Home > Cultura > I volontari di Scientology diffondono informazioni sugli effetti degli stupefacenti

I volontari di Scientology diffondono informazioni sugli effetti degli stupefacenti

scritto da: Gtrambusti | segnala un abuso

I volontari di Scientology diffondono informazioni sugli effetti degli stupefacenti


Questa settimana i volontari della Chiesa hanno distribuito in Toscana centinaia di opuscoli informativi sui pericoli delle droghe. Negli opuscoli, destinati ai giovani e non solo, sono contenute informazioni molto dettagliate sugli effetti delle sostanze stupefacenti. Lo scopo è di far sì che i giovani evitino di cadere nella trappola della droga, e magari di convincere a smettere chi ha già cominciato a farne uso.

Gli opuscoli mettono anche in guardia sui metodi che usano gli spacciatori per diffondere le sostanze stupefacenti, proponendole come "innocue", "di moda", "curative", ecc.

Inoltre, a partire dal 2015 i volontari della campagna hanno tenuto lezioni a migliaia di ragazzi toscani delle scuole medie inferiori e superiori.

Il Celebrity Centre della Città di Firenze, Chiesa di Scientology, sta da anni portando avanti la campagna informativa “Dico no alla droga”. Si tratta di una campagna internazionale a cui aderiscono le Chiese di Scientology di tutto il mondo, organizzando eventi pubblici e lezioni nelle scuole.

Tutti gli opuscoli sono consultabili anche sul sito it.drugfreeworld.org

La Chiesa di Scientology, fin dalla sua fondazione negli anni ’50 del secolo scorso, ha subito riconosciuto che la droga e l’alcol fossero una delle principali cause della spirale discendente che sta portando il pianeta alla degradazione. Il suo fondatore, L. Ron Hubbard, ha spesso condannato l’uso di droga nei suoi scritti, spiegando in dettaglio quali siano gli effetti invariabilmente negativi sul corpo e sulla mente degli individui.

“L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard


Fonte notizia: http://it.drugfreeworld.org


Scientology | Droga | Un mondo libero dalla droga | Toscana | L Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


Arrivano anche a Treviso i Volontari di Scientology con opuscoli di prevenzione per mantenersi in buona salute.


I Ministri Volontari di Scientology ad Haiti: aiuto a più di 284.000 persone


La Chiesa di Scientology di Melbourne : prima Chiesa ideale di Scientology sotto la Croce del Sud


Portare pace e costruire civiltà: la Chiesa di Scientology saluta un 2016 di incontenibile crescita e innumerevoli risultati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le metanfetamine si cucinano nei laboratori clandestini

Le metanfetamine si cucinano nei laboratori clandestini
In Europa e in America esistono innumerevoli laboratori clandestini dove con relativa semplicità si possono produrre droghe devastanti: le metanfetamine. La grande diffusione delle metanfetamine non si limita ai tossicodipendenti sdentati che si incontrano per strada. Nei sobborghi delle città americane tali droghe si consumano anche nelle normali abitazioni, al posto della cocaina. Il recente aumento dei sequestri di metanfetamina, in particolare negli Stati Uniti del sud, ha rivelato enorme afflusso di droga dal Messico, al posto della polve (continua)

L'abuso di farmaci delle persone anziane

L'abuso di farmaci delle persone anziane
L'abuso di oppiacei da prescrizione negli anziani sta raggiungendo livelli senza precedenti e sta diventando un problema sociale. I tossicodipendenti non sono solo i giovani: gli ultra-sessantacinquenni, negli Stati Uniti, usano un terzo di tutti i farmaci che vengono prescritti. Le statistiche del 2013 parlano di quasi 3 milioni di anziani che hanno abusato (non usato, abusato!) di farmaci da prescrizione. Ossicodone, Idrocodone e Metadone sono i farmaci che vanno per la maggiore, e vengono rilevati in circa il 40% d (continua)

L'abuso dei farmaci da banco

L'abuso dei farmaci da banco
Anche i farmaci da banco, di libera vendita, possono essere abusati come stupefacenti. I genitori sono consapevoli della crescente epidemia di droga tra i ragazzi e si preoccupano di ciò che i loro figli fanno a scuola, con gli amici e alle feste. E rimangono sorpresi e scioccati quando scoprono che l'abuso di droghe può verificarsi proprio tra le mura di casa, e che i fornitori potrebbero essere proprio loro stessi. Gli adolescenti americani si rivolgono infatti sempre di più (continua)

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche
I laboratori clandestini che producono le droghe sintetiche cambiano continuamente la loro formula per eludere i controlli e permetterne l’ampia diffusione. Sono vendute con nomi come "Ivory Wave" o "Vanilla Sky" e distribuite in confezioni dai colori vivaci. Fino a poco tempo fa le droghe sintetiche venivano vendute legalmente, il loro uso continua ad aumentare e gli effetti sono devastanti quanto tutte le altre droghe. I produttori hanno trovato modi per alterare le formule quanto basta per aggirare le normative sulle droghe. Ci sono così tan (continua)

L’abuso di Ossicodone in Canada

L’abuso di Ossicodone in Canada
Il farmaco OxyNeo sta causando una nuova ondata di abuso di ossicodone in Canada. Il brevetto della casa farmaceutica Purdue sull’Oxycontin (un potente antidolorifico) è recentemente scaduto, il che ha dato il via libera all'ossicodone generico il cui uso si sta ampiamente diffondendo. Nonostante questo, il Ministro della Sanità canadese Leona Aglukkag si è rifiutata di vietare l'oppioide. Il ministro ha dichiarato che non è dovere del ministero scegliere quali farmaci (continua)