla strada nel 2006, il 31% aveva bevuto. Il rischio per un conducente sotto l’influenza dell’alcol di essere ucciso in un incidente stradale, è almeno undici volte maggiore di quello di coloro che non hanno assunto alcol. Anche l’Italia non è da meno. Recentemente abbiamo sentito tanto parlare delle stragi automobilistiche commesse da persone sotto effetto di droga e alcol. Per la maggior parte delle persone, queste sono solo statistiche; scioccanti, forse, ma soltanto statistiche. Ma per le famiglie e gli amici di coloro che sono morti a causa della guida dei giovani in stato di ebbrezza, ciascun episodio rappresenta una tragica perdita. L’alcol distorce le percezioni ed il giudizio di una persona. Le persone sotto l’influenza dell’alcol ammettono senza problemi che il loro tempo di reazione è più lento di quando non bevono e che corrono dei rischi che non correrebbero mai se fossero sobri. Troppo spesso quei rischi risultano fatali. Scopri di più al sito: https://www.noalladroga.it!


Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Marche, Donoma Club: Arriva MARKETT, il format rivelazione del by nigth italiano


I GEISHA APRIRANNO I CONCERTI DI ANASTACIA NELL’IMAGinACTION TOUR


Donoma Club, ritorna MARKETT con POPSTAR: il party che accende le vetrine e rende il pubblico protagonista


Franco Pecci BluePanorama: Malpensa Yucatan, un paese tra storia e movida


I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone


Linda d, apre il live di Anastacia a Civitanova Marche


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SETTIMANA INTER-RELIGIOSA Volontari a Pesaro con LA VIA DELLA FELICITA’

SETTIMANA INTER-RELIGIOSA  Volontari a Pesaro con LA VIA DELLA FELICITA’
Diffondere i valori fondamentali alla convivenza all’insegna del rispetto e della massima libertà reciproca; questo è lo scopo dei volontari La via della felicità che domenica, in occasione della Settimana dell’armonia interreligiosa, hanno distribuito a Pesaro più di un centinaio di copie gratuite di audiolibri de La via della felicità; una guida al buon senso per una vita migliore. «La settimana mondiale dell’armonia interreligiosa celebra i principi di tolleranza e rispetto per gli altri che sono radicati profondamente nelle principali religioni del mondo. La giornata è anche un invito alla solidarietà a dispetto di coloro che diffondono sospetto e sfiducia», sostiene il Segretario Generale Ban Ki-moon.   Pesaro, la città che ha dato i natali a Gioachi (continua)

La Chiesa di Scientology e il suo messaggio natalizio

Il fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, scrisse:"Quando pensiamo al Natale pensiamo all’antico sogno di pace e giustizia in un mondo di persone oneste e felici. Questo sogno oggi si trova nelle vostre mani, perché voi siete gli unici in grado di rendere quel sogno una realtà.”Gli scientologist di tutto il mondo festeggiano il Natale in molti modi diversi visto che la religione di Scientology (continua)

L’attività di prevenzione alla droga dei volontari romagnoli non si ferma: La verità sulla droga online

Leggiamo al sito dell’Osservatorio europeo delle droghe e delle dipendenze che  Il rischio di overdose può aumentare per i consumatori di droghe che contraggono la Covid-19. Qualunque oppiaceo, per esempio l’eroina, ha come principale effetto potenzialmente letale quello di rallentare e fermare la respirazione. Poiché la Covid-19 (come ogni infezione polmonare grave) può causare difficoltà re (continua)

NATALE 2020: CONSEGNATI ANCHE QUEST’ANNO I DONI PER I NONNI DELLE CASE DI RIPOSO DI CESENATICO E CESENA

NATALE 2020: CONSEGNATI ANCHE QUEST’ANNO I DONI PER I NONNI DELLE CASE DI RIPOSO DI CESENATICO E CESENA
Per il 22° anno sta per concludersi l’iniziativa natalizia “Fai un dono ai nonni della tua città” dei volontari “La via della felicità – Amici di L. Ron Hubbard”.Dopo essersi impegnati in un’ampia attività di sensibilizzazione, raccolta doni e impacchettatura, è arrivato finalmente il momento della consegna dei regali che nei giorni scorsi ha visto i volontari consegnare le borse con i doni raccol (continua)

RITORNA A SENIGALLIA LA VIA DELLA FELICITÀ IN VERSIONE AUDIOLIBRO PER AUGURARE A TUTTI UN BUON NATALE

RITORNA A SENIGALLIA LA VIA DELLA FELICITÀ IN VERSIONE AUDIOLIBRO  PER AUGURARE A TUTTI UN BUON NATALE
Ritornano domenica mattina a Senigallia i volontari de La via della felicità e di Scientology di Senigallia, porteranno in dono l’audiolibro de La via della felicità ai cittadini come augurio a condurre una vita in direzione della via della felicità.  Già nelle precedenti distribuzioni del libro La via della felicità i volontari hanno colto quanto sia stato importante “ricordare” ai citt (continua)